Apple acquisisce Asaii per scovare nuovi talenti musicali

Apple acquisisce Asaii per scovare nuovi talenti musicali

Apple ha acquisito Asaii, società che sfrutta il machine learning per evidenziare i trend nel settore musicale. Apple Music gioverà degli algoritmi di ricerca per scoprire prima di tutti nuove tendenze e talenti nell'ambito della musica.

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Apple
Apple
 

Apple ha acquisito una start-up chiamata Asaii che si occupa dello sviluppo e gestione di algoritmi legati al mondo della musica sfruttando il machine learning. Apple Music potrebbe così scoprire trend musicali e artisti emergenti molto prima della concorrenza.

Apple Asaii

In un'ottica strategica, si tratta ancora una volta di fare concorrenza a Spotify e alla sua piattaforma. L'esborso necessario per l'acquisizione della società statunitense è stato relativamente modesto (meno di 100 milioni di dollari) ma il contributo potrebbe essere essenziale nel prossimo futuro, anche grazie a Shazam.

L'analisi che conduce Asaii si basa su dati estrapolati da Facebook, Instagram, Twitter, Apple Music, Spotify, SoundCloud e YouTube mentre nel catalogo della società erano presenti (le operazioni sono terminate ieri) due prodotti dedicati alle etichette discografiche e ai servizi di streaming e vendita di materiale musicale.

Nel primo caso si trattava di una soluzione per A&R (che significa Artisti e Repertorio) ossia quel ramo dell'industria musicale dedicato alla scoperta di nuovi talenti. Nel secondo invece si puntava a realizzare "suggerimenti" per i motori di ricerca dei servizi di streaming.

Secondo Asaii, grazie agli algoritmi impiegati, riuscirebbe a scoprire nuovi artisti anche dieci settimane prima che diventino popolari permettendo a Apple Music di competere con Spotify e le sue collaborazioni dirette con piccole etichette. In un altro slogan pubblicitario la società afferma "i nostri algoritmi sono in grado di trovare il prossimo Justin Bieber, prima di chiunque altro", questo dovrebbe farci preoccupare?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s-y15 Ottobre 2018, 17:19 #1
quello che mancherebbe, ormai da troppi anni, è una scena alternativa credibile (fosse solo nella musica). poi d'altra parte per essere alternativi bisognerebbe sapere a cosa... tutto talmente mescolato che non si distinguono più le differenze

cmq nessun problema, la new indie verrà generata da un algoritmo concorrente
GTKM15 Ottobre 2018, 17:56 #2
Originariamente inviato da: s-y
quello che mancherebbe, ormai da troppi anni, è una scena alternativa credibile (fosse solo nella musica). poi d'altra parte per essere alternativi bisognerebbe sapere a cosa... tutto talmente mescolato che non si distinguono più le differenze

cmq nessun problema, la new indie verrà generata da un algoritmo concorrente


Infatti il vero problema è trovare uno stile rispetto al quale essere alternativi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^