I piani della Mela su Apple Car? "Non ve li dico", parola di Tim Cook

I piani della Mela su Apple Car? "Non ve li dico", parola di Tim Cook

In una lunga intervista a Fortune il CEO di Apple non svela alcun dettaglio sui piani della società riguardanti la fantomatica smart-car, anche se tra le righe sembra che il progetto sia tutto fuorché in una fase di concretezza

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:21 nel canale Apple
Apple
 

Tim Cook, CEO di Apple, ha affrontato una serie di argomenti nel corso di un'intervista che Fortune ha reso oggi disponibile online. L'intervista è stata condotta da Adam Lashinsky il 12 febbraio, prima della più recente controversia tra Apple e l'FBI e si concentra pertanto su altri aspetti legati alle attività della Mela.

Si spazia da alcuni commenti sui recenti risultati finanziari e sulla composizione dell'offerta della Mela, sul dualismo tra prodotto e servizio (Cook sostiene che la missione di Apple è di costruire "great products" e non di privilegiare i servizi che, viceversa, sono possibili solamente grazie all'installato base dei dispositivi Apple).

Lashinsky passa poi ad un argomento piuttosto caldo, quello della fantomatica automobile "made in Apple", e chiede in maniera abbastanza diretta a Cook: "Perché non coglie quest'opportunità per annunciare definitivamente che si tratta di un progetto concreto?"

E, abbastanza prevedibilmente, Cook mangia la foglia: "Non penso che lo dirò. Siamo persone curiose, ci piace esplorare le tecnologie e i prodotti. E pensiamo sempre ai modi in cui Apple può costruire grandi prodotti che le persone amino, che le aiutino in qualche modo. E quindi consideriamo molte categorie di prodotto. Ci confrontiamo su un sacco di cose, ma nel concreto ne facciamo molte meno".

Secondo Cook la recente campagna di acquisizioni di varie figure provenienti dal settore automobilistico non è necessariamente una conferma, ma uno dei modi in cui Apple "esplora le cose con i gruppi di persone". Solamente quando un'idea è stata valutata e sperimentata e supera questa fase di "esplorazione", allora vi si investono grosse somme di denaro con l'impegno di portare a termine il progetto. Leggendo tra le righe, quindi, si potrebbe desumere che se esiste un "progetto Apple Car" questo è ancora nella fase di "esplorazione".

Il CEO di Apple ha poi concluso l'intervista affermando che il nuovo quartier generale "spaceship" della società potrà aprire i battenti nella prima parte del 2017. Il nome è ancora in fase di decisione, ma Cook ha affermato che in qualche modo renderà omaggio a Steve Jobs e che Apple sta lavorando con Laurene Powell e la famiglia per determinare quale azione intraprendere per ricordare il suo fondatore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bigbox16824 Febbraio 2016, 16:30 #1
"Non ve li dico"....ce ne faremo una ragione!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^