TIM Smart e altre offerte, rincari fino a 2,50 Euro in bolletta a partire da luglio

TIM Smart e altre offerte, rincari fino a 2,50 Euro in bolletta a partire da luglio

Sorpresa amara nelle fatture di Maggio 2018 per gli utenti TIM Smart, che scoprono che dovranno pagare 2,50 euro in più a partire dal prossimo 1° luglio, senza ottenere grandi vantaggi

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Apple
TIM
 

L'arrivo della bolletta telefonica non è mai un momento gradevolissimo, ma ci può essere qualcosa di peggio. Ad esempio quando la stessa bolletta viene accompagnata da una notifica di rincaro della tariffa, come successo a maggio per gli utenti TIM Smart, e di altre opzioni per la rete fissa presenti fra le proposte dell'operatore telefonico leader. Per gli utenti che hanno in casa uno dei piani coinvolti, infatti, la spesa è destinata ad aumentare di fino un massimo di 2,50 euro da luglio.

La rimodulazione dovrebbe riguardare anche altre offerte oltre TIM, come le TIM Senza Limiti Internet e le offerte internet esclusive per la fibra ottica: sul canone ci sarà un sovrapprezzo di fino a 2,50 euro, segnala TIM all'interno delle ultime fatture di maggio, e naturalmente l'utente potrà comunicare (entro il 30 giugno) la propria volontà di recedere o passare ad altro operatore sfruttando - come previsto dalle leggi italiane - la possibilità di farlo gratuitamente e senza penali.

Le offerte coinvolte dalla rimodulazione (sia in riduzione da un massimo di 1€, che in aumento con un massimo di 2,50 €), secondo MondoMobileWeb, sono le seguenti: Internet Senza Limiti, Tim Smart, Tutto, Tutto Senza Limiti, Tutto Voce, Tutto Fibra, Tutto Fibra Plus, Internet Fibra. La rimodulazione non verrà applicata alle offerte TIM Connect, mentre alcuni utenti potranno attivare delle offerte speciali dedicate (ad esempio una SIM 1 Giga da abbinare al piano di rete fissa).

La fonte ha anche pubblicato la notifica apparsa in bolletta, che riportiamo di seguito:

"Dal 1° luglio 2018, l’importo mensile dell’abbonamento alla tua offerta, che trovi evidenziato in blu nella pagina «Dettaglio dei costi» di questa fattura, aumenterà di 2,5 euro al mese (IVA inclusa). Questa variazione è dettata dalla necessità di consentire a TIM di continuare a fornire livelli di servizio in linea con le crescenti esigenze del mercato e di garantire i necessari investimenti sulle reti di nuova generazione. Qualora non intendessi accettare la variazione indicata, ai sensi dell’art. 70, comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, hai il diritto di recedere dal contratto o di passare ad altro operatore, senza penali né costi di disattivazione, dandone comunicazione entro il 30 Giugno 2018, secondo le modalità indicate nell’apposito paragrafo sottostante".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

81 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MarkL21 Maggio 2018, 13:26 #1

Tim se la conosci la eviti!!!

Mi pento fortemente di essere diventato cliente TIM, sono cari troppo cari,50€ al mese per una finta fibra che va a 40 mega.
E poi le fatture sono tutte sbagliate, non ne azzeccano una, come ad esempio l'ultima: ho fatto il recesso nei termini previsti e con raccomandata e mi vogliono far pagare sia le penali che il costo di cessazione. State alla larga da TIM.
Free Gordon21 Maggio 2018, 13:56 #2
Io credo che il problema non sia di TIM...ma sia generalizzato.

I servizi che offrono [U]TUTTI gli operatori[/U], a livello di supporto tecnico/commerciale al di là del supporto che si riceve fisicamente nelle rivendite sul territorio, è praticamente nullo.

Questo è dovuto alla sistematica destrutturazione di servizi post-vendita, considerati costi inutili da [U]tutti gli operatori[/U].
Come se non guadagnassero già abbastanza..

Non so se all'estero sia lo stesso ma quelli che operano in Italia, nella media fanno pena (a dir poco). E hanno anche il coraggio di mandarti il sondaggio sulla soddisfazione del cliente.

Non me ne vogliano gli operatori dei call center, non sto parlando dei singoli nello specifico, è un discorso generale dopo moltissime esperienze negative nel settore.
AlexSwitch21 Maggio 2018, 14:02 #3
Oramai TIM è proprio con le toppe di dietro!!! Prima gli esuberi ( a carico nostro per quanto riguarda i prepensionamenti e la cassa integrazione ) ora gli aumenti...
megthebest21 Maggio 2018, 14:03 #4
Originariamente inviato da: MarkL
Mi pento fortemente di essere diventato cliente TIM, sono cari troppo cari,50€ al mese per una finta fibra che va a 40 mega.
E poi le fatture sono tutte sbagliate, non ne azzeccano una, come ad esempio l'ultima: ho fatto il recesso nei termini previsti e con raccomandata e mi vogliono far pagare sia le penali che il costo di cessazione. State alla larga da TIM.


Mi Associo..
Tim Fibra fatto a Novembre, rimodulato a seguito del passaggio al mese solare..
ora con la bolletta di maggio, arrivata la nota (ovviamente in piccolo, alla fine della fattura, così puoi non accergertene ed essere in*ulato facilmente) dell'aumento a partire da luglio di 2,5€ mensili.

Non capisco però una cosa, sicuramente farò il recesso a giugno, ma il modem in comodato a rate? lo restituisco? posso non pagare le rate? e le spese di migrazione?
dottortanzy21 Maggio 2018, 14:15 #5
Originariamente inviato da: megthebest
Mi Associo..
Tim Fibra fatto a Novembre, rimodulato a seguito del passaggio al mese solare..
ora con la bolletta di maggio, arrivata la nota (ovviamente in piccolo, alla fine della fattura, così puoi non accergertene ed essere in*ulato facilmente) dell'aumento a partire da luglio di 2,5€ mensili.

Non capisco però una cosa, sicuramente farò il recesso a giugno, ma il modem in comodato a rate? lo restituisco? posso non pagare le rate? e le spese di migrazione?

Stessa tua situazione ,anzi io sto pagando il modem per la 100 ,che continuerei a pagare anche cambiando operatore,nonostante avessi chiesto la 200 e quindi recedendo mi trovero' un modem brandizzato che non utilizzero',il modem per la 200 che dovro' restituire altrimenti dovrei pagare una penale di non ricordo quanto.
Riassumendo,le rate si continueranno a pagare,altri costi non ci sono,ne per rescindere ne per passare ad altro operatore.
a questo punto pero' visto che il modem è mio mi dovrebbero dare un firmware sbrandizzato per utilizzarlo come mi pare.
elgabro.21 Maggio 2018, 14:17 #6
mi accodo alla richiesta sul modem
bonzoxxx21 Maggio 2018, 14:50 #7
E niente altra inchiappettata per gli utenti, siamo nel paese delle banane.7

Dopo anni mi è arrivata la fibra e già pago un colpo (34€ per una 30 mega con chiamate con scatto alla risposta), modem obbligatorio brandizzato che non ci faccio una mazza se cambio operatore ed ora pure la rimodulazione.
fraussantin21 Maggio 2018, 15:32 #8
Schifo totale

agcom vergognosa


Ps pure vodafone aumenta. #cartello
maxy0421 Maggio 2018, 15:36 #9
Ieri sera ho dovuto contattare il 119 per avere assistenza per il box timvision.
L'unico modo per parlare con un operatore, e' scegliere il menu di "smarrimento o furto della sim". non dico altro se no mi censurano.
bonzoxxx21 Maggio 2018, 15:40 #10
l'AGCOM dorme gran sonni

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^