Amazon lancia Video Direct con premi in denaro per i video più popolari

Amazon lancia Video Direct con premi in denaro per i video più popolari

Amazon sfida YouTube e Netflix con la nuova piattaforma di video sharing. Per ora disponibile solo negli Usa, nel Regno Unito, in Germania, Austria e Giappone.

di pubblicata il , alle 17:03 nel canale Apple
Amazon
 

Amazon Video Direct permette ai creatori di contenuti di condividere filmati e ottenere una parte degli introiti. Il servizio con cui Amazon sfida YouTube e Netflix debutta oggi in alcuni stati (Usa, Uk, Germania, Austria e Giappone) con diverse modalità per ricompensare i creatori di contenuti.

Amazon Video Direct

I membri Amazon Prime riceveranno, infatti, della royalties sulla base delle visualizzazioni dei video pubblicati, ma anche degli acquisti e degli abbonamenti conseguiti sui propri canali. Inoltre, ogni mese verrà suddiviso un milione di dollari fra i creatori dei 100 video più visualizzati sulla piattaforma.

Tutti i video di Amazon Video Direct saranno accessibili tramite Smart TV, i dispositivi mobile e quelli della famiglia Amazon Fire TV. How Stuff Works, Mattel, The Guardian, Samuel Goldwyn Films sono alcuni dei partner che stanno lavorando con Amazon per questo importante lancio.

Amazon, dopo l'acquisizione di Twitch, continua nel suo piano di rintuzzare il gap nei confronti di Google e di YouTube. Dopo il tentativo di rivaleggiare con Twitch fatto con YouTube Gaming, è la volta di Amazon di cercare di penetrare in un settore finora dominato dalla grande G.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Zenida12 Maggio 2016, 16:07 #1
Idea davvero interessante
I membri Amazon Prime riceveranno, infatti, della royalties sulla base delle visualizzazioni dei video pubblicati, ma anche degli acquisti e degli abbonamenti conseguiti sui propri canali.

Cioè se vicino al mio video compare un SSD di tale marca e qualcuno lo acquista mentre guarda il mio video, io ricevo un compenso?
Diventa ancora più interessante se la pubblicità è inerente al tema del video. Tipo, se io sto facendo una recensione di un SSD e di fianco compare il link per comprarlo, le possibilità che questo avvenga sono più elevate, e quindi anche la possibilità di ricevere il compenso
matint13 Maggio 2016, 13:07 #2
Vediamo come si evolve la cosa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^