Touch ID addio: Apple pronta a sostituirlo in tutti i prossimi iPhone

Touch ID addio: Apple pronta a sostituirlo in tutti i prossimi iPhone

Le indiscrezioni portano ad un'unica direzione: quella del Face ID. Sembra che l'azienda di Cupertino sia intenzionata a dismettere per sempre il Touch ID dai propri iPhone, anche quelli più "economici".

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 18:21 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Il Touch ID potrebbe essere completamente abbandonato da Apple a favore del nuovo Face ID. E' quanto dichiarato da nuove indiscrezioni le quali sembrano indirizzarsi entrambe sulla volontà da parte di Apple di abbandonare completamente il pulsante per il riconoscimento delle impronte facciali a favore del nuovo Face ID introdotto con iPhone X a novembre. Questo chiaramente permetterà all'azienda di lavorare su smartphone futuri completamente borderless e dunque di omogenizzare l'offerta dei suoi nuovi iPhone per gli utenti.

Le ultime indiscrezioni avevano dichiarato come l'azienda di Cupertino fosse pronta ad introdurre alla fine di questo anno nuovi iPhone tutti con display completamente borderless proprio come avvenuto con iPhone X che dunque avrebbe fatto da apripista per il futuro. In tal caso Apple starebbe pensando ad un doppio iPhone X di seconda generazione dalle dimensioni differenti e dunque con un pannello da 5.8 pollici come l'attuale e da uno da 6.5 pollici entrambi con matrice OLED.


Clicca per ingrandire

A questi si aggiungerà una terza versione "più povera" con display sempre a tutto schermo ma dalle dimensioni di 6.1 pollici e soprattutto a matrice TFT LCD e non OLED. Di fatto questo permetterà ad Apple di presentare un'offerta completa della propria linea di smartphone tutti con lo stesso design ma tutti con diverse dimensioni e caratteristiche pronti a differenziare anche il range dei prezzi.

La conferma della possibilità di vedere iPhone con il Face ID per tutte le versioni giunge anche da altre due indiscrezioni che si aggiungono a quella di Ming Chi Kuo e che vedono l'annuncio da parte di LG Innotek a gennaio di un investimento corposo di ben 800 milioni di dollari capace di espandere la produzione di moduli per la fotocamera su dispositivi mobile. Nessun riferimento ad Apple, chiaramente, ma sembra palese la sua partecipazione visto che proprio da LG Innotek Apple ha da tempo commissionato moduli ottici.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cruelboy09 Febbraio 2018, 19:09 #1
Mi pare più che sensato voler
abbandonare completamente il pulsante per il riconoscimento delle impronte facciali


Non l'ho mai visto in uso, ma credo debba essere una roba enorme dove spalmarci il faccione... o ho capito male io?
In questo caso, decisamente scomodo!!!
Marko#8809 Febbraio 2018, 19:42 #2
Minimo 5.8", niente lettore di impronta, addio Apple per quel che mi riguarda
\_Davide_/09 Febbraio 2018, 20:01 #3
Concordo: o tirano fuori un device serio oppure tengo il 6S finchè va e a malincuore passo altrove
Una volta prediligevano la semplicità d'uso e la stabilità del dispositivo, ora le faccine animate, il minor spessore, una fotocamera che non funziona a dovere ed il design più figo possibile perché altrimenti la gente non lo compra
Lampetto09 Febbraio 2018, 20:10 #4
Tempo fa avevo una mezza intenzione di prendermi un 8 a prezzo scontato, sui 740 quando il listino era 845, fortuna che ci ho ripensato...
Contento del mio A5 2017, pagato poco e fa tutto.

Ho avuto modo di provare X, già mi sta sulle balle che non ci sia i tre tasti Home, back e cerca ma neanche il tasto home lo trovo di una cazzata.
poco intuitivo e troppo tempo per abituarsi, vantaggi sostanziali nessuno.

Mah...
\_Davide_/09 Febbraio 2018, 20:43 #5
Di Back e cerca se ne può tranquillamente fare a meno, ma senza tasto home ci si ritrova a fare gesture impossibili, tanto che gli amici che lo hanno non sempre riescono a fare ciò che vogliono al primo colpo
chaosblade09 Febbraio 2018, 21:06 #6
Io non sono pienamente d’accordo, io uso iPhone 6s e la mia ragazza X, quando gli devo fare usare il mio telefono allungo la mano e via, lei solo se inclina un po’ troppo il telefono e già la fotocamera non vede bene e non si sblocca
\_Davide_/09 Febbraio 2018, 22:58 #7
Concordo, al di là di quello a volte li vedo faticare anche a sbloccare da soli
san80d10 Febbraio 2018, 00:15 #8
speriamo che questo non abbia ripercussioni negative per il touchid dei mbp
Uakko10 Febbraio 2018, 00:19 #9

Ovvio

Ormai per NSA il database delle impronte è a posto, ora gli serve di aggiornare il suo DB di riconoscimento facciale. XD
\_Davide_/10 Febbraio 2018, 11:18 #10
Originariamente inviato da: Uakko
Ormai per NSA il database delle impronte è a posto, ora gli serve di aggiornare il suo DB di riconoscimento facciale. XD

Per fortuna le impronte non vengono incluse nei backup/cloud

Originariamente inviato da: san80d
speriamo che questo non abbia ripercussioni negative per il touchid dei mbp


Mah, per come è implementato ora ne potrei benissimo fare a meno
Lo spengo --> serve la password
Portachiavi --> serve la password
Installare un programma --> serve la password
Praticamente è utile solo per risvegliarlo dallo stop...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^