3 nuovi processori Intel per sistemi desktop

3 nuovi processori Intel per sistemi desktop

Novità per le serie Core 2 Quad, Core 2 Duo e Celeron per il produttore americano, fermi restando i listini degli altri modelli

di pubblicata il , alle 11:02 nel canale Processori
Intel
 

Intel ha ufficialmente presentato 3 nuovi processori per sistemi desktop, destinati all'utilizzo con schede madri basate su Socket 775 LGA. Il primo modello, Core 2 Quad Q8200, appartiene alla famiglia di processori quad core di Intel e viene proposto al prezzo ufficiale di 224 dollari USA.

Le caratteristiche tecniche della cpu prevedono una frequenza di clock di 2,33 GHz, frequenza di bus quad pumped di 1.333 MHz e cache L2 da 4 Mbytes di capacità. A titolo di confronto segnaliamo come la cpu Core 2 Quad Q9300, costruita con la stessa tecnologia produttiva a 45 nanometri, opera alla frequenza di clock di 2,5 GHz in abbinamento a bus a 1.333 MHz di clock e a cache L2 da 6 Mbytes di capacità.

Il confronto tra processore Core 2 Quad Q8200 e Core 2 Quad Q6600, soluzione entry level tra le cpu quad core Intel ad un prezzo di 193 dollari USA, vede profonde differenze: la frequenza di clock è di 2,33 GHz per la prima cpu e di 2,4 GHz per la seconda. La cache L2 è doppia nel modello Q6600, pari a 8 Mbytes, mentre la frequenza di bus quad pumped del modello Q8200 è pari a 1.333 MHz contro i 1.066 MHz della cpu Q6600.

Intel ha inoltre presentato il processore Core 2 Duo E5200, architettura che abbina cache L2 da 2 Mbytes di capacità a frequenza di clock di 2,5 GHz, bus quad pumped da 800 MHz di clock e tecnologia produttiva a 45 nanometri. Questo processore viene proposto ad un prezzo di 84 dollari, attuale livello d'ingresso nella famiglia di cpu Core 2 Duo.

A chiudere il quadro delle novità troviamo la cpu Celeron D 450, architettura dual core con cache L2 da 512 Kbytes, frequenza di clock di 2,2 GHz, bus quad pumped a 800 MHz di clock e tecnologia produttiva a 65 nanometri. Per questo processore il prezzo ufficiale è indicato in 53 dollari USA.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

48 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marco_djh02 Settembre 2008, 11:20 #1
Quant'è inutile questo Q8200...
K Reloaded02 Settembre 2008, 11:21 #2
Originariamente inviato da: marco_djh
Quant'è inutile questo Q8200...


quoto.
gianni187902 Settembre 2008, 11:29 #3
molto utile invece il E5200

non vedo l'ora di montarlo sul mulettino erfido:
Marcel34902 Settembre 2008, 11:34 #4
Ma "quanto andrà" un Q8200 allora?! Come un Q6600?
AndreaG.02 Settembre 2008, 11:37 #5
L'E5200 necessiterà di dissipatore?!

Bellissimo per uso office... quasi quasi...
Micene.102 Settembre 2008, 11:44 #6
ahhhhhhhh 5200 vieni a me...spero solo che nn lo vanno a fare con i die piu sfortunati...
marco_djh02 Settembre 2008, 11:50 #7
@ Marcel
A occhio e croce sarà più lento in tutto, eccetto la codifica con supporto alle SSE4, dove andrà in media del 15% più veloce
gianni187902 Settembre 2008, 11:54 #8
Originariamente inviato da: AndreaG.
L'E5200 necessiterà di dissipatore?!

Bellissimo per uso office... quasi quasi...


con una buona areazione interna credo si possa tenere pure passivo, ma in ogni caso non penso che il dissy stock si faccia sentire più di tanto dato che riscalda davvero poco
dtpancio02 Settembre 2008, 11:55 #9
se si guarda all'overclock però, il Q6600 prende il largo, e non ci sono SSE4.1 che tengano..
K Reloaded02 Settembre 2008, 12:05 #10
E5200 step E0?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^