I prezzi di iPhone nei paesi del mondo in un'immagine: la Mela è salata in Italia

I prezzi di iPhone nei paesi del mondo in un'immagine: la Mela è salata in Italia

In quale nazione l'iPhone costa di più? E quanto costa nei vari paesi? A queste domande risponde un'unica, ma completa, infografica rilasciata dal blog WebpageFX

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Lo smartphone della Mela è venduto in molti paesi del mondo, ma ciò non significa che in ogni paese il costo è proporzionato agli introiti medi annui delle famiglie di ogni singolo stato. In realtà le discrepanze fra i prezzi adottati da Apple nelle varie nazioni possono essere decisamente corpose a parità di versione dello smartphone. Inoltre, sono spesso dovute a motivazioni differenti, come ad esempio i diversi sistemi di tassazione, o l'incidenza del dispositivo nelle quote di mercato di quella relativa area geografica.

iPhone, prezzi in tutto il mondo
Clicca qui o sull'immagine per l'infografica completa

A fare chiarezza ci pensa WebpageFX che ha pubblicato in un'unica infografica tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno per compiere un'attenta analisi. Si scopre così che il Brasile è il paese in cui l'iPhone base costa di più, con un esborso necessario che ammonta a 1107$, quasi il doppio rispetto al prezzo richiesto negli Stati Uniti, pari a 649$ (anche se la fonte non considera l'aggiunta delle tasse, a differenza degli altri paesi). È invece il Canada il paese in cui costa meno - 647,20$ - mentre gli States occupano la seconda posizione, seguiti dal Giappone.

In tutti gli altri paesi iPhone ha un prezzo superiore ai 700$, con l'Italia che sfiora invece gli 800$ nello studio di WebpageFX. È interessante anche l'analisi che il blog ha realizzato per valutare la percentuale del costo dell'iPhone rispetto alle entrate medie di una famiglia di un dato paese. Da questo punto di vista, il melafonino è più conveniente negli Stati Uniti, in Corea del Sud e in Lussemburgo, in cui il costo del dispositivo non raggiunge neanche il 2% degli introiti medi stimati delle singole famiglie.

Molto diversa la situazione in Indonesia e nelle Filippine, i cui il costo del melafonino è rispettivamente del 39,3 e del 33,2% rispetto a proventi annui della famiglia media dei due paesi. In Brasile, invece, i cui stipendi medi sono più elevati, il costo dello smartphone si ferma al 9,2% degli introiti annui delle famiglie.

In Italia la situazione è meno drammatica, ma comunque in assoluto poco entusiasmante. L'iPhone costa parecchio a noi italiani, esattamente 793 dollari nella sua versione base, cifra che ci posiziona nelle ultime posizioni della classifica. Tuttavia, considerando che la media degli introiti annui dei paesi che ci circondano nella classifica sono spesso più bassi, balziamo nella metà della classifica relativa alla reale convenienza del dispositivo.

iPhone costa in Italia solo il 3,2% degli introiti medi annui delle famiglie italiane, e forse è per questo che, in barba alla crisi imperante e alle focose lamentele della classe media, lo smartphone della Mela morsicata è così diffuso nelle città più grandi del Belpaese.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pier220419 Agosto 2015, 15:43 #1
In Italia la situazione è meno drammatica, ma comunque in assoluto poco entusiasmante. L'iPhone costa parecchio a noi italiani

Essendo l'iPhone un bene di prima necessità...la situazione in Italia è veramente drammatica
Secondo me ci sarebbe da fare una legge che preveda una percentuale di finanziamento pubblico per l'iPhone ..anzi, come diceva Antonio Albenese: "iPhone pe tutti"
omerook19 Agosto 2015, 15:49 #2
notizia utile, non in merito al prezzo iphone di cui frega niente, ma per capire quali paesi applicano i maggiori dazi sui beni di "lusso" importati.
Obrigado19 Agosto 2015, 15:55 #3
costa troppo poco...

voglio vedere più finanziamenti!!!

portate il 16gb a 1500$

power to the people!
gd350turbo19 Agosto 2015, 16:22 #4
Azz, voglio andare a vivere in canada / usa !

Wonder19 Agosto 2015, 16:33 #5
Però i vari paesi potevano metterli dritti e non ruotati. Poverini gli inglesi
Personaggio19 Agosto 2015, 17:32 #6
Mi pare che in Brasile ci sia una tassa di tipo il 50% su tutto ciò che è importato
davide_e_basta19 Agosto 2015, 17:44 #7
Finchè la gente acquista questi prodotti nessuno si sognerebbe mai di abbassare i prezzi
gpat19 Agosto 2015, 19:17 #8
Considerato che il 6S si preannuncia con 16GB di memoria e 1GB di RAM.. direi che la partenza da 799 in su è d'obbligo!
Costa troppo poco, spero che salga
theboy19 Agosto 2015, 19:38 #9
Originariamente inviato da: davide_e_basta
Finchè la gente acquista questi prodotti nessuno si sognerebbe mai di abbassare i prezzi

ma infatti chiamali scemi..
finchè qualcosa fa tendenza se ne approfittano, io mi chiedo cosa crea questa tendenza di spendere 3 volte tanto per un hw che costerebbe 3 volte meno, ma chi se ne frega se è apple, basta che funzioni.. e invece no.. eccolo là col suo iphone figo/bello/wow!
demos8819 Agosto 2015, 20:12 #10
Originariamente inviato da: Obrigado
costa troppo poco...

voglio vedere più finanziamenti!!!

portate il 16gb a 1500$

power to the people!


Solo 1500$ ?
Per un cellulare su cui lavorano cinesini non pagati perchè tanto prima della paga si buttano dall'ultimo piano delle fabbriche...
Almeno una mazzetta di violetti... che schifo i poveri (cit)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^