Google porta le Chrome Apps su Android ed iOS

Google porta le Chrome Apps su Android ed iOS

Google ha lanciato le Chrome Apps anche su dispositivi mobile basati su Android ed iOS. Gli sviluppatori potranno convertire le applicazioni in applicazioni native in modo da distribuirle via Google Play ed App Store

di pubblicata il , alle 09:32 nel canale Apple
AndroidGoogleiOSApple
 

Da oggi gli sviluppatori possono utilizzare una serie di strumenti in modo da convertire le proprie Chrome app in applicazioni native da distribuire negli store virtuali di app mobile: Google Play ed App Store.

Chrome app su mobile

Alla base della novità c'è lo sviluppo della toolchain necessaria per eseguire la conversione: Google ha iniziato a distribuire una developer preview di alcuni strumenti basati su Apache Cordova, un framework open-source per lo sviluppo di app mobile che utilizza codice HTML, CSS e JavaScript.

L'annuncio di oggi si sviluppa dopo il lancio delle Chrome app offline, che si comportano come applicazioni native sul sistema operativo utilizzato. La compatibilità era prevista sino ad oggi esclusivamente per Windows, Mac e Chrome OS, mentre adesso Google punta a diffonderle anche sulle piattaforme operative mobile, partendo da quelle maggiormente diffuse.

Come scrive TNW, Google offre due percorsi differenti per il processo di sviluppo delle app native: è possibile eseguire le Chrome app su un dispositivo o un emulatore utilizzando un ambiente di sviluppo integrato (IDE), altrimenti è possibile utilizzare Chrome Apps Developer Tool, che permette l'installazione nella piattaforma mobile senza la necessità di installare gli SDK relativi o un IDE.

Questo tipo di applicazione è scritto in HTML, JavaScript e CSS e funziona offline di default. Per avere accesso a funzionalità specifiche vengono utilizzate API non disponibili ad altre Web apps. Per quanto riguarda il nuovo approccio su dispositivi mobile, gli sviluppatori hanno accesso alle Cordova API, tuttavia attualmente alcune funzionalità sono disponibili solamente su dispositivi Android (supporto a pagamenti, notifiche).

Gli sviluppatori interessati ad approfondire l'argomento possono leggere il ReadMe pubblicato su GitHub.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
badjem7929 Gennaio 2014, 11:30 #1
notizie sulla possibilità di usare WebGL?
Axios200629 Gennaio 2014, 12:11 #2
Qualcuno può cortesemente spiegarmi l'attinenza con la apple di questa notizia?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^