Apple acquisisce ufficialmente Shazam. Ecco cosa cambierà in futuro nella musica

Apple acquisisce ufficialmente Shazam. Ecco cosa cambierà in futuro nella musica

L'azienda di Cupertino ha reso ufficiale la notizia di aver acquisito l'applicazione Shazam, famosa per il riconoscimento dei brani musicali e non solo. Il mondo della musica potrebbe ora cambiare. Ecco i dettagli.

di pubblicata il , alle 18:08 nel canale Apple
Apple
 

Arriva la conferma: Apple acquisisce ufficialmente Shazam, la più popolare applicazione capace di riconoscere il titolo di una canzone facendola ascoltare direttamente allo smartphone. Le indiscrezioni avevano già ampiamente dichiarato come l'azienda di Cupertino fosse pronta a firmare per l'acquisto dell'app ma ora il comunicato stampa non fa che mettere i puntini sulle i e rendere ufficiale appunto l'acquisizione.

“Apple e Shazam hanno alle spalle una lunga storia insieme. Shazam è stata fra le prime app disponibili al momento del lancio del nostro App Store e si è affermata come una delle app preferite dagli appassionati di musica in tutto il mondo” ha dichiarato Oliver Schusser, Vice President di Apple Music in Apple. “Condividiamo la stessa passione per il mondo musicale e l’innovazione, perciò non vediamo l’ora che i nostri team inizino a lavorare insieme per offrire ancora più modi di scoprire e ascoltare musica.”

I dettagli finanziari non si conoscono ma le indiscrezioni parlano di un giro di affari pari a 400 milioni di dollari, una cifra inferiore alle valutazioni su Shazam che la vedevano vicina al miliardo di dollari ma che di certo non possono che fare un certo effetto per una piattaforma in vita da 9 nove anni.

Shazam: come funziona l'applicazione?

Shazam permette di identificare un brano semplicemente facendolo ascoltare all’applicazione e, secondo il comunicato di Apple, presto offrirà un’esperienza senza pubblicità, consentendo a tutti gli utenti di godere il meglio dell’app senza interruzioni. Interessante scoprire come Shazam faccia uso di tecnologici algoritmi di machine learning per identificare anche parti brevi di brani musicali garantendo funzionalità di realtà aumentata che gli permettono di scoprire contenuti multimediali anche sulla base delle immagini catturate.

L’app Shazam è stata scaricata più di 1 miliardo di volte in tutto il mondo, e viene usata per identificare canzoni addirittura per oltre 20 milioni di volte al giorno. Con tecnologie all’avanguardia nel campo dell’identificazione musicale, Shazam aiuta le persone a scoprire, fruire e condividere contenuti video, audio o stampati su una varietà di dispositivi e mezzi, e permette agli appassionati di musica di seguire i loro artisti preferiti e condividere con altre persone l’emozione della scoperta.

Shazam ed Apple Music: quale sarà il futuro dell'applicazione?

La tecnologia di Shazam sarà verosimilmente integrata in Apple Music, in modo da rafforzare il servizio in ottica competitiva con Spotify, in primis, e simili. Spotify secondo alcune indiscrezioni sarebbe vicina a un accordo con la cinese Tencent Music che prevederebbe una compartecipazione nel capitale. Oltre alla celebre app svedese, Apple si deve guardare da Google, che con la serie Pixel di seconda generazione, e sicuramente anche per la terza, integra Now Playing, servizio stile Shazam che però risulta sempre attivo: quindi se siamo in un locale con musica sullo sfondo, anche a schermo spento il telefono la riconosce e può restituirci il titolo nell'immediato.

La competizione nel mondo della musica digitale si è fatta sempre più aspra per Shazam, tanto che dal riconoscimento delle canzoni l’azienda inglese si è allargata anche a jingle pubblicitari, film, programmi televisioni, immagini e altri contenuti. I ricavi non arrivano tanto dai download, quanto dai servizi alle imprese, come la possibilità di scaricare il brano appena individuato. Chissà dunque che Apple non decida di implementarla in Apple Music dedicando u funzionalità specifiche e diverse per quest'ultima piattaforma.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StIwY24 Settembre 2018, 18:28 #1
"Ecco cosa cambierà in futuro nella musica"

...che continuerò a non usarla
Mechano24 Settembre 2018, 19:00 #2

Spyware

L'ho disinstallato perché era solo spyware.

In teoria doveva interessargli solo il microfono...
...Invece voleva accesso ad un mare di cose che non riguardavano la tipologia di software tipo le tue immagini, contatti, telefonate, ecc.

tallines24 Settembre 2018, 20:59 #4
Figurati se sul mobile sto a perdere tempo per individuare la canzone.....tra l' altro neanche mai fatto..............

Al limite su pc fisso, ma ho già combinato con un' estensione Chrome, che va bene anche per Slimjet
thresher325324 Settembre 2018, 21:37 #5
Nessun problema, si passa a Soundhound che tralaltro permette di trovare una canzone anche canticchiandola.
Tozzo7224 Settembre 2018, 22:45 #6
Originariamente inviato da: tallines
Figurati se sul mobile sto a perdere tempo per inidividuare la canzone.....tra l' altro neanche mai fatto..............

Al limite su pc fisso, ma ho già combinato con un' estensione Chrome, che va bene anche per Slimjet

Ognuno ha i suoi gusti e le sue esigenze ma credo sia leggermente più probabile ascoltare un brano che non si conosce (e si vuole conoscere) in mobilità che all'interno della propria casa.
vespa.truccata24 Settembre 2018, 23:20 #7
Il titolo della notizia poteva essere: "Apple acquisisce ufficialmente Shazam. Come disinstallare."
theboy24 Settembre 2018, 23:37 #8
Originariamente inviato da: Tozzo72
Ognuno ha i suoi gusti e le sue esigenze ma credo sia leggermente più probabile ascoltare un brano che non si conosce (e si vuole conoscere) in mobilità che all'interno della propria casa.


anfatti
san80d25 Settembre 2018, 00:02 #9
Originariamente inviato da: vespa.truccata
Il titolo della notizia poteva essere: "Apple acquisisce ufficialmente Shazam. Come disinstallare."


perche'?
Marko#8825 Settembre 2018, 07:30 #10
Originariamente inviato da: theboy


Originariamente inviato da: thresher3253
Nessun problema, si passa a Soundhound che tralaltro permette di trovare una canzone anche canticchiandola.


Originariamente inviato da: vespa.truccata
Il titolo della notizia poteva essere: "Apple acquisisce ufficialmente Shazam. Come disinstallare."


Immagino che qualcuno in Apple abbia insulatato pesantemente le vostre madri per scatenare reazioni del genere...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^