AU Optronics: presto concorrente di Samsung sui display AMOLED

AU Optronics: presto concorrente di Samsung sui display AMOLED

Samsung potrebbe avere presto un concorrente importante nella produzione di display AMOLED: AU Optronics spedirà a giugno i suoi primi display basati su questa tecnologia a Sony e HTC

di Roberto Colombo pubblicata il 28 Maggio 2012, alle 10:01 nel canale Telefonia
 

Samsung ha fatto negli ultimi anni della produzione di display AMOLED il suo vanto. Questo gli ha permesso di ottenere una posizione di forza nel mercato degli smartphone, dove si è posta come fornitore di display dei propri concorrenti. Le cose potrebbero però cambiare in un futuro abbastanza prossimo.

Secondo le fonti in rete il colosso taiwanese dei display AU Optronics dovrebbe cominciare a spedire nel mese di giugno i suoi primi display AMOLED a Sony e HTC. Sempre secondo la fonte HTC potrebbe utilizzare i display AMOLED AU Optronics su suo HTC One S, mentre Sony potrebbe puntare su questa tecnologia per il suo primo smartphone Quad Core.

Samsung resterà comunque il produttore di riferimento per quanto riguarda i display per cellulari sia per il marchio taiwanese sia per quello nipponico, la capacità produttiva di AU Optronics sarà infatti sulle prime limitata rispetto a quella del colosso coreano.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
300028 Maggio 2012, 11:03 #1
A quando i display fotovoltaici?
eeetc28 Maggio 2012, 11:10 #2
Credo che il cliente più interessato e importante possa diventare Apple, per le note vicende con Samsung..
Willy_Pinguino28 Maggio 2012, 17:20 #3
Apple ha produzioni di milioni di pezzi, se AU Optronics non é in grado di fornire grandi quantità a sony o htc che non hanno produzioni nemmeno comparabili con apple (per quantità sul singolo modello, ovviamente) difficilmente potrà soddisfare una richiesta apple nell'immediato futuro. magari se ne potrà parlare per un iphone 5s o 6 ma per ora apple e amoled non sono un accoppiata fattibile

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.