Il nuovo MacBook Pro da 16 pollici nasconde un misterioso sensore: di cosa si tratta?

Il nuovo MacBook Pro da 16 pollici nasconde un misterioso sensore: di cosa si tratta?

iFixit e MacRumors hanno trovato un nuovo sensore all'interno della scocca del nuovo MacBook Pro da 16 pollici che rimane un po' misterioso sul suo completo utilizzo.

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Apple
MacBookApple
 

Il nuovo MacBook Pro da 16 pollici è stato presentato da poco e alcuni blog/tastate giornalistiche hanno avuto modo di metterci le mani. Da qualche giorno iFixit ha condiviso un articolo che riguarda lo smontaggio del nuovo Mac mostrando i componenti e la qualità costruttiva con cui Apple ha curato il nuovo prodotto di punta della casa per quanto riguarda i notebook.

Sono state modificate alcune cose come ad esempio la tastiera a forbice, la nuova architettura termica e ad altre modifiche di design, sia esterne che interne. Anche MacRumors ha avuto modo di provare il nuovo MacBook Pro 16 pollici e ha scovato un nuovo sensore, aggiornato rispetto a quello delle versioni precedenti, situato nell'angolo della scocca.

Come task principale questo sensore dovrebbe occuparsi di rilevare l'apertura o la chiusura dello schermo del MacBook stesso, segnalando al software il movimento che comporterà di conseguenza l'accensione del display in caso di apertura e lo standby nel caso opposto. Il nuovo sensore del MacBook Pro 16'' però sembra più sofisticato, è presente infatti anche un magnete incorporato nella cerniera stessa con una freccia che indica la polarità.

Secondo iFixit il nuovo sensore potrebbe essere un modo intelligente per Apple di tenere traccia della frequenza con cui il display viene aperto, chiuso o regolato. Un'altra speculazione porterebbe a pensare anche che il sensore potrebbe anche essere per una funzione nascosta di macOS.

Bisogna far notare anche che a seguito di una riparazione del display, il servizio ufficiale Apple deve calibrare sia il nuovo schermo e sia il sensore di cui abbiamo parlato fino ad ora, altrimenti la riparazione non può considerarsi completata.  

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

57 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ragerino21 Novembre 2019, 09:15 #1
Ci crederò che è ben costruito, quando lo vedrò smontato sul canale di Rossman su youtube. Perche dopo le chicche come dissipatori slegati dalle ventole, circuiti progettati a caso che si fondono per via del calore eccessivo, parti elettriche sottodimensionate, e cerniere di burro, come costruttore HW, Apple ha credibilità solo con gli ignoranti.
Sarà un nuovo sensore che quando si rompe, potranno usarlo come scusa per cabiarti la scheda madre alla modica cifra di 800$, invece dei 2$ del sensore, ma tanto tu non lo sai, e paghi.
domthewizard21 Novembre 2019, 09:28 #2
potrebbe benissimo essere un sensore che rileva qualsiasi modifica al display, nel senso che se spacchi il display e te lo fai sostituire fuori apple store al primo avvio ti compare il meme di quello che dice "eeeeeh volevi"


o più semplicemente potrebbe essere un giroscopio che ti permette di utilizzare il portatile anche in modalità pivot, ma la prima ipotesi la trovo più plausibile
AlexSwitch21 Novembre 2019, 09:28 #3
Ciao Adapter.... occhio a dare d'ignorante così a caso. Buona vita
Ragerino21 Novembre 2019, 09:31 #4
Originariamente inviato da: gorobey
Che è un po quello che avviene nella tua automobile come nella asciugatrice o lavatrice che hai in casa.
Ma tanto tu lo sai, e chiami Rossman che ti risolve tutto.
Io mi chiedo sempre perché bisogna fare sempre questi discorsi da ignoranti e "imprenditori dei poveri", quando sappiamo benissimo che qualsiasi Azienda, ci guadagna sul prodotto che ti vende, sui ricambi (se te li fornisce) e sulle spese di riparazione.


Fammi capire, farsi truffare va bene, perche lo fanno anche gli altri (forse)?

E' stato dimostrato più e più volte (negli US ci hanno fatto pure servizi in TV) che i centri di assistenza Apple ti truffano letteralmente. Se hai un problema con il computer, spesso non te lo aprono nemmeno, e ti quotano un preventivo di riparazione a centinaia di $, quando poi in realtà ad una semplice ispezione, magari è un sensore magnetico guasto.

Non è che solo perche sono Apple, hanno diritto di truffarti.
AlexSwitch21 Novembre 2019, 09:35 #5
Originariamente inviato da: domthewizard
potrebbe benissimo essere un sensore che rileva qualsiasi modifica al display, nel senso che se spacchi il display e te lo fai sostituire fuori apple store al primo avvio ti compare il meme di quello che dice "eeeeeh volevi"


Ci sta benissimo visto che è presente il SoC T2 che tra gli altri compiti ha anche quello di verificare e attivare l'hardware installato.
AlexSwitch21 Novembre 2019, 09:36 #6
Originariamente inviato da: gorobey
Caro Alex.
Io non faccio davvero nulla per nascondermi. Dico quello che penso, portando anche esempi che non lasciano davvero nulla al caso.
Se tutto questo a te da fastidio io non posso farci nulla, puoi sempre ignorarmi.
Io non lo faccio per principio, perché in un forum è normale avere pareri opposti.
Buona giornata.


Battuta del giorno!!
Ragerino21 Novembre 2019, 09:42 #7
Originariamente inviato da: gorobey
Ho appena spedito in America un orologio con ricarica automatica (è un particolare orologio che invece di ricaricare una molla, ricarica un condensatore). Lo sai quanti documenti ho dovuto firmare dove dichiaro di non averlo mai aperto e che nessuno lo ha mai riparato prima di me?
Secondo te, perché ti fanno firmare tutta quella roba? Così per divertimento? E' ovvio che qualcuno che non ci capisce un capzo, che si crede furbo, apre e smanetta e poi manda tutto in riparazione, in giro c'è sempre.
Che ti truffano poi lo stai dicendo tu. A me hanno riparato prodotti ben al di fuori del limite della garanzia. Se a te ti hanno truffato, fai certamente bene a non comprare più nulla da questi ladri...


Le cose che hai scritto cosa c'entrano con i centri di assistenza ufficiali della casa madre che cercano di truffarti?


PS. Se compravi un Seiko Kinetic, non dovevi spedirlo negli USA, il brevetto è lo stesso .
acerbo21 Novembre 2019, 09:44 #8
dormo tranquillo anche se non ce lo spiegano
Ragerino21 Novembre 2019, 09:50 #9
Originariamente inviato da: gorobey
C.V.D...
Quindi uno che apre un prodotto, magari in garanzia, e poi fa finta di non averlo aperto invece come lo definisci? Perché in passato è successo anche questo lo sai?

Comunque...Rispondere ad uno che continua a usare la parola "truffa", è soltanto una inutile perdita di tempo...


Continuo a non capire di cosa stai parlando 0_0

Io parlo di casi normali, dove alla gente smette di funzionare il computer o una parte di esso (come lo schermo), e lo porta all'assistenza ufficiale, solo per sentirsi dire che deve sostituire praticamente metà del pc ad un costo elevato. Questo senza che l'assistenza abbia nemmeno aperto il computer per verificare effettivamente il problema.
In seguito ad una seconda ispezione, in un centro non ufficiale, si scopre che il problema in realtà è dovuto ad una componente dal costo relativamente trascurabile.
Di questo sto parlando. E a quanto pare sia un problema molto comune negli States.


PS. Tu dai per scontato che la casalinga che non sà nemmeno cambiare le pile nel telecomando, si mette a smontare un portatile. Ma un'po di obiettività?


Te lo metto in termini più semplici.

Hai una macchina, smette di funzionare. Porti l'auto dal concessionario ufficiale. L'auto non è in garanzia. Il concessionario ti dice che va sostituito il motore perche hai gripato un cilindro. Costo: 'metà dl valore dell'auto'.

Non soddisfatto, porti l'auto in una seconda officina, non autorizzata ma generica. Questo controlla la macchina, e alla fine capisce che il problema è dovuto ad una centralina elettronica guasta. Te la sostituisce, costo un paio di centinaia di €.

Cosi è più chiaro?
domthewizard21 Novembre 2019, 10:06 #10
Originariamente inviato da: AlexSwitch
Ci sta benissimo visto che è presente il SoC T2 che tra gli altri compiti ha anche quello di verificare e attivare l'hardware installato.

pensavo che almeno i display, essendo una cosa che non vanno ad intaccare il funzionamento, potessero scansarsela. e invece...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^