Adblock Plus per Chrome finto: era un malware. Google sotto accusa

Adblock Plus per Chrome finto: era un malware. Google sotto accusa

Sul Chrome Web Store è stata approvata un'estensione che si è rivelata essere un malware capace di "inondare" oltre 37.000 dispositivi. La colpa viene data a Google che ha permesso la pubblicazione senza controllo.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 17:41 nel canale Web
Google
 
15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fano12 Ottobre 2017, 09:51 #11
Punizione divina?
Così imparano a rompere le palle sulla sicurezza a MS quando poi loro fanno anguscia
Masamune12 Ottobre 2017, 10:13 #12
Originariamente inviato da: goku4liv
E POI MOLTI SI STUPISCONO DEL SUCCESSO DEI APPLE MAC, e del sistema operativo IOS,
..... STO ENNESIMO FAIL, DEL MONDO GOOGLE , PROPRIO NON ME L'ASPETTAVO, stavolta è la volta che passo a APPLE anchio


buona fortuna!
zbear12 Ottobre 2017, 11:56 #13
Originariamente inviato da: goku4liv
E POI MOLTI SI STUPISCONO DEL SUCCESSO DEI APPLE MAC, e del sistema operativo IOS,
..... STO ENNESIMO FAIL, DEL MONDO GOOGLE , PROPRIO NON ME L'ASPETTAVO, stavolta è la volta che passo a APPLE anchio


Tu si che hai capito il problema
Sei ADATTISSIMO al mondo Apple, direi che dovresti passarci quanto prima....
matsnake8612 Ottobre 2017, 13:26 #14
Originariamente inviato da: goku4liv
E POI MOLTI SI STUPISCONO DEL SUCCESSO DEI APPLE MAC, e del sistema operativo IOS,
..... STO ENNESIMO FAIL, DEL MONDO GOOGLE , PROPRIO NON ME L'ASPETTAVO, stavolta è la volta che passo a APPLE anchio


Puoi fare quello che vuoi. Non te l'ha detto il medico di usare windows o chrome .
*aLe12 Ottobre 2017, 14:07 #15
Originariamente inviato da: goku4liv
E POI MOLTI SI STUPISCONO DEL SUCCESSO DEI APPLE MAC, e del sistema operativo IOS,
..... STO ENNESIMO FAIL, DEL MONDO GOOGLE , PROPRIO NON ME L'ASPETTAVO, stavolta è la volta che passo a APPLE anchio
Che dire, argomentazione di livello eccelso e soprattutto dati incontrovertibili, impossibili da confutare anche per il più esperto degli informatici.
Non possiamo che ammettere la totale perfezione della tua tesi così brillantemente esposta e darti ragione...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^