Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo display
Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo display
Abbiamo provato per circa un'ora la nuova versione di Nintendo Switch in arrivo il prossimo 8 ottobre. Sono diversi gli spunti di interesse, per una console che diventerà il punto di riferimento in casa Nintendo
Tesla Model 3 Standard Range Plus contro Long Range: quale scegliere?
Tesla Model 3 Standard Range Plus contro Long Range: quale scegliere?
Tra gli appassionati che sono orientati a passare ad un veicolo elettrico le discussioni su quale acquistare tra le due versioni di Tesla Model 3, Standard Range Plus e Long Range, sembrano non avere mai fine. Le abbiamo provate, rilevandone differenze, prestazioni e autonomia cercando di dare risposta alla domanda di quale vada bene per quale utente
Made in IT: un approccio unico alle startup
Made in IT: un approccio unico alle startup
Innovation Factory, l'incubatore di startup di Area Science Park, si distingue dai tanti per l'approccio, che mira ad accompagnare le realtà innovative nel loro percorso di crescita, aiutandole a elaborare un modello di business che funziona e a trovare i contatti giusti per crescere. Fra i progetti attivi, Made in IT - la missione italiana al CES - e il supporto ai progetti Innovation First e Prospera Women
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 08-09-2020, 17:01   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75178
Link alla notizia: https://edge9.hwupgrade.it/news/devi...chi_91883.html

Western Digital è stata colta nuovamente a utilizzare pratiche di marketing che mancano di trasparenza, dichiarando che alcuni dischi operano a un regime di rotazione superiore rispetto alla realtà

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 17:15   #2
massidifi
Senior Member
 
L'Avatar di massidifi
 
Iscritto dal: Nov 2000
Città: Casalbordino (CH)
Messaggi: 1907
Quindi non solo ti vendono un disco che consuma di più e che potrebbe durare meno... ma lo fanno andare come un disco che consuma di meno e dura di più...
Geniale!
massidifi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 17:28   #3
bonzoxxx
Senior Member
 
L'Avatar di bonzoxxx
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: N.P.
Messaggi: 9853
Eh caxx infatti mi sembrava strano, il mio MyBook sul mobile si sente distintamente quando parte e gira con tutto che ha i piedini in gomma.

Se WD riesce a limitare i giri a 5400 via firmware tanto meglio, se il disco è progettato per sopportare i 7200 e lo si fa girare più lento in teoria, e sottolineo in teoria, dovrebbe durare di più...

Certo che stanno facendo una figura di M dietro l'altra..
__________________
Sto cercando di disintossicarmi dall'Hardware... ma non ci sono riuscito
battutona ci gira Cyberpunk?

Ultima modifica di bonzoxxx : 08-09-2020 alle 17:30.
bonzoxxx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 17:37   #4
Takuya
Senior Member
 
L'Avatar di Takuya
 
Iscritto dal: Dec 2008
Messaggi: 470
Quote:
Originariamente inviato da bonzoxxx Guarda i messaggi
Eh caxx infatti mi sembrava strano, il mio MyBook sul mobile si sente distintamente quando parte e gira con tutto che ha i piedini in gomma.

Se WD riesce a limitare i giri a 5400 via firmware tanto meglio, se il disco è progettato per sopportare i 7200 e lo si fa girare più lento in teoria, e sottolineo in teoria, dovrebbe durare di più...

Certo che stanno facendo una figura di M dietro l'altra..
Riducono via firmware la velocità di trasferimento dei dati, non il numero di giri che rimane 7200RPM
Takuya è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 17:43   #5
calabar
Senior Member
 
L'Avatar di calabar
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 14082
Leggendo il titolo avrei giurato il contrario: dischi venduti come da 7200 giri che in realtà avevano un regime di rotazione inferiore.

Alla fine non so se ci si possa davvero lamentare: se WD dichiara quei consumi e quelle durate, l'utente ha un facile metro di paragone rispetto agli altri dischi di fascia simile. Altro paio di maniche se oltre a dichiarazioni fantasiose sul regime di rotazione indicasse dati falsi su consumi e durata.

Comunque da WD non se lo sarebbe mai aspettato nessuno, sono così onesti...
calabar è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 17:46   #6
Therinai
Senior Member
 
L'Avatar di Therinai
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: Corte del Re Cremisi
Messaggi: 15341
Ma ce la fanno in western digital?

Quote:
Originariamente inviato da bonzoxxx Guarda i messaggi
Eh caxx infatti mi sembrava strano, il mio MyBook sul mobile si sente distintamente quando parte e gira con tutto che ha i piedini in gomma.

Se WD riesce a limitare i giri a 5400 via firmware tanto meglio, se il disco è progettato per sopportare i 7200 e lo si fa girare più lento in teoria, e sottolineo in teoria, dovrebbe durare di più...

Certo che stanno facendo una figura di M dietro l'altra..
Che io sappia la velocità di rotazione degli HDD meccanici non è una cosa che si può variare, cioé se un hdd da 7200 lo fai andare a 5400 non legge più.
__________________
MB Asus Prime B550M-A wifi CPU Ryzen 3600 RAM Corsair Vengeance 2X8gb 3600 Mhz Heatsink Corsair H80i GT SK Video Zotac 3060ti OC Video LG 27GN88A + Valve Index HDD Seagate 1tb; Silicon Power NVMe 1TB Gen3 P34A80 PSU EVGA Supernova G3 650W CONNESSIONE FTTH 1000 Mbps
THREAD DARK SOULS 2 - Thread: Sekiro S.D.T. | Scambio 3060ti con scheda superiore
Therinai è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 17:47   #7
bonzoxxx
Senior Member
 
L'Avatar di bonzoxxx
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: N.P.
Messaggi: 9853
Quote:
Originariamente inviato da Takuya Guarda i messaggi
Riducono via firmware la velocità di trasferimento dei dati, non il numero di giri che rimane 7200RPM
E te pareva...

Quote:
Originariamente inviato da Therinai Guarda i messaggi
Ma ce la fanno in western digital?
Che io sappia la velocità di rotazione degli HDD meccanici non è una cosa che si può variare, cioé se un hdd da 7200 lo fai andare a 5400 non legge più.
Mi sembrava strano... non ce la possono fare e pensare che sono tra i maggiori produttori se non il maggiore in assoluto..
__________________
Sto cercando di disintossicarmi dall'Hardware... ma non ci sono riuscito
battutona ci gira Cyberpunk?
bonzoxxx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 19:00   #8
Cfranco
Senior Member
 
L'Avatar di Cfranco
 
Iscritto dal: Apr 2002
Città: VR-PD
Messaggi: 9986
Veramente ridicoli, adesso a cosa serve leggere le schede tecniche se sono taroccate ?
__________________
Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn
Cfranco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 19:28   #9
Marko_001
Member
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 811
commento tratto da superuser.com alla domanda
"Un HDD da 5400 rpm ha una durata maggiore di 7200 rpm?
So che più RPM significa più calore, ma c'è una differenza significativa
nella loro durata?"
risposta
"È molto difficile da dire. L'indicatore più importante per arrivare a una possibile risposta è ottenere il rating MTBF (Mean Time Between Failure) dai produttori.
Tuttavia questa è una media statistica proiettata nel tempo.
Nessun produttore mette in funzione un'unità per 5 anni per stimarne la durata.
Sarebbe obsoleto prima di ottenere i risultati.
Ma considera questo:
A parità di condizioni (ovvero lo stesso tipo di materiali, le stesse tecniche di costruzione, lo stesso tutto), un'unità da 7200 RPM si guasterebbe necessariamente
prima di una da 5400.
Dopo tutto gli interni sarebbero soggetti a una maggiore quantità di stress e calore.
È pura fisica.
Ma poiché le unità più veloci sono costruite con materiali più resistenti e
utilizzando tecniche più nuove e migliori, è lecito ritenere che avranno
una durata simile (o migliore) a quella dei loro fratelli più lenti.
Curiosamente, un buon indicatore di quanto tempo ci si può aspettare che duri un disco
rigido è dato dalla garanzia.
Giusto. Indipendentemente da ciò che si può pensare della durata di un disco rigido,
le garanzie estese oltre la garanzia standard di 3 anni dei dischi rigidi
sono un segno di una buona e solida costruzione. È possibile ottenere
una garanzia di 5 anni su molti dischi rigidi da 7500 e 10000 RPM.
Non si vede molto di questo su quelli a 4500 RPM.
Immagino che non ci voglia un matematico per raggiungere una possibile conclusione"
-
in effetti ho avuto due velociraptor da 10.000 uno da 300 GB e uno da 500
uno è andato, ma l'altro l'ho dismesso (lo uso come stoccaggio offline)
sostituito da un SSD e non è più rumoroso dei 7200, sul calore non saprei
ma essendo costruito (all'esterno) in modo differente immagino dissipi
egregiamente.
Marko_001 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 19:59   #10
aldo87mi
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2019
Città: Londra
Messaggi: 756
ragazzi anche io ho avuto una delusione da WD proprio in questi giorni. Appena 5 giorni fa ho comprato un SSD da 1TB WD Blue 3d Nand. Prima di comprarlo avevo letto le recensioni e diciamo che quasi tutte lo presentavano come un prodotto discreto/buono, diciamo SSD economico ma con prestazioni solide. In realtà poi testandolo in questi giorni mi sto rendendo conto che è un prodotto veramente scadente: la scrittura dichiarata di 530 MB/s regge solo per operazioni leggere, se mi metto a trasferire valanga di GB di files per più di mezz'ora il disco va in crisi e la velocità l'ho vista scendere a 120-130 MB/s. Ma non è solo questo il problema più grande: i tempi di accesso e di ricerca files sul disco sono penosi, per nulla all'altezza di un buon SSD. Ad es. ho trasferito ieri una cartella di 8GB piena di sole foto (per l'esattezza 15.074 foto), ebbene ogni volta che apro la cartella il disco impiega in media 2 minuti e 10 secondi per dispormi le icone secondo un nuovo ordine da me scelto (ad es. da "per data" a "per dimensione"). Inoltre se aggiungo una nuova foto mentre la cartella è aperta, il disco si mette di nuovo a fare la ricerca daccapo e ci mette altri 2 minuti - 2 minuti e mezzo (è arrivato anche a 3 minuti!) soltanto per mettere in elenco la nuova foto salvata! Non ne parliamo poi con le cartelle di video: ci ho messo una cartella piena di film di 57 Gb e se provo a scrollare col mouse e ad aprirli velocemente uno dopo l'altro, dopo un pò l'SSD va in palle! Si incanta completamente e devo riavviare l'explorer! A titolo di prova, ho fatto gli stessi identici tests con un vecchio Kingston SA400S37120G comprato anni fa che invece è risultato velocissimo: in media 30 secondi nella ricerca dei files dalla cartella da 8GB; max 20 secondi per mettermi in lista un nuovo file salvato; e non si impalla mai se apro video velocemente in successione e scrollando dalla grande cartella. Il bello è che questo WD non posso neanche restituirlo perché nei tests sintetici (crystaldiskmark, SSD-Z, hwinfo e altri) si comporta bene: in lettura arriva a 560 MB/s, in scrittura 530 MB/s, tempo d'accesso 0.142 ms, ecc.... ma poi testandolo sul campo ho scoperto tutti i suoi scheletri nell'armadio. Mai più WD per quanto mi riguarda. I miei vecchi Samsung 850 Pro (che ho da 6 anni!) e Kingston SA400S37120G (che ho da 3 anni) non mi hanno mai deluso, prestazioni granitiche e solide fin dal primo momento e fino ad oggi.
aldo87mi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 20:49   #11
Therinai
Senior Member
 
L'Avatar di Therinai
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: Corte del Re Cremisi
Messaggi: 15341
Quote:
Originariamente inviato da aldo87mi Guarda i messaggi
ragazzi anche io ho avuto una delusione da WD proprio in questi giorni. Appena 5 giorni fa ho comprato un SSD da 1TB WD Blue 3d Nand. Prima di comprarlo avevo letto le recensioni e diciamo che quasi tutte lo presentavano come un prodotto discreto/buono, diciamo SSD economico ma con prestazioni solide. In realtà poi testandolo in questi giorni mi sto rendendo conto che è un prodotto veramente scadente: la scrittura dichiarata di 530 MB/s regge solo per operazioni leggere, se mi metto a trasferire valanga di GB di files per più di mezz'ora il disco va in crisi e la velocità l'ho vista scendere a 120-130 MB/s. Ma non è solo questo il problema più grande: i tempi di accesso e di ricerca files sul disco sono penosi, per nulla all'altezza di un buon SSD. Ad es. ho trasferito ieri una cartella di 8GB piena di sole foto (per l'esattezza 15.074 foto), ebbene ogni volta che apro la cartella il disco impiega in media 2 minuti e 10 secondi per dispormi le icone secondo un nuovo ordine da me scelto (ad es. da "per data" a "per dimensione"). Inoltre se aggiungo una nuova foto mentre la cartella è aperta, il disco si mette di nuovo a fare la ricerca daccapo e ci mette altri 2 minuti - 2 minuti e mezzo (è arrivato anche a 3 minuti!) soltanto per mettere in elenco la nuova foto salvata! Non ne parliamo poi con le cartelle di video: ci ho messo una cartella piena di film di 57 Gb e se provo a scrollare col mouse e ad aprirli velocemente uno dopo l'altro, dopo un pò l'SSD va in palle! Si incanta completamente e devo riavviare l'explorer! A titolo di prova, ho fatto gli stessi identici tests con un vecchio Kingston SA400S37120G comprato anni fa che invece è risultato velocissimo: in media 30 secondi nella ricerca dei files dalla cartella da 8GB; max 20 secondi per mettermi in lista un nuovo file salvato; e non si impalla mai se apro video velocemente in successione e scrollando dalla grande cartella. Il bello è che questo WD non posso neanche restituirlo perché nei tests sintetici (crystaldiskmark, SSD-Z, hwinfo e altri) si comporta bene: in lettura arriva a 560 MB/s, in scrittura 530 MB/s, tempo d'accesso 0.142 ms, ecc.... ma poi testandolo sul campo ho scoperto tutti i suoi scheletri nell'armadio. Mai più WD per quanto mi riguarda. I miei vecchi Samsung 850 Pro (che ho da 6 anni!) e Kingston SA400S37120G (che ho da 3 anni) non mi hanno mai deluso, prestazioni granitiche e solide fin dal primo momento e fino ad oggi.
Mai presa in considerazione WD per i dischi a stato solido. Ma da quello che dici c'è qualcosa di serio che non va in qeull'unità. E' collegata direttamente a un pc o è un'unità di rete? Io l'unica esperienza del genere l'ho avuta con i WD green su un nas della mutua, la roba più economica trovata sul mercatino proprio
__________________
MB Asus Prime B550M-A wifi CPU Ryzen 3600 RAM Corsair Vengeance 2X8gb 3600 Mhz Heatsink Corsair H80i GT SK Video Zotac 3060ti OC Video LG 27GN88A + Valve Index HDD Seagate 1tb; Silicon Power NVMe 1TB Gen3 P34A80 PSU EVGA Supernova G3 650W CONNESSIONE FTTH 1000 Mbps
THREAD DARK SOULS 2 - Thread: Sekiro S.D.T. | Scambio 3060ti con scheda superiore
Therinai è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 20:55   #12
aldo87mi
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2019
Città: Londra
Messaggi: 756
Quote:
Originariamente inviato da Therinai Guarda i messaggi
Mai presa in considerazione WD per i dischi a stato solido. Ma da quello che dici c'è qualcosa di serio che non va in qeull'unità. E' collegata direttamente a un pc o è un'unità di rete? Io l'unica esperienza del genere l'ho avuta con i WD green su un nas della mutua, la roba più economica trovata sul mercatino proprio
collegata direttamente al pc tramite Sata 3. Come scrivevo sopra, i tests sintetici non rilevano nessun problema sia Crystal Disk Mark, sia altri. Però con l'utilizzo intensivo dal vivo negli scenari che ho descritto sopra il disco va in crisi. Mai avuto problemi con nessun SSD da anni, oltre al 850 Pro della samsung e al Kingston, il mio primo Ssd comprato nel 2009 un Falcon Gskill Sata2 era anni luce più veloce e efficiente di questo Wd blue
aldo87mi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 20:56   #13
bonzoxxx
Senior Member
 
L'Avatar di bonzoxxx
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: N.P.
Messaggi: 9853
Quote:
Originariamente inviato da aldo87mi Guarda i messaggi
ragazzi anche io ho avuto una delusione da WD proprio in questi giorni. Appena 5 giorni fa ho comprato un SSD da 1TB WD Blue 3d Nand. Prima di comprarlo avevo letto le recensioni e diciamo che quasi tutte lo presentavano come un prodotto discreto/buono, diciamo SSD economico ma con prestazioni solide. In realtà poi testandolo in questi giorni mi sto rendendo conto che è un prodotto veramente scadente: la scrittura dichiarata di 530 MB/s regge solo per operazioni leggere, se mi metto a trasferire valanga di GB di files per più di mezz'ora il disco va in crisi e la velocità l'ho vista scendere a 120-130 MB/s. Ma non è solo questo il problema più grande: i tempi di accesso e di ricerca files sul disco sono penosi, per nulla all'altezza di un buon SSD. Ad es. ho trasferito ieri una cartella di 8GB piena di sole foto (per l'esattezza 15.074 foto), ebbene ogni volta che apro la cartella il disco impiega in media 2 minuti e 10 secondi per dispormi le icone secondo un nuovo ordine da me scelto (ad es. da "per data" a "per dimensione"). Inoltre se aggiungo una nuova foto mentre la cartella è aperta, il disco si mette di nuovo a fare la ricerca daccapo e ci mette altri 2 minuti - 2 minuti e mezzo (è arrivato anche a 3 minuti!) soltanto per mettere in elenco la nuova foto salvata! Non ne parliamo poi con le cartelle di video: ci ho messo una cartella piena di film di 57 Gb e se provo a scrollare col mouse e ad aprirli velocemente uno dopo l'altro, dopo un pò l'SSD va in palle! Si incanta completamente e devo riavviare l'explorer! A titolo di prova, ho fatto gli stessi identici tests con un vecchio Kingston SA400S37120G comprato anni fa che invece è risultato velocissimo: in media 30 secondi nella ricerca dei files dalla cartella da 8GB; max 20 secondi per mettermi in lista un nuovo file salvato; e non si impalla mai se apro video velocemente in successione e scrollando dalla grande cartella. Il bello è che questo WD non posso neanche restituirlo perché nei tests sintetici (crystaldiskmark, SSD-Z, hwinfo e altri) si comporta bene: in lettura arriva a 560 MB/s, in scrittura 530 MB/s, tempo d'accesso 0.142 ms, ecc.... ma poi testandolo sul campo ho scoperto tutti i suoi scheletri nell'armadio. Mai più WD per quanto mi riguarda. I miei vecchi Samsung 850 Pro (che ho da 6 anni!) e Kingston SA400S37120G (che ho da 3 anni) non mi hanno mai deluso, prestazioni granitiche e solide fin dal primo momento e fino ad oggi.
Se l'hai preso sull'amazzone restituiscilo subito i test sintetici lasciano il tempo che trovano, il controller va in crisi appena ha tanti file a cui accedere: non vale niente.
__________________
Sto cercando di disintossicarmi dall'Hardware... ma non ci sono riuscito
battutona ci gira Cyberpunk?
bonzoxxx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 21:24   #14
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 22495
sempre meglio Wd eh


@ aldo

hai di fatto acquistato un disco Sandisk, e i sandisk non sono mai stati i migliori dischi

come si consiglia sempre in sez. dischi per i 2,5" sataIII al momento i migliori prodotti per rapporto prezzo/prestazioni/qualità sono Crucial Mx500 e Samsung 860evo

ciao ciao
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Corsair Ax860]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 860evo 1Tb + 6Tb Wd Purple + 14Tb Toshiba MG]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 22:04   #15
bonzoxxx
Senior Member
 
L'Avatar di bonzoxxx
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: N.P.
Messaggi: 9853
Mx500 ne monto a pacchi, mai un problema sia su mac che su pc windows, anche i BX non sono male ma costano pochi euro in meno e non vale la pena.
__________________
Sto cercando di disintossicarmi dall'Hardware... ma non ci sono riuscito
battutona ci gira Cyberpunk?
bonzoxxx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 23:09   #16
digieffe
Senior Member
 
L'Avatar di digieffe
 
Iscritto dal: Oct 2003
Città: Milano
Messaggi: 4050
Quote:
Originariamente inviato da Redazione di Hardware Upgrade Guarda i messaggi
Link alla notizia: https://edge9.hwupgrade.it/news/devi...chi_91883.html
la frequenza emessa varia in base al numero di giri al secondo ed è pari a 80 Hz per i dischi da 5.400 rpm (80 rps x 60 s = 5400 rpm) e a 120 Hz per i dischi da 7.200 rpm (120 rps x 60 s = 7.200 rpm)
Click sul link per visualizzare la notizia.


@Riccardo

non per fare il tabellinanazi, sarà stato un typo-error ma

80*60 = 4.800 giri

90*60 = 5.400

dai si scherza
__________________
spesso, è solo quando sai che non ti resta molto tempo che ne apprezzi il reale valore
quote: "some users are a classic example of the inverse ratio between the size of the mouth and the size of the brain"
* se non vi rispondo è perché siete (200+) nella mia ignore list * mi chiedo perché chi è nella ignore list è spesso sospeso e, prima o poi, viene bannato *

Ultima modifica di digieffe : 08-09-2020 alle 23:13. Motivo: aggiunto quote
digieffe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 23:11   #17
Therinai
Senior Member
 
L'Avatar di Therinai
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: Corte del Re Cremisi
Messaggi: 15341
scusate l'ot ma che è sta moda del tag con @nomeutente (o addirittura nome proprio) ? Siamo su un forum del medioevo mica su facebook
__________________
MB Asus Prime B550M-A wifi CPU Ryzen 3600 RAM Corsair Vengeance 2X8gb 3600 Mhz Heatsink Corsair H80i GT SK Video Zotac 3060ti OC Video LG 27GN88A + Valve Index HDD Seagate 1tb; Silicon Power NVMe 1TB Gen3 P34A80 PSU EVGA Supernova G3 650W CONNESSIONE FTTH 1000 Mbps
THREAD DARK SOULS 2 - Thread: Sekiro S.D.T. | Scambio 3060ti con scheda superiore
Therinai è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-09-2020, 23:42   #18
digieffe
Senior Member
 
L'Avatar di digieffe
 
Iscritto dal: Oct 2003
Città: Milano
Messaggi: 4050
Quote:
Originariamente inviato da Therinai Guarda i messaggi
scusate l'ot ma che è sta moda del tag con @nomeutente (o addirittura nome proprio) ? Siamo su un forum del medioevo mica su facebook
... e che il redattore (nick Slater91, se non ricordo male) non ha scritto post così l'ho chiamato per nome proprio. Avrei potuto utilizzare Sig/Dott. Robecchi ma ho letto messaggi dei moderatori che dicevano che non è opportuno esprimersi col Lei
__________________
spesso, è solo quando sai che non ti resta molto tempo che ne apprezzi il reale valore
quote: "some users are a classic example of the inverse ratio between the size of the mouth and the size of the brain"
* se non vi rispondo è perché siete (200+) nella mia ignore list * mi chiedo perché chi è nella ignore list è spesso sospeso e, prima o poi, viene bannato *
digieffe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-09-2020, 03:59   #19
ggez
Member
 
Iscritto dal: Sep 2019
Messaggi: 45
Quote:
Originariamente inviato da aldo87mi Guarda i messaggi
ragazzi anche io ho avuto una delusione da WD proprio in questi giorni. Appena 5 giorni fa ho comprato un SSD da 1TB WD Blue 3d Nand. Prima di comprarlo avevo letto le recensioni e diciamo che quasi tutte lo presentavano come un prodotto discreto/buono, diciamo SSD economico ma con prestazioni solide. In realtà poi testandolo in questi giorni mi sto rendendo conto che è un prodotto veramente scadente: la scrittura dichiarata di 530 MB/s regge solo per operazioni leggere, se mi metto a trasferire valanga di GB di files per più di mezz'ora il disco va in crisi e la velocità l'ho vista scendere a 120-130 MB/s. Ma non è solo questo il problema più grande: i tempi di accesso e di ricerca files sul disco sono penosi, per nulla all'altezza di un buon SSD. Ad es. ho trasferito ieri una cartella di 8GB piena di sole foto (per l'esattezza 15.074 foto), ebbene ogni volta che apro la cartella il disco impiega in media 2 minuti e 10 secondi per dispormi le icone secondo un nuovo ordine da me scelto (ad es. da "per data" a "per dimensione"). Inoltre se aggiungo una nuova foto mentre la cartella è aperta, il disco si mette di nuovo a fare la ricerca daccapo e ci mette altri 2 minuti - 2 minuti e mezzo (è arrivato anche a 3 minuti!) soltanto per mettere in elenco la nuova foto salvata! Non ne parliamo poi con le cartelle di video: ci ho messo una cartella piena di film di 57 Gb e se provo a scrollare col mouse e ad aprirli velocemente uno dopo l'altro, dopo un pò l'SSD va in palle! Si incanta completamente e devo riavviare l'explorer! A titolo di prova, ho fatto gli stessi identici tests con un vecchio Kingston SA400S37120G comprato anni fa che invece è risultato velocissimo: in media 30 secondi nella ricerca dei files dalla cartella da 8GB; max 20 secondi per mettermi in lista un nuovo file salvato; e non si impalla mai se apro video velocemente in successione e scrollando dalla grande cartella. Il bello è che questo WD non posso neanche restituirlo perché nei tests sintetici (crystaldiskmark, SSD-Z, hwinfo e altri) si comporta bene: in lettura arriva a 560 MB/s, in scrittura 530 MB/s, tempo d'accesso 0.142 ms, ecc.... ma poi testandolo sul campo ho scoperto tutti i suoi scheletri nell'armadio. Mai più WD per quanto mi riguarda. I miei vecchi Samsung 850 Pro (che ho da 6 anni!) e Kingston SA400S37120G (che ho da 3 anni) non mi hanno mai deluso, prestazioni granitiche e solide fin dal primo momento e fino ad oggi.
Il problema che riscontri in cartelle con tante foto è molto vecchio. È da Windows XP che c'è.

Posso dirti per esperienza che l'unico modo per poter aprire quella cartella velocemente è quello di disporre le icone non per data e nemmeno per dimensione, ma va impostato "per ultima modifica".

Il motivo è semplice, se imposti l'ordine "per data", Windows inizierà a leggere i metadati di TUTTE le tue 15.000 foto per poter leggere la data e l'ora salvati nei dati EXIF, e questo rallenta tutto.

Impostando l'ordine "per ultima modifica" viene letta solo la data del file, non nei dati EXIF della foto ma direttamente dal file che appunto, se non modificato, riporterà la stessa identica data indicata nei metadati dalla tua fotocamera.
Questo permetterà un caricamento (anche delle anteprime) molto più rapido.
ggez è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-09-2020, 07:37   #20
Babylon5
Junior Member
 
Iscritto dal: Jul 2020
Messaggi: 85
Mai più Western Digital
Babylon5 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo display Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo ...
Tesla Model 3 Standard Range Plus contro Long Range: quale scegliere? Tesla Model 3 Standard Range Plus contro Long Ra...
Made in IT: un approccio unico alle startup Made in IT: un approccio unico alle startup
Laser TV Hisense 120L5F-A12: 120 pollici posson bastare? Laser TV Hisense 120L5F-A12: 120 pollici posson ...
Laboratorio di Videogiochi: abbiamo creato un gioco di calcio su Nintendo Switch Laboratorio di Videogiochi: abbiamo creato un gi...
Dead Space: il game director di Assassin...
Microsoft rende disponibile Windows 365 ...
QNAP TVS-675, il NAS a 6 bay basato sul ...
Ericsson sceglie il centro di ricerca di...
Finisce l'era dei processori Intel Itani...
Domani sarà lanciata la navicella...
La Zoe verso fine carriera: la Renault 5...
AGCOM: super multa da 2,204 milioni di e...
La nuova mirrorless Nikon Z 9 è in test ...
Il 19 agosto ci sarà il Tesla AI ...
Thunderbolt 5 con banda raddoppiata a 80...
PayPal e le criptovalute: Regno Unito, I...
Iliad rete fissa sempre più vicin...
Jeep Gladiator: produzione interrotta a ...
Honor Magic3, in arrivo lo smartphone da...
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Process Lasso
Sandboxie
Memtest86 Free
SmartFTP
Advanced SystemCare Ultimate
VirtualBox
EVGA Precision X1
Avast! Free Antivirus
AVG Antivirus Free
AVG Internet Security
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 22:01.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v
1