iMessage per Android lanciato alla WWDC 2016?

iMessage per Android lanciato alla WWDC 2016?

Durante il keynote di apertura della WWDC 2016 Apple potrebbe annunciare la sua applicazione Messaggi anche per Android

di pubblicata il , alle 13:31 nel canale Apple
AppleAndroid
 

Voci di corridoio provenienti da fonti "familiari con i piani futuri di Apple" sostengono che alla WWDC 2016 che si terrà lunedì prossimo Apple potrebbe lanciare una nuova applicazione per Android, iMessage. Si tratterebbe di una nuova incursione nei meandri delle piattaforme della concorrenza, e nel caso del robottino verde parliamo di una base composta da oltre un miliardo di individui. Prima di iMessage è arrivato ufficialmente Apple Music, oltre ad altre app minori.

"Apple annuncerà che il servizio crittografato di messaggistica istantanea iMessage arriverà su Android, con la presentazione che avverrà durante la WWDC 2016", ha scritto MacDailyNews. L'arrivo di iMessage su Android potrebbe essere la risposta di Cupertino al rilascio di Allo, app di messaggistica che sarà disponibile nei prossimi mesi sia su Android che su iOS. Allo si integra con la rubrica contatti dello smartphone e include un assistente personale basato sull'intelligenza artificiale.

È probabile che anche Apple voglia approcciarsi alla categoria con una strategia simile ma è noto che un sistema di messaggistica vale molto meno se non ha una base d'utenza solida alle sue spalle. E quella garantita da Android è potenzialmente enorme, la più grande nel segmento mobile. Tim Cook aveva dichiarato che Apple Music è stata rilasciata su Android per testare le acque prima di portare nuove app della Mela sul robottino verde. E iMessage potrebbe essere la prossima.

Ci sono però parecchi dubbi sulle ultime voci di corridoio trapelate. A differenza di Apple Music, iMessage è del tutto gratuita per gli utenti, quindi Apple non avrebbe nessun ritorno economico dalla particolare scelta. In più MacDailyNews non si è rivelata sempre una fonte affidabile, ed è quindi possibile che le informazioni riportate siano ancora una volta prive di fondamento. Il sito suggerisce inoltre che i piani sono in costante evoluzione, con il rilascio dell'app che potrebbe essere posticipato, ma non annullato.

Secondo la fonte è quindi questione di tempo: iMessage arriverà su Android prima o poi. Ricordiamo che il keynote di apertura della WWDC 2016 sarà alle ore 19 di lunedì 13 giugno, e non mancheremo di riportare tutte le novità che verranno annunciate da Apple in quella data. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo10 Giugno 2016, 13:59 #1
Ma con whatsapp/telegram/viber/snapchat/ecc...ecc... disponbili e più o meno affermati e diffusi cosa serve imessage su android ?
Ork10 Giugno 2016, 14:23 #2
Originariamente inviato da: gd350turbo
Ma con whatsapp/telegram/viber/snapchat/ecc...ecc... disponbili e più o meno affermati e diffusi cosa serve imessage su android ?


che quelli con l'iphone iniziano a considerarti
imessage è enormemente più comodo per l'iphone in quanto è totalmente integrato al telefono (siri legge e scrive i messaggi, le foto non sono di qualità bassissima come whatsapp, app natia sul mac sincronizzata in modo perfetto).
Chiaro che se avessi android cor caz che la scaricherei
acerbo10 Giugno 2016, 14:41 #3
Originariamente inviato da: Ork
che quelli con l'iphone iniziano a considerarti
imessage è enormemente più comodo per l'iphone in quanto è totalmente integrato al telefono (siri legge e scrive i messaggi, le foto non sono di qualità bassissima come whatsapp, app natia sul mac sincronizzata in modo perfetto).
Chiaro che se avessi android cor caz che la scaricherei


apple non ha un servizio che sia UNO interessante per il pubblico non apple. La loro cartografia fà cagare, apple music non ha nulla di migliore rispetto ai vari spotify o google music, idem per l'edicola e per il loro cloud. imessage é comodo solo per utenti apple che inviano messaggi ada ltri utenti apple, ma farà la stessa fine dell'app apple music per android che sta sullo store da due anni in versione Beta ed al servizio ci si iscrivono tutti per il tempo della prova gratuita di tre mesi per poi disdirlo, apple user inclusi ...
Il loro business é sempre stato incentrato sulla vendita di dispositivi e questo alla lunga gli costerà caro.
ambaradan7410 Giugno 2016, 15:16 #4
Originariamente inviato da: gd350turbo
Ma con whatsapp/telegram/viber/snapchat/ecc...ecc... disponbili e più o meno affermati e diffusi cosa serve imessage su android ?


A iniziare una monovra di fidelizzazione per ampliare la clientela.
Apple vende meno e quindi iniziano a pensare a strategie diverse.
xzonex10 Giugno 2016, 22:03 #5
Originariamente inviato da: acerbo
apple non ha un servizio che sia UNO interessante per il pubblico non apple. La loro cartografia fà cagare, apple music non ha nulla di migliore rispetto ai vari spotify o google music, idem per l'edicola e per il loro cloud. imessage é comodo solo per utenti apple che inviano messaggi ada ltri utenti apple, ma farà la stessa fine dell'app apple music per android che sta sullo store da due anni in versione Beta ed al servizio ci si iscrivono tutti per il tempo della prova gratuita di tre mesi per poi disdirlo, apple user inclusi ...
Il loro business é sempre stato incentrato sulla vendita di dispositivi e questo alla lunga gli costerà caro.




Baggianate, Facetime (audio e video) non ha rivali per qualità e integrazione, imessage idem, per non parlare di Apple Continuity (ios e osx).
Proviamole le cose prima di criticarle
acerbo11 Giugno 2016, 09:58 #6
Originariamente inviato da: xzonex
Baggianate, Facetime (audio e video) non ha rivali per qualità e integrazione, imessage idem, per non parlare di Apple Continuity (ios e osx).
Proviamole le cose prima di criticarle


e tu prova a rileggere i post prima di parlare.
Continuity é legato al sistema operativo, stiamo parlando di servizi web fruibili ad utenti multipiattaforma, campo in cui google incentra il suo core buisness.
Facetime non funziona meglio di skype e comunque non avrebbe senso per Apple renderlo multipiattaforma perché di competitors ce ne sono a decine.
E tanto per rispondere alla tua ultima frase posso dirti che sia sull'iphone che sull'ipad non utilizzo nessuno di questi "servizi", giusto imessage per gli sms standard, altrimenti ho whatsapp.
Apple non vende servizi, vende gadget. Potevano contare su un SDK migliore fino a tre o quattro anni fà, ma ormai anche nella qualità delle app presenti sullo store android no ha nulla da invidiare, anzi.
Syk11 Giugno 2016, 10:51 #7
Originariamente inviato da: Ork
e foto non sono di qualità bassissima come whatsapp
io ci vedo bene
hai provato a postare una foto da qualche MB?
xzonex11 Giugno 2016, 11:30 #8
Originariamente inviato da: acerbo
e tu prova a rileggere i post prima di parlare.

Facetime non funziona meglio di skype e comunque non avrebbe senso per Apple renderlo multipiattaforma perché di competitors ce ne sono a decine.
E tanto per rispondere alla tua ultima frase posso dirti che sia sull'iphone che sull'ipad non utilizzo nessuno di questi "servizi", giusto imessage per gli sms standard, altrimenti ho whatsapp.
Apple non vende servizi, vende gadget. Potevano contare su un SDK migliore fino a tre o quattro anni fà, ma ormai anche nella qualità delle app presenti sullo store android no ha nulla da invidiare, anzi.


Facetime non e' meglio di Skype, ok. Evidentemente anche Skype ce l'hai integrato nel sistema, con casella vocale etc. Avrai un iPhone speciale
E secondo, apple vende anche servizi, non e' il suo core business, ma lo fa, eccome se lo fa. E lo fa anche bene.
per rispondere alla tua profezia, alla lunga apple si e' dimostrata molto piu sana e ricca di google, appunto perché vende prodotti (e non gadget) ad un prezzo premium, e non servizi. non fa advertisement, fa hardware. e questo e' il suo punto di forza, non di debolezza (altrimenti non sarebbe l'azienda con piu cash flow al mondo, no?).
Ciao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^