Super Talent presenta i nuovi Solid State Drive Supernova

Super Talent presenta i nuovi Solid State Drive Supernova

Nuovi SSD anche per Super Talent, che allarga l'offerta presente nel proprio listino con i modelli da 128Gb e 256GB denominati Supernova

di Alessandro Bordin pubblicata il 18 Luglio 2012, alle 14:44 nel canale Storage
 

Succedeva con i Solid State Drive di prima generazione (quelli SATA 3Gbps, per intenderci) e succede oggi con quelli a 6Gbps. Col passare del tempo, più o meno tutte le aziende si allineano con l'offerta di prodotti dalle caratteristiche e performance simili, almeno nei dati dichiarati.

Da qualche tempo stiamo assistendo a un vero e proprio boom di SSD basati su controller SandForce SF-2281, tanto da far pensare a un semplice rebrand di archetipo comune, pur con differenze più o meno marcate a livello di chip NAND Flash e firmware, quando va bene. L'ultimo modello nato che ricade direttamente in questa categoria è il modello Supernova di Super Talent, dotato del controller già citato e disponibile nei tagli di 128GB e 256GB.

Super Talent dichiara valori di lettura e scrittura rispettivamente di 555MB al secondo e 525MB al secondo, con IOPS riferiti a blocchi da 4K random in lettura e scrittura di 90.000 e 85.000. Si tratta di valori veramente molto elevati, che proveremo ad approfondire in una prova approfondita qualora ricevessimo un campione in prova.

Anche i dati dichiarati in termini di affidabilità non scherzano: 2 milioni di ore MTBF sono veramente tante, superiori a molte di quelle dichiarate dalla concorrenza di caratteristiche apparentemente identiche. Non viene fatta menzione della tipologia di memoria utilizzata, se non un generico MLC; la commercializzazione è data come immediata, motivo per cui gli interessati tengano d'occhio il proprio shop di fiducia.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
greg9719 Luglio 2012, 11:13 #1
SEMBRA promettere bene...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.