Apple Piazza Liberty verrà inaugurato il 26 luglio alle 17. Ecco il programma

Apple Piazza Liberty verrà inaugurato il 26 luglio alle 17. Ecco il programma

L'azienda di Cupertino ufficializza l'inaugurazione del suo nuovo Apple Store a Milano. Si chiamerà Apple Piazza Liberty e verrà inaugurato nel pomeriggio del 26 luglio con un grande evento a corredo. Ecco i dettagli.

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Apple
Apple
 

Il nuovo Apple Store di Milano è pronto e il 26 luglio alle 17 aprirà il suo portone di vetro per accogliere tutti gli utenti più fedeli alla Mela ma anche tutti coloro che saranno curiosi di scoprire le novità dell'azienda più famosa al mondo e magari per acquistare un nuovo iPhone, un iPad, un MacBook o magari anche solo per osservare o partecipare ai molteplici eventi che il nuovo "Today at Apple" ha intenzione di organizzare durante tutti i giorni della settimana.

Si chiamerà Apple Piazza Liberty e sarà il primo vero Apple Store di nuova generazione in Italia. L'azienda di Cupertino ha da qualche tempo iniziato a riorganizzare internamente i propri negozi, prima in USA e poi anche in alcuni luoghi simbolo. L'occasione di Milano in centro è decisamente "ghiotta" per l'azienda di Tim Cook che ha deciso di personalizzare la Piazza Liberty con un progetto capace di rimandare al passato, ai Navigli e a quello che più è vicino ai milanesi ossia la città come centro di aggregazione.

Il nuovo store di Apple si caratterizzerà per la presenza di una grande scalinata occupante la maggior parte della piazza. Questa culminerà in una muraglia di vetro dell'altezza di 8 metri dalla quale scenderà una fontana e sulla quale verranno proiettate delle immagini. L'accesso al negozio avverrà proprio tra le due pareti di questo muro in vetro e si dovranno scendere alcuni scalini per poter entrare realmente nelle stanze principale dello store dove saranno presenti nuovi arredamenti ma anche particolari spazi di aggregazione che consentiranno agli utenti di partecipare ai vari corsi realizzati dall'azienda.

Nella giornata di apertura andrà in scena anche un concerto dei L I M direttamente nell'anfiteatro dalle ore 20 ma sarà dato spazio anche all'arte nei giorni successivi con "Matti autoritratti con Olimpia Zagnoli", altri concerti con Mecna e altre mostre. Il calendario poi si arricchirà nei prossimi mesi con ulteriori eventi sia dentro che fuori l'Apple Store.

Con un tweet personale anche Angela Ahrendts, Senior Vice President degli Apple Retail, ha voluto celebrare l'attesa per l'apertura del nuovo Apple Piazza Liberty pubblicando l'immagine dei cartelloni pubblicitari che stanno ormai tappezzando i contorni della Piazza e dunque dello Store. L'appuntamento è dunque fissato alle ore 17 del 26 luglio e chissà che non vi sarà qualche sorpresa di qualche dirigente Apple pronto a partecipare all'inaugurazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giuliop20 Luglio 2018, 14:36 #1
Ci sono passato per caso ieri e ho dato una sbirciata, e in realtà sono rimasto sorpreso perché mi immaginavo che la scalinata andasse verso l'Apollo (anche se poi guardando il rendering era chiaro), mentre invece va dall'altra parte, il che mi fa pensare - se effettivamente occuperà anche gli spazi che erano dell'Apollo - che sarà bello grande.

Comunque buono a sapersi, il giorno dell'inaugurazione ci starò molto lontano
Greyzard21 Luglio 2018, 08:38 #2
per il traffico, per il fatto che è Apple o tutte e due? :-D
recoil21 Luglio 2018, 11:19 #3
Originariamente inviato da: giuliop
Ci sono passato per caso ieri e ho dato una sbirciata, e in realtà sono rimasto sorpreso perché mi immaginavo che la scalinata andasse verso l'Apollo (anche se poi guardando il rendering era chiaro), mentre invece va dall'altra parte, il che mi fa pensare - se effettivamente occuperà anche gli spazi che erano dell'Apollo - che sarà bello grande.

Comunque buono a sapersi, il giorno dell'inaugurazione ci starò molto lontano


credo sia molto grande, niente a che vedere con quelli che sono presenti nei centri commerciali e hanno dimensioni contenute
giuliop18 Agosto 2018, 03:18 #4
Originariamente inviato da: recoil
credo sia molto grande, niente a che vedere con quelli che sono presenti nei centri commerciali e hanno dimensioni contenute


Aggiornamento: ci sono passato l'altro giorno e... bah.

La "fontana" è abbastanza d'effetto, le scalinate grandi, piene di persone, sorprendentemente pulite: buona cosa.

Quando scendi gli scalini - quelli sotto l'acqua - ondeggiano, e ho pensato subito a quello che è successo a Genova, il che non fa una buona impressione: ovviamente non c'entra, e spero vivamente che le abbiano progettatate bene perché nonostante sia agosto c'era veramente un sacco di gente, sia in negozio, sia che saliva e scendeva.

Lo spazio è un po' più grande di quello del Fiordaliso, ma niente di che: a prima vista mi sembra che il negozio stia tutto sotto la piazza.
Un dipendente mi ha subito "importunato" , e gli ho chiesto che fine avesse fatto tutto lo spazio dell'Apollo: mi ha risposto che c'è tutta una parte nel retro in cui c'è il magazzino, una sala per incontri business (hm?), lo spazio dipendenti (diceva qualcosa tipo 250, ma cosa ci fanno là dietro?); sinceramente non mi ha convinto, mi ricordo molto bene l'Apollo e le sue sale e faccio fatica ad immaginare che possano averle riempite di roba. Boh, mi sbaglierò.

Per il resto solito stile Apple, con tavoloni e prodotti alle pareti; mi pareva ci fossero molti prodotti di terze parti, che non ho visto a Rozzano.

Nelle parte in fondo stavano facendo una presentazione sul tremendino andante, proiettando qualcosa sulla parete, e se c'era uno schermo era veramente penoso: va be' che non deve essere un cinema, però da Apple ci si aspetta di meglio.

In definitiva non so nemmeno se valga la pena andarci appositamente, forse una volta per curiosità ma toltasela sinceramente non vedo motivo per tornarci - se non ovviamente per comprare qualcosa o per l'assistenza.

Forse a torto, mi aspettavo qualcosa più simile alle vecchie Messaggerie o la Ricordi informatica, in cui potevi anche andare semplicemente a farti un giro, farti venire qualche idea e magari comprare qualcosa d'impulso.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^