Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

MSI Oculux NXG253R: 360 Hz, e non solo
MSI Oculux NXG253R: 360 Hz, e non solo
MSI Oculux NXG253R è un monitor a 360 Hz indirizzato ai giocatori e capace di offrire latenze bassissime, molto utili per il gaming competitivo. Ecco la nostra solita suite di test, sulla resa cromatica oltre che sulle latenze, e qualche considerazione su questo tipo di gaming
Panasonic Toughbook A3, un tablet indistruttibile per chi non lavora in ufficio
Panasonic Toughbook A3, un tablet indistruttibile per chi non lavora in ufficio
Abbiamo provato l'ultimo tablet fully rugged di Panasonic, Toughbook A3, concentrandoci sulla sua robustezza e sulle sue capacità accessorie rispetto ai modelli tradizionali che rendono questo prodotto un must per alcune realtà aziendali. Ecco cosa abbiamo scoperto, e quali sono le peculiarità rivolte ai professionisti che - di certo - non lavorano comodamente in ufficio.
Nikon Z fc: bella e possibile. Ma non perfetta. La recensione
Nikon Z fc: bella e possibile. Ma non perfetta. La recensione
Se volessimo farla semplice potremmo dire che è una 'Nikon Z50 in salsa vintage', con un'estetica disegnata per richiamare la gloriosa fotocamera a pellicola 35mm Nikon FM2. A ben guardare non è però solo una Z50 rivestita in livrea argento, l'aggiornamento è sostanzioso sotto diversi punti di vista. Nel video mettiamo in luce pregi e difetti di questa particolare fotocamera
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 22-03-2016, 13:31   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75178
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/telefon...tta_61700.html

In un report di 55 pagine citato dal New York Times scopriamo come i terroristi degli attentati di Parigi siano riusciti ad aggirare i radar delle forze dell'ordine francesi senza farsi identificare

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-03-2016, 13:54   #2
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 19350
E' la dimostrazione che tutte le restrizioni delle libertà personali di tutti che ne seguiranno, oltre a quelle già in atto a partire dall' 11 settembre 2001, servono per ben altri scopi e solo marginalmente per contrastare il terrorismo. I vari tentativi di bypassare le crittografia da parte dei governi in casi di crimine hanno ben altri scopi (vedi il recente caso Apple vs FBI)
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-03-2016, 13:59   #3
Nui_Mg
Senior Member
 
L'Avatar di Nui_Mg
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 5444
Da alcuni giornali tedeschi avevo poi letto che oltre ai telefonini usa e getta, comunicavano con un codice tutto loro (nonostante questo, chissà come mai alcuni governi europei hanno subito invocato la necessità di esercitare un maggior controllo sulle apparecchiature informatiche: il terrorismo la usano come la solitissima vecchia scusa, evidentissimo), ma non c'è niente da fare, l'Europa non ha ancora capito un cazzo, controlli sempre più inesistenti, soprattutto nei paesi UE arretrati come Italia, Grecia, ecc.. Gli europei autoctoni fanno sempre meno figli, loro invece figliano come conigli, i conti sono elementari da fare.

Onestamente, per me più che Salvini è ben più pericolosa una pazza come la Boldrini che dice che bisognerebbe fare entrare 400mila immigrati in Italia all'anno per sostenere il nostro sistema pensionistico perché l'italiano non fa più figli, anche se ovviamente si è ben guardata dal dire che i governi italiani dovrebbero attuare dei piani a sostegno delle famiglie autoctone per l'innalzamento demografico (cosa che più o meno fanno già da anni oltre-Alpi).

La gente poi si stupisce degli attentati, io mi stupisco che ci si stupisca. Sono anni che le cose sono evidentissime.

In più c'è il piano politico europeo di fare un totale ricambio di cittadini autoctoni con i nuovi arrivati che hanno un cervello ancora vergine per il lavaggio del cervello, non sono io a dirlo ehhh, la voce ormai gira un bel po' (cmq, sai che novità), ne hanno parlato pure alla gabbia di mercoledì scorso, piuttosto esaustivo.


La puntata della gabbia del 16/03/2016 è stata abbastanza esaustiva sul tema immigrazione, ma c'è un passaggio che io francamente condivido (non da adesso, ma da qualche anno, dove ne ho viste di tutti i colori) e che non è mai stato esplicitamente detto in nessun altro programma (nonostante sia condiviso da tantissimi italiani che per scuola o lavoro, girano abbestia le città e i trasporti); l'estratto parte all'incirca dal tempo 1h:19':37" del seguente video: https://www.youtube.com/watch?v=4aWW59pc5pE

Ultima modifica di Nui_Mg : 22-03-2016 alle 14:07.
Nui_Mg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-03-2016, 14:21   #4
Krog
Member
 
Iscritto dal: Jan 2016
Messaggi: 45
mai capita sta storia dei telefoni usa e getta, tante paranoie sulla sicurezza e poi si permette l'esistenza di telefoni usa e getta e sim non intestate a tuo nome senza che ti si chiedano documenti in fase di acquisto? l'italia sarà indietro in tante cose ma almeno in questa ha scelto giusto
Krog è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-03-2016, 15:23   #5
Mparlav
Senior Member
 
L'Avatar di Mparlav
 
Iscritto dal: Dec 2005
Messaggi: 19679
Per telefonini usa e getta, s'intendono modelli che costano 10-15 euro.
Per comprarli non serve fornire generalità.
Diverso il discorso delle sim: su queste dovresti fornire un documento all'acquisto, ma storie passate hanno già dimostrato che è un sistema aggirabile (documenti falsi, prestanome, sim rubate e non denunciate, etc).
Quindi compri un cell nuovo, una sim nuova, e li tieni sempre spenti fino a quando ce n'è bisogno. Li usi qualche ora. Poi li distruggi.

E' un metodo usato da tutta la criminalità, mica solo dai terroristi.
Mparlav è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-03-2016, 16:25   #6
supermarione84
Member
 
L'Avatar di supermarione84
 
Iscritto dal: Dec 2010
Messaggi: 158
Grande Nui_Mg, concordo in toto.
è ormai evidente a chi tiene gli occhi davvero aperti che non è piu solo la guerra a causare questi spostamenti di massa.
__________________
MB: Asus Prime X570-PRO | CPU: AMD Ryzen 5 3600 3,6 GHz AM4 | Dissi: Cooler Master Hyper 212 RGB Black Edition | RAM: DDR4 Kingston Hyper X Fury RGB 3200 MHz 2x8GB | VGA: XFX RX 480 GTR 8GB 1338 MHz | SSD: Samsung PM961 512GB PCIe NVMe M.2 SSD - HDD: Western Digital Blue 4TB WD40EZRZ | Audio: Integrata Realtek ALC1220 | Power: Seasonic Focus+ 650W [SSR-650FX] | Case: Phanteks Eclipse P400S | Monitor: BenQ GW2470H 1920x1080
supermarione84 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-03-2016, 18:52   #7
Conan_81
Member
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Assisi
Messaggi: 216
Usa e scoppia forse intendevate dire
__________________
AMD Ryzen 5600X | ASUS Strix B550-I | TridentZ RGB 16GB 3600 CL16 | Gigabyte 750W Gold | GPU lasciamo perdere... | Asus FHD 144Hz | Samsung 970 EVO 1TB
Conan_81 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-03-2016, 20:47   #8
761-176
Senior Member
 
L'Avatar di 761-176
 
Iscritto dal: Apr 2015
Messaggi: 1192
Si a parte tutto non è certo la comunicazione il problema del terrorismo.

Girano armi illegalmente per tutta Europa (e per tutto il mondo), che sarà mai un cellulare, una sim, un tablet o quel che deve essere.


A me la cosa che lascia MOLTO perplesso è proprio quelle delle armi. Non tanto oggi quanto a Parigi. La sim la compri, ma gli arsenali "in casa" di armi vere e proprie come cavolo entrano nel paese?
(Ovviamente è una domanda retorica)

Putroppo anni di lassismo generale han portato questo. Induestria bellica che produce e nel nome del profitto vende a chi ha soldi per poi vedersi la propria nazione dilaniata dalle stesse armi vendute. Mi fermo qua che poi rischio di sconfinare in questioni socio-politiche.
761-176 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-03-2016, 05:26   #9
Insert coin
Senior Member
 
L'Avatar di Insert coin
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 2740
Quote:
Originariamente inviato da Nui_Mg Guarda i messaggi

Onestamente, per me più che Salvini è ben più pericolosa una pazza come la Boldrini che dice che bisognerebbe fare entrare 400mila immigrati in Italia all'anno per sostenere il nostro sistema pensionistico perché l'italiano non fa più figli, anche se ovviamente si è ben guardata dal dire che i governi italiani dovrebbero attuare dei piani a sostegno delle famiglie autoctone per l'innalzamento demografico (cosa che più o meno fanno già da anni oltre-Alpi).
Interessante, una femminista che lancia l'allarme denatalita', come se un membro del Ku Klux Klan gridasse "auto, c'e' troppo razzismo!"
Insert coin è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-03-2016, 08:32   #10
pingalep
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2001
Città: Bologna
Messaggi: 3215
insert coin...non l'ho capita.
nui_mg le tue speculazioni mischiano cose che condivido a smempi della ragione, ma siamo in democrazia, quindi è tutto imho. se riesci a fare ragionamenti senza dare del pazzo a chicchessia non sarebbe male.

i fucili nell'attentato di parigi li hanno comprati accendendo un mini mutuo da 5000euro in belgio, e li hanno regolarmente comprati in belgio.

tutta sta gente che impazzisce e si fa terrorista va e viene e razzola in belgio. io chiuderei le frontiere del belgio instantanemanete.


vi prego di ricarodare sempre che quando ragionate con termini come "musulmani" e "arabi" state di base dicendo cazzate. sono semplificazioni non attinenti con la realtà, è come parlare di stereotipi a caso, genovesi, irlandesi, africani, italiani...
pingalep è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-03-2016, 09:02   #11
Mparlav
Senior Member
 
L'Avatar di Mparlav
 
Iscritto dal: Dec 2005
Messaggi: 19679
La maggior parte di questi terroristi sono nati in Europa, di seconda o terza generazione.

I fratelli Khalid e Ibrahim El Bakraoui (due degli attentatori di ieri a Bruxelles) sono nati in Belgio e sono cittadini belgi, almeno così si legge oggi sui giornali in rete.
__________________
Ormai Internet e' un territorio anarchico dove si puo' dire di tutto senza essere smentiti. Pero', se e' difficile stabilire se una notizia in rete sia vera, e' piu' prudente supporre che sia falsa. (cit. U. Eco R.I.P. 19/02/16)
Mparlav è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-03-2016, 09:27   #12
ComputArte
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2014
Città: Roma
Messaggi: 953
Purtroppo i criminali hanno capito benissimo che i sistemi più sicuri sono quelli classici (1.0) con strumenti non collegati ad internet ed "usa e getta"...altro che la "sicurissima cripptografia"!!!

Ma questo la dice lunga anche su tutta la comunicazione STRUMENTALIZZATA da chi ha solo interesse a raccogliere dati per la profilazione, facendo credere che usando protocolli di criptazione si rispetti il diritto alla privacy degli utenti!

Le agenzie di intelligence, oltre ad entrare nei server delle OTT per constatare eventuali reati, dovranno tornare ai "vecchi metodi" di cimici , pedinamenti ed infiltrati!
ComputArte è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-03-2016, 11:44   #13
PaulGuru
Bannato
 
Iscritto dal: May 2012
Messaggi: 10789
La prima soluzione a cui avrebbero dovuto pensare e invece sono subito partiti con sta storia della crittografia
PaulGuru è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-03-2016, 11:51   #14
Pino90
Senior Member
 
L'Avatar di Pino90
 
Iscritto dal: Jan 2015
Città: Euskal Herria
Messaggi: 2714
Quote:
Originariamente inviato da Mparlav Guarda i messaggi
Per telefonini usa e getta, s'intendono modelli che costano 10-15 euro.
Per comprarli non serve fornire generalità.
Diverso il discorso delle sim: su queste dovresti fornire un documento all'acquisto, ma storie passate hanno già dimostrato che è un sistema aggirabile (documenti falsi, prestanome, sim rubate e non denunciate, etc).
Quindi compri un cell nuovo, una sim nuova, e li tieni sempre spenti fino a quando ce n'è bisogno. Li usi qualche ora. Poi li distruggi.

E' un metodo usato da tutta la criminalità, mica solo dai terroristi.
In Olanda e UK puoi comprare una SIM senza fornire alcun documento.
Pino90 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-03-2016, 11:58   #15
PaulGuru
Bannato
 
Iscritto dal: May 2012
Messaggi: 10789
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
E' la dimostrazione che tutte le restrizioni delle libertà personali di tutti che ne seguiranno, oltre a quelle già in atto a partire dall' 11 settembre 2001, servono per ben altri scopi e solo marginalmente per contrastare il terrorismo. I vari tentativi di bypassare le crittografia da parte dei governi in casi di crimine hanno ben altri scopi (vedi il recente caso Apple vs FBI)
La restrizione delle libertà altrui è sempre un male a prescindere, a sto punto che rinchiudano tutti in cella a vita e basta.

nemmeno si rendono conto che così facendo fan il loro gioco.

Ultima modifica di PaulGuru : 23-03-2016 alle 12:00.
PaulGuru è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-03-2016, 12:02   #16
Mparlav
Senior Member
 
L'Avatar di Mparlav
 
Iscritto dal: Dec 2005
Messaggi: 19679
Quote:
Originariamente inviato da Pino90 Guarda i messaggi
In Olanda e UK puoi comprare una SIM senza fornire alcun documento.
Pensavo, erroneamente, che ormai non fosse più possibile.

In tal caso, si va' di acquisti stock di sim da usare qualche ora e poi buttare
__________________
Ormai Internet e' un territorio anarchico dove si puo' dire di tutto senza essere smentiti. Pero', se e' difficile stabilire se una notizia in rete sia vera, e' piu' prudente supporre che sia falsa. (cit. U. Eco R.I.P. 19/02/16)
Mparlav è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-03-2016, 12:05   #17
Speed-Thx
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2007
Messaggi: 383
Ormai l'inteligence si è TROPPO orientata alla parte elettronica, dimenticando (quasi) completamente quella umana. Vale più una persona infiltrata nel loro gruppo che 300 computer!! Quando lo capiranno speriamo che non sia troppo tardi......purtroppo per molti lo è già.
Speed-Thx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-03-2016, 13:01   #18
AleLinuxBSD
Senior Member
 
L'Avatar di AleLinuxBSD
 
Iscritto dal: Dec 2005
Messaggi: 7037
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
E' la dimostrazione che tutte le restrizioni delle libertà personali di tutti che ne seguiranno, oltre a quelle già in atto a partire dall' 11 settembre 2001, servono per ben altri scopi e solo marginalmente per contrastare il terrorismo. I vari tentativi di bypassare le crittografia da parte dei governi in casi di crimine hanno ben altri scopi
Quotone.
__________________
Distro:Ubuntu LTS, Debian,SL,OpenBSD
I love Linux, Bsd and the free software! Fantasia: fotografica
[Icewm]: Thread Ufficiale - light window manager Benchmark Cpu per sistemi Linux/BSD
AleLinuxBSD è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-03-2016, 14:25   #19
Nui_Mg
Senior Member
 
L'Avatar di Nui_Mg
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 5444
Quote:
Originariamente inviato da pingalep Guarda i messaggi
ma siamo in democrazia, quindi è tutto imho. se riesci a fare ragionamenti senza dare del pazzo a chicchessia non sarebbe male.
E' una democrazia apparente, ai piani alti stanno compiendo per i cazzi loro errori madornali che non faranno altro che creare un terreno molto, ma molto pericoloso, come al solito l'uomo non impara niente dalla storia.

La cosa più democratica? Fare un referendum sull'immigrazione esteso alle popolazioni di tutti i paesi membri della UE, ma deve essere un referendum non di parte (di nessuna parte) e di chiarissima comprensione, privo di qualsiasi ambiguità e che magari possa offrire delle alternative, per esempio chiudere totalmente i flussi migratori per i VERI non profughi (che sono la stragran maggior parte, come dichiarato per esempio dal questore di Verona, sono reali profughi 3 per ogni 10 accolti) e chiedere se il cittadino europeo fosse disponibile a pagare una tassa mensile (per esempio 15-20 euro, io accetterei) per aiutarli/costruire su loro territorio (ma ovviamente qua ci si scontrerebbe con la classica corruzione e conseguente vera destinazione dei soldi raccolti).

Sono anni che mi occupo e mi documento sullo sfacelo dell'immigrazione allo stato brado (traduzione: non quella qualificata nell'I.T. che Obama favorisce con estensione di carta verde e previsione di cittadinanza) e lo faccio con prove evidentissime date dalla cronaca stessa (nuda e cruda) e da rapporti pubblicati da vari enti pubblici (comunali inclsui, come gli immigrati che hanno saltato tanti italiani nella graduatoria per gli alloggi comunali del comune di Milano e del più che coglione Pisapia che, non contento, assunzioni a iosa di immigrati, e non di italiani, per la cura del verde comunale). Si sa, italiani che non hanno più un soldo, sfrattati, senza lavoro e costretti a dormire in macchina, non fanno alcuna notizia (nonostante pure le iene se ne siano occupati e che abbiano mostrato esempi di totale disinteresse verso questa categoria).
Tralascio sulla questione sanità/ticket esistenti solo per gli italiani (anziani italiani inclusi).

Un "paese" come l'Italia, ribattezzato all'estero come Italia Saudita da tanti anni (ancora prima della moneta unica, quando nel boom di Schengen venivano da noi i clandestini di tutta europa per prendere un permesso di soggiorno perché più facile prenderlo in Italia ma poi valevole in tutta europa), che già non è in grado di governare il tessuto sociale degli autoctoni, era ovvio che con un'immigrazione totalmente allo sbando non sarebbe stata in grado di fare niente, ancor meno di diversificare tra veri rifugiati ed immigrati economici.

Ma comunque, detto questo e tanto altro già ripetuto in altre decine di thread, sì, pazza è riduttivo, è meglio parlare di autentica criminale che io, nel mio tranquillo tran-tran quotidiano, spero sempre che arrivi la notizia della sua morte: se la conosci ancor prima che diventasse presidente della camera, saprai cosa e che tipo di dichiarazioni da autentica criminale ha fatto, come se l'esistenza e lo stile di vita/valori degli autoctoni dell'Italia non valesse assolutamente un cazzo.

Un'essere del genere è ben più criminale e da mettere al bando rispetto a cento, migliaia di Marine Le Pen: basta solo prendere le dichiarazioni esternate e fare dei semplici confronti. No, un essere come la Boldrini è indifendibile da chiunque abbia un minimo di materia grigia e conosca bene l'idioma italico. Ok che l'Italia è spacciata e che l'italiano in generale non capisce assolutamente un casso se non quando è troppo tardi, ma a tutto e a certe dichiarazioni c'è veramente un limite.

La Merkel, altra demente patentata, sta scherzando col fuoco: prima fa piangere una bambina immigrata in tv perché le ha confermato che non può restare, poi annuncia in pompa magna che la Germania intende ospitare nel tempo anche i flussi più pesanti di immigrazione (tanto che i primi che arrivano alla stazione di Monaco vengono pure applauditi), poi fa silenziosamente marcia indietro chiudendo alcuni confini, ecc.. Evidentemente non conosce ancora bene i suoi stessi tedeschi i quali non hanno mezze misure, sopportano sopportano fino a quel famoso punto di rottura di non ritorno.


Come già detto, le condizioni per i futuri disastri le stanno creando proprio quelli che continuamente si definiscono democratici.
Nui_Mg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-03-2016, 14:34   #20
Nui_Mg
Senior Member
 
L'Avatar di Nui_Mg
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 5444
Quote:
Originariamente inviato da Speed-Thx Guarda i messaggi
Quando lo capiranno speriamo che non sia troppo tardi......purtroppo per molti lo è già.
Fidati, è solo l'inizio, ne arriveranno sempre più, cresciuti ed assistiti a casa nostra e con tutte le moschee (per esempio) che desiderano (già ora alcuni italici sconfitti e cagasotto rinunciano a celebrare storiche tradizioni dell'Italia, natale incluso come in una scuola).
La stragrande maggior parte (non solo musulmani) ha ben più che evidenziato che delle nostre tradizioni non gliene frega niente, ci si puliscono il culo, e così sarà senza alcun dubbio visto che stanno figliando a iosa e l'italiano no (viste tutte le tasse che deve pagare, ormai ha pure i buchi nelle braghe, e ovviamente anche nel caso dell'irpef l'italiano lavoratore è ben più tartassato rispetto all'immigrato, ma ovviamente questo i sindacati non te lo dicono e non rompono le palle al datore di lavoro dell'immigrato perché altrimenti tanto varrebbe assumere un italiano).
Nui_Mg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


MSI Oculux NXG253R: 360 Hz, e non solo MSI Oculux NXG253R: 360 Hz, e non solo
Panasonic Toughbook A3, un tablet indistruttibile per chi non lavora in ufficio Panasonic Toughbook A3, un tablet indistruttibil...
Nikon Z fc: bella e possibile. Ma non perfetta. La recensione Nikon Z fc: bella e possibile. Ma non perfetta. ...
Volkswagen ID.4, SUV elettrico per la famiglia che convince Volkswagen ID.4, SUV elettrico per la famiglia c...
iPad mini 6 contro iPad 9: il più piccolo contro il più economico. La recensione iPad mini 6 contro iPad 9: il più piccolo...
Nemmeno Raspberry Pi è immune agl...
E-Jet, carburante fossil-free ricavato d...
Novi, al via il progetto pilota per il w...
Cyberpunk 2077 e The Witcher 3: le versi...
God of War sbarca su PC, il gioco del 20...
VMware presenta Project Capitola: in arr...
OPPO pensa a un chip proprietario sull'o...
Pochi chip per le auto: le difficolt&agr...
Micron pronta a investire più di ...
I nuovi Redmi Note 11 stanno arrivando! ...
Anche Aston Martin guarda all'elettrico:...
Air Constellation, il progetto di Micros...
Secondo Acronis molte aziende hanno una ...
DJI Ronin 4D: stabilizzatore meccanico a...
DDR5-6600 CL36, G.Skill accelera con un ...
VirtualBox
Google Chrome Portable
Google Chrome 95
IObit Uninstaller
NOD32
AIDA64 Extreme Edition
Chromium
Process Lasso
Sandboxie
Dropbox
Internet Download Manager
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:34.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1