MSI presenta cinque schede madri basate sul chipset AMD A320

MSI presenta cinque schede madri basate sul chipset AMD A320

A320M Gaming Pro, A320M Bazooka, A320M Grenade e A320M PRO-VD/S supportano sia i futuri processori AMD Ryzen che i processori di settima generazione A-series di Athlon

di Davide Spotti pubblicata il , alle 08:41 nel canale Schede Madri e chipset
MSI
 

MSI ha lanciato sul mercato cinque nuove schede madri in formato Micro-ATX, basate sul nuovo chipset AMD A320 della famiglia AM4. A320M Gaming Pro, A320M Bazooka, A320M Grenade e A320M PRO-VD/S supportano sia i futuri processori AMD Ryzen che i processori di settima generazione A-series di Athlon. I nuovi modelli sono predisposti per spingere al massimo la memoria DDR4 grazie all’innovativa funzione A-XMP.

La A320M Gaming Pro appartiene alla serie Performance Gaming. Impreziosita dal nuovo design con dettagli rossi su PCB nero, dispone delle stesse specifiche tecniche di cui sono dotate le altre schede madri della medesima categoria.

Nome immagine

La A320M Bazooka e la A320M Grenade sono schede madri della famiglia Arsenal Gaming, derivate dai concept dei veicoli militari, costruite per offrire la massima stabilità e un’esperienza di gioco di primo livello per l’utenza interessata a creare un PC con ottime performance. I due modelli dispongono di Audio Boost per tracciare al meglio i nemici sul campo di battaglia e di Gaming Lan per la gestione della connessione.

Nome immagine

Nome immagine

Infine sono disponibili A320M Pro-VD/S e A320M PRO-VD, costruite per offrire la massima stabilità e le migliori soluzioni business a tutti coloro che utilizzano il PC in ottica professionale. Entrambe le nuove proposte della famiglia Pro dispongono di soluzioni come DDR4 Boost per consentire la massima stabilità ed estendere la lista QVL e ED Debug LED, soluzione ideale per i system integrator che assemblano macchine in serie.

Nome immagine

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s-y12 Aprile 2017, 09:09 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
dispongono di Audio Boost per tracciare al meglio i nemici sul campo di battaglia


non scordiamo poi il Video Multiplier che aumenta la risoluzione del display e il Keyboard Mechanizator che cambia automaticamente i microswitch della tastiera

...ci sarebbe poi anche il Gut Evacuator, che è cmq meglio non decrivere

detto questo, e che detta, bene che ci sia movimento
greyhound312 Aprile 2017, 09:36 #2
Originariamente inviato da: s-y
non scordiamo poi il Video Multiplier che aumenta la risoluzione del display e il Keyboard Mechanizator che cambia automaticamente i microswitch della tastiera

...ci sarebbe poi anche il Gut Evacuator, che è cmq meglio non decrivere

detto questo, e che detta, bene che ci sia movimento


ma infatti...da una testata specializzata c si aspetterebbe qualche filtro sulle sparate commerciali senza senso...

comunque che pensino a rilasciare delle itx che al momento non esistono
H.D. Lion12 Aprile 2017, 10:47 #3
Ci vogliono le schede madri mini-itx per AMD Ryzen... Sveglia AMD devi eseere competitiva su tutti i fronti....
*aLe12 Aprile 2017, 11:05 #4
Originariamente inviato da: s-y
...ci sarebbe poi anche il Gut Evacuator, che è cmq meglio non decrivere
detto questo, e che detta, bene che ci sia movimento
Beh vuol dire che il Gut Evacuator funziona a dovere allora.
Thehacker6612 Aprile 2017, 11:15 #5
Ahahahhaha muoro.
csavoi12 Aprile 2017, 12:54 #6
In genere non polemizzo con la redazione perchè nessuno campa d'aria e po' di pubblicità serve sempre.

Però questo articolo è veramente scarno, almeno potevate chidere alla MSI di fornire una tabella delle differenze tra le mobo, anche 10 righe ....

Fate sempre in tempo a migliorare l'articolo, noi frequentatori del forum non potremmo che essere contenti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^