Apple acquisisce Prss: nuovi strumenti di pubblicazione digitale all'orizzonte?

Apple acquisisce Prss: nuovi strumenti di pubblicazione digitale all'orizzonte?

La Mela si assicura il team di Prss, azienda olandese che ha realizzato una serie di strumenti per la creazione e la pubblicazione di riviste digitali

di pubblicata il , alle 11:11 nel canale Apple
Apple
 

Apple ha acquisito Prss, società olandese che si occupa della realizzazione di strumenti di pubblicazione digitale: l'acquisizione sembra essere avvenuta nel corso del mese di luglio, in concomitanza con l'annuncio della chiusura dei servizi da parte di Prss. La Mela ha confermato l'operazione, con la tradizionale formula: "Apple acquisisce piccole compagnie tecnologiche di quando in quando e di norma non divulga le motivazioni o i piani futuri".

Prss ha sviluppato una web app per ottimizzare il processo di creazione e pubblicazione di riviste digitali compatibile con le piattaforme e-zine come Newsstand di Apple. Quando il servizio fu lanciato lo scorso anno, apparve fin da subito come una notevole eccezione in un mondo sprovvisto di strumenti di pubblicazione intuitivi, grazie alla sua interfaccia drag&drop e ad una struttura di prezzi molto concorrenziale.

Il cofondatore di Prss, Michel Elings, dichiarò allora: "Abbiamo avviato questo progetto perché come editori ci siamo sentiti presi in giro e abbiamo creduto che anche i lettori venissero presi in giro. E' il software che Apple si è dimenticata di lanciare". Il profilo Linkedin di Elings riporta che egli lavora presso Palo Alto, in California, mentre gli altri impiegati di Prss lavorano ora nell'area di San Francisco.

Il ruolo che Elings e i colleghi ricopriranno all'interno di Apple sono per ora ignoti, ma dati i presupposti è possibile supporre con una certa ragionevolezza che il gruppo andrà a rafforzare il team alle spalle di Newsstand o degli strumenti di pubblicazione iBooks Author. Ancora una volta, quindi, l'operazione ha assunto i tratti di una "acquihire", ovvero un'acquisizione volta ad assicurarsi i talenti piuttosto che i servizi o i prodotti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^