Realtà virtuale, video a 360 gradi in tempo reale per andare in vacanza...a casa

Realtà virtuale, video a 360 gradi in tempo reale per andare in vacanza...a casa

AMD e una serie di società stanno studiando la possibilità di sviluppare software capaci di eseguire stitching ed encoding in tempo reale di materiale video per realizzare video a 360 gradi per servizi di remote travel

di Andrea Bai pubblicata il , alle 14:29 nel canale Schede Video
AMD
 

Ad ulteriore prova di come la realtà virtuale potrebbe rappresentare una risorsa molto più interessante per il mercato commerciale e non restare relegata all'ambito gaming, vi sono varie società che stanno lavorando per abilitare servizi video in tempo reale e a 360 gradi da inviare in streaming ai caschetti VR.

AMD ad esempio sta lavorando con tre società che intendono offrire servizi di "remote travel" già a partire dalla prossima estate. Sono circa 40 le compagnie che offrono equipaggiamenti e strumentazione in grado di registrare video a 360 gradi, ha dichiarato Mike Schmit, responsabile software engineering per AMD. Un'altra manciata di società sta sviluppando invece caschetti per la realtà virtuale, con alcune che si rivolgono direttamente a mercati specializzati come quello delle sale giochi.

Per poter rendere concreta la possibilità di registrare e trasmettere video a 360 gradi in tempo reale è necessario sviluppare software per lo stitching (l'unione dei vari spezzoni di materiale video registrato da angolazioni differenti, così da ricostruire un'immagine avvolgente) e l'encoding in tempo reale, lavoro al quale si sta dedicando AMD con alcuni partner.

AMD ha dato dimostrazione di un PC di fascia alta configurato in modo tale da gestire lo stitching e un sistema separato capace di pilotare un caschetto HTC Vive per la fruizione del contenuto. Per le operazioni di stitching la società di SunnyVale ha utilizzato un software open-source che sta sviluppando essa stessa ed è capace di gestire video con risoluzione di 4K e profondità colore di 8 bit, che già dalla prossima versione dovrebbe arrivare a 10-bit. Per il futuro la società cercherà di sviluppare uno strumento software capace di gestire risoluzioni 16K, sempre a 360 gradi, così che gli utenti possano apprezzare i vari "segmenti" dell'immagine a risoluzione 4K.

"La realtà virtuale potrebbe diventare qualcosa di diverso da quanto il pubblico si immagina ora" ha osservato Schmit, con chiaro riferimento agli attuali utilizzi più spiccatamente gaming della tecnologia. Insomma, in un futuro non molto lontano si potrà andare in vacanza direttamente sul divano di casa...ma sono davvero vacanze?

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13510 Dicembre 2016, 13:57 #1
mi sento sempre solo in questo forum di finti tecnologici con il mio Vive.
ComputArte11 Dicembre 2016, 12:51 #2

fuffetta per bimbim****

La vera Realtà Virtuale non è quella che ti obbliga a indossare dei visori che scimmiottano un ambiente....la vera RV sarà un ambiente immersivo con proiezioni esterne...
Dinofly11 Dicembre 2016, 23:04 #3
Originariamente inviato da: ComputArte
La vera Realtà Virtuale non è quella che ti obbliga a indossare dei visori che scimmiottano un ambiente....la vera RV sarà un ambiente immersivo con proiezioni esterne...


Eh?
--Q--11 Dicembre 2016, 23:23 #4
Hai presente il ponte ologrammi di Star trek?
NighTGhosT12 Dicembre 2016, 07:26 #5
Originariamente inviato da: al135
mi sento sempre solo in questo forum di finti tecnologici con il mio Vive.


Nah....non sei solo.....sul forum c'e' chi ha Oculus....e Vive.

Ora da un po'....siamo in diversi a divertirci con le PS4 e il PS VR

Io mi sto divertendo come un matto almeno........proprio quando erano la' che burivano la pochezza tecnologica della prima generazione dei visori.....sono uscite le demo aggiornate di.....Resident Evil 7: Beginning Hour.......e la missione VR di Battlefront, Rogue One: X-Wing mission........che hanno lasciato piu' o meno tutti cosi'..... ......e ora sono tutti a giocare invece che a burire sul forum....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^