Nokia e Apple fanno la pace: risolti i contenziosi sui brevetti e nuovo accordo sulla digital health

Nokia e Apple fanno la pace: risolti i contenziosi sui brevetti e nuovo accordo sulla digital health

Le due società trovano un accordo che mette fine ai contenziosi legali dei mesi precedenti e getta le basi per un nuovo accordo di collaborazione

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Apple
AppleNokiaWithings
 

Apple e Nokia fanno la pace: con un comunicato congiunto emesso nei giorni scorsi le due società hanno annunciato di aver trovato un punto d'incontro su tutte le dispute di brevetto, individuando inoltre nuovi termini di accordo che li vedrà collaborare per molti anni a venire.

Secondo il nuovo accordo Nokia offrirà infrstrutture di rete e servizi ad Apple, la quale riprenderà la commercializzazione dei prodotti Nokia Health (precedentemente a brand Withings) negli Apple Store attorno al mondo. Le due società inoltre collaboreranno insieme su nuove iniziative digital health.

Da dicembre 2016 Apple aveva rimosso dai propri negozi tutti i prodotti Withings come azione di rappresaglia, accusando inoltre Nokia di fare uso di tattiche da "patent troll". La società finlandese aveva mosso causa da Apple sulla violazione di 32 brevetti.

I dettagli precisi dell'accordo sono riservati, ma Nokia dovrebbe comunque ricevere un rimborso cash da parte di Apple più una serie di altri flussi di cassa nel corso dei prossimi anni. Jeff Williams, COO di Apple, ha commentato: "Siamo lieti di aver risolto questo contenzioso e non vediamo l'ora di espandere le nostre relazioni d'affari con Nokia". "Questo accordo rafforzerà la nostra collaborazione, e siamo entusiasti di supportare Apple" ha invece commentato Basil Alwan, presidente della divisione IP/Optical Networks di Nokia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^