AMD aggiorna i driver Catalyst: novità per gli ultimi giochi e per il cryptomining

AMD aggiorna i driver Catalyst: novità per gli ultimi giochi e per il cryptomining

Con la nuova versione di driver Radeon Software Crimson ReLive Edition 17.10.2 AMD implementa varie ottimizzazioni per le schede video Radeon, abilitando sistemi sino a 12 GPU in parallelo per il cryptomining

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:21 nel canale Programmi
AMDRadeonCatalystCrimson
 

Dopo NVIDIA anche AMD aggiorna i propri driver per le schede video della famiglia Radeon, implementando supporto ufficiale ai nuovi titoli Destiny 2 e Assassin's Creed: Origins. I driver Radeon Software Crimson ReLive Edition 17.10.2 implmentano la correzione di numerosi bug, rendendo disponibili anche importanti aumenti delle prestazioni velocistiche con alcune configurazioni in abbinamento ai titoli Wolfenstein II: The New Colossus, Destiny 2 e Assassin's Creed: Origins.

Tra le funzionalità accessorie segnaliamo quella "GPU Workload" acessibile da Radeon Settings: permette di passare senza riavvio del sistema tra due differenti modalità di utilizzao della GPU ottimizzate. Una è quella indicata con il nome di gaming, legata quindi al gioco, mentre la seconda è quella compute specifica per l'elaborazione parallela non grafica. I nuovi driver supportano sino a 12 schede video AMD Radeon installate nello stesso sistema, caratteristica interessante nell'ottica delle specifiche necessità degli appasionati di cryptomining.

Il download dei driver è accessibile da questo indirizzo, mentre di seguito ne sono riportate le principali note fornite a corredo.

Radeon Software Crimson ReLive Edition 17.10.2 Highlights

Support For

  • Windows®10 Fall Creators Update
    • This release provides initial support for the Windows®10 Fall Creators Update. For more information please visit here.
  • Wolfenstein™ II: The New Colossus
    • Up to 8% faster performance on Radeon™ RX Vega56 (8GB) graphics than with Radeon Software Crimson ReLive Edition 17.10.1 at 2560x1440. (RS-188)
    • Up to 4% faster performance on Radeon RX 580 (8GB) graphics card than with Radeon Software Crimson ReLive Edition 17.10.1 at 2560x1440. (RS-189)
  • Destiny 2™
    • Up to 43% faster performance on Radeon™ RX Vega56 (8GB) graphics than with Radeon Software Crimson ReLive Edition 17.10.1 at 2560x1440.(RS-184)
    • Up to 50% faster performance on Radeon RX 580 (8GB) graphics than with Radeon Software Crimson ReLive Edition 17.10.1 at 2560x1440.(RS-185)
  • Assassin's Creed™: Origins
    • Up to 16% faster performance on Radeon™ RX Vega56 (8GB) graphics than with Radeon Software Crimson ReLive Edition 17.10.1 at 2560x1440.(RS-186)
    • Up to 13% faster performance on Radeon RX 580 (8GB) graphics than with Radeon Software Crimson ReLive Edition 17.10.1 at 1920x1080. (RS-187)
  • GPU Workload
    • A new toggle in Radeon Settings that can be found under the "Gaming", "Global Settings" options. This toggle will allow you to switch optimization between graphics or compute workloads on select Radeon RX 500, Radeon RX 400, Radeon R9 390, Radeon R9 380, Radeon R9 290 and Radeon R9 285 series graphics products.
  • Compute Support
    • Radeon Software now supports compute workloads for up to 12 installed Radeon RX 400, Radeon RX 500 or Radeon RX Vega series graphics products on Windows®10 system configurations.

Fixed Issues

  • Radeon Software may not appear in the uninstall options under "Apps and Features" on Windows® operating systems after a Radeon Software upgrade.
  • Minor corruption may appear in PLAYERUNKNOWN'S BATTLEGROUNDS™ in some game locations when using Ultra graphics settings in game.
  • Radeon Wattman may fail to apply user adjusted voltage values on certain configurations.
  • AMD XConnect™ Technology enabled system configurations may not be detected when plugged in or connected to a system after being previously unplugged during system sleep or hibernation.
  • Hearts of Iron™ IV may experience a crash or system hang during some scenario gameplay.
  • Radeon Settings gaming tab may not automatically populate games detected on the users system.

Known Issues

  • A random system hang may be experienced after extended periods of use on system configurations using 12 GPU's for compute workloads.
  • Assassin's Creed™: Origins may experience an intermittent application or system hang when playing on Windows®7 system configurations.
  • The GPU Workload feature may cause a system hang when switching to Compute while AMD CrossFire is enabled. A workaround is to disable AMD CrossFire before switching the toggle to Compute workloads.
  • Resizing the Radeon Settings window may cause the user interface to stutter or exhibit corruption temporarily.
  • Corruption may be experienced in Forza Motorsport™ 7 on some HDR displays with HDR enabled in game.
  • Radeon WattMan reset and restore factory default options may not reset graphics or memory clocks and unstable Radeon WattMan profiles may not be restored to default after a system hang.
  • OverWatch™ may experience a random or intermittent hang on some system configurations. Disabling Radeon ReLive as a temporary workaround may resolve the issue.
  • When recording with Radeon ReLive on Radeon RX Vega Series graphics products GPU usage and clocks may remain in high states. A workaround is to disable and then re-enable Radeon ReLive.
4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Spider Baby24 Ottobre 2017, 10:24 #1
Non scoppierà mai questa "bolla" delle gpu AMD
inited24 Ottobre 2017, 10:38 #2
Sì be', magari un po' più di stabilità su questa Fall Creators Update ci starebbe. "Initial support", grazie tante. Mi tocca già fare un secondo fresh install per risolvere il casino che il mancato supporto reciproco tra MS e AMD mi ha creato. Non che siano soli, anche il client Dropbox è quantomeno rudimentale nel suo supporto.
Oh, è c'è il fatto non trascurabile di non poter riprodurre blu-ray perché i driver della beta rilasciata la scorsa settimana sembrano essersi dimenticati di implementare il protocollo hdcp verso gli schermi, almeno nella mia configurazione in connessione displayport. Una sciocchezza.
pity9124 Ottobre 2017, 14:14 #3

beh

Io sono l'unico che in anni e anni di AMD non ha mai avuto problemi di Driver, leggo sempre di lamentele di esagitati che al primo problema inveiscono contro tutti...
Sono passato da AMD FX a Intel Core i5 mesi fà rimanendo tendenzialmente sempre con schede ATI/Amd con qualche breve parentesi Nvidia e su Windows 10 è sempre andato tutto per il meglio, aggiornerò questa sera i driver anche se con la FALL CU non ho Crash in ambiente desktop e Gaming.
Sto valutando il cambio nei prossimi mesi della mia R9 380 per passare ad una RX 580 anche se per un attimo sono stato tentato dalla GTX 1060, ma macchina che vince difficilmente si cambia..
inited24 Ottobre 2017, 14:51 #4
Originariamente inviato da: pity91
Io sono l'unico che in anni e anni di AMD non ha mai avuto problemi di Driver, leggo sempre di lamentele di esagitati che al primo problema inveiscono contro tutti...
Sono passato da AMD FX a Intel Core i5 mesi fà rimanendo tendenzialmente sempre con schede ATI/Amd con qualche breve parentesi Nvidia e su Windows 10 è sempre andato tutto per il meglio, aggiornerò questa sera i driver anche se con la FALL CU non ho Crash in ambiente desktop e Gaming.
Sto valutando il cambio nei prossimi mesi della mia R9 380 per passare ad una RX 580 anche se per un attimo sono stato tentato dalla GTX 1060, ma macchina che vince difficilmente si cambia..
Che c'entra, io sto con la stessa macchina dal 2010, al netto della gpu che all'epoca era una 5970 e ora è una 7970. Ogni combinazione di hardware e software fa gioco a sé e devo dire, ho continuato ad apprezzare Windows 10 attraverso tutti i calvari che ha imposto, come il periodo in cui si inceppavano i menu start e la barra dei task, ma dopo due anni di coesistenza, ritrovarsi al palo ad ogni grossa update è un po' deprimente. E non si rilasciano certo driver in emergenza perché va tutto bene, suvvia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^