Lenovo potrebbe annunciare il primo smartphone Project Tango a giugno

Lenovo potrebbe annunciare il primo smartphone Project Tango a giugno

Nel corso di queste ultime ore Lenovo ha rilasciato un video teaser dedicato alla conferenza per gli sviluppatori che si terrà a giugno nel quale compaiono informazioni direttamente legate allo smartphone Project Tango di cui si parla ormai da tempo

di Davide Fasola pubblicata il , alle 17:31 nel canale Telefonia
Lenovo
 

Come accade ormai da qualche anno a questa parte anche in questo 2016 Lenovo ha organizzato all'inizio del prossimo mese di giungno la propria annuale conferenza dedicata agli sviluppatori. Parliamo di Tech World, che anche in occasione dell'edizione di quest'anno si terrà negli Stati Uniti e in particolare in quel di San Francisco. Con un video rilasciato nella giornata di ieri il colosso della tecnologia ha fornito agli utenti qualche dettaglio in più riguardo il contenuto della conferenza di quest'anno.

Fra i possibili annunci che vedranno la luce nel corso della kermesse il prossimo giugno spicca sicuramente la presenza del primo smartphone dedicato all'utenza consumer basato su Projet Tango.

Il prodotto in questione è realizzato in modo da essere dotato di una serie di fotocamera e sensori che permetteranno all'utente di mappare l'ambiente che lo circonda e visualizzare sul display dello smartphone informazioni o scenari di realtà aumentata.

Lo smartphone offrirà quindi verosimilmente più di una fotocamera e un display sufficientemente grande da poter usufruire delle possibilità di questa tecnologia nella maniera migliore possibile. Il tutto ad un prezzo che potrebbe essere interessante; dalle indicazioni giunte addirittura inferiore ai 500$.

In occasione dell'ultimo Mobile World Congress di Barcellona abbiamo avuto l'occasione di vedere una delle prime applicazioni di Project Tango e ci è sembrata una soluzione sicuramente interessante. Nel video qui sopra vi spieghiamo di cosa si tratta.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
htpci10 Maggio 2016, 18:20 #1
ma che diamine dovrei farmene delle realta' aumentata su uno smartphone?? prima cercano di appiopparci il 3d adesso la vr, ma bastaaaa
giovanni6910 Maggio 2016, 18:58 #2
Serve per aumentare i loro profitti ed i dati che raccolgono di noi estendendo la nostra esperienza nel virtuale, in un modo o nell'altro. Un giorno aprirai virtualmente il tuo armadio di casa ed insieme ai calzini ci troverai i consigli... per gli acquisti
pingalep10 Maggio 2016, 22:02 #3
beh a me andrebbe bene. non capisco perchè mi propongono auto e profumi quando io spendo in rinvii e scarpette da arrampicata!
e ne parlo su gmail da anni. google svegliaaaa non la compro la macchinaaa!
gibi5811 Maggio 2016, 09:06 #4
Boh, sinceramente penso che il mercato pubblicitario sia uno dei settori più sopravvalutati del mondo odierno. Quand'è che qualcuno riuscirà a capire che ormai siamo talmente bombardati che l'effetto è esattamente l'opposto di quello cercato? La pubblicità, ormai, non la guarda più nessuno!
Tony Mako11 Maggio 2016, 19:24 #5
Originariamente inviato da: gibi58
Boh, sinceramente penso che il mercato pubblicitario sia uno dei settori più sopravvalutati del mondo odierno. Quand'è che qualcuno riuscirà a capire che ormai siamo talmente bombardati che l'effetto è esattamente l'opposto di quello cercato? La pubblicità, ormai, non la guarda più nessuno!


ahahah ma quando mai! "la pubblicità", come la chiami, tu al giorno d'oggi muove più soldi di quanti tu possa anche solo immaginare. Non sto scherzando, si parla di cifre che non sei in grado nemmeno di concepire.
Mi fanno ridere quelli come te, quelli che credono di essere i più svegli e poi alla fine non riescono a capire nemmeno le regole più basilari del marketing.
giovanni6911 Maggio 2016, 19:58 #6
Originariamente inviato da: pingalep
beh a me andrebbe bene. non capisco perchè mi propongono auto e profumi quando io spendo in rinvii e scarpette da arrampicata!
e ne parlo su gmail da anni. google svegliaaaa non la compro la macchinaaa!



Non è che c'è qualcuno che a tua insaputa gira per casa, usa il tuo PC ed account email e non lo sai?!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^