ASUS, nuovi ZenBook Pro e ZenBook 3 Deluxe ufficiali: specifiche, prezzi, disponibilità

ASUS, nuovi ZenBook Pro e ZenBook 3 Deluxe ufficiali: specifiche, prezzi, disponibilità

ASUS ha annunciato i nuovi computer portatili delle famiglie ZenBook, Pro e Deluxe, con caratteristiche interessanti sia sul piano tecnico che su quello della trasportabilità

di Nino Grasso pubblicata il , alle 09:37 nel canale Portatili
ASUSZenBook
 

La conferenza ASUS al Computex 2017 ha visto, al solito, come istrionico protagonista il presidente ASUS Jonney Shih che ha annunciato in sequenza diversi notebook con caratteristiche differenti. Nella presentazione sono stati introdotti ZenBook Flip S, due nuovi modelli della famiglia VivoBook (Pro ed S) e due nuovi modelli della famiglia ZenBook, ovvero ZenBook 3 Deluxe e ZenBook Pro. Il primo è stato definito come il "laptop più prestigioso al mondo", mentre il secondo vanta una versatilità maggiore grazie alla presenza di una GPU dedicata.

ASUS ZenBook 3 Deluxe è il primo notebook con vetro Corning Gorilla Glass 5 in protezione del display da 14", con cornici ultra-sottili da 7,46 millimetri. Il computer mantiene il design tradizionale del modello originale con lo chassis in alluminio che offre un look di tipo premium e ottime doti di trasportabilità: lo spessore è di 12,9 mm, il peso ferma l'ago della bilancia a 1,1 kg.  Al suo interno si trovano i processori Intel Core i7-7500U e 7200U, supportati da massimo 16 GB di memoria RAM LPDDR3 con frequenza pari a 2133 Mhz. Lato storage troveremo SSD PCIe di fino a 512 GB.

La compatibilità con la tecnologia Thunderbolt 3 (via USB Type-C) garantirà la possibilità di connettere monitor esterni 4K, mentre lato connettività non mancherà il connettore audio da 3,5 millimetri. La batteria integrata da 46Wh consentirà, a detta del produttore, di utilizzare il computer ininterrottamente per un massimo di 9 ore lontano dalle prese di corrente, con la tecnologia di ricarica rapida che permetterà di caricare il 60% dell'unità integrata in meno di un'ora. Non manca un sensore di impronte con supporto nativo a Windows Hello.

Il portatile può essere utilizzato in abbinamento alla stazione XG Station 2, da acquistare separatamente e collegare esternamente, per fornire una potenza maggiore per l'elaborazione grafica più avanzata.

ASUS ZenBook Pro (UX550) è un nuovo aggiornamento della famiglia omonima di prodotti del produttore taiwanese lanciata circa due anni fa. Il nuovo modello utilizza ancora una volta un display da 15,6 pollici di diagonale a risoluzione 4K, con un guscio che come al solito mantiene la finitura in alluminio a cerchi concentrici. Le novità passano principalmente dal sotto scocca, con processori Intel di ultima generazione e chip grafico integrato NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti con 4GB di VRAM DDR5 dedicata. Nonostante la potenza dell'hardware, il computer è spesso 18,9 mm e pesa 1,8 kg.

Nello specifico il nuovo ZenBook Pro verrà proposto con CPU Intel Core i7-7700HQ e i5-7300HQ, entrambi Kaby Lake, con supporto dedicato a HEVC 4K per l'elaborazione dei video. Lungo la scocca non mancano porte USB Type-C compatibili con Thunderbolt 3 e una porta HDMI 1.4 full-size, con il computer che è capace di gestire due output video alla risoluzione 4K. Il display integrato ha un gamut del 72% sul formato NTSC con cornici ridotte rispetto al predecessore (7,3 mm). Il nuovo modello perde il tastierino numerico, e la porta SD in favore di una porta microSD.

La batteria integrata consegna fino ad un massimo di 14 ore di autonomia e può essere anch'essa caricata rapidamente dallo 0 al 60% in 49 minuti. Il computer può integrare fino a 16GB di memoria RAM DDR4-2400 e SSD PCIe di un massimo di 1 TB. All'interno della scocca troviamo un sistema di dissipazione a doppia ventola, e un sistema audio Harman/Kardon con quattro altoparlanti. La tastiera è retroilluminata con tasti da 1,5 mm di corsa, e viene supportata da un touchpad in vetro. Anche sul nuovo ZenBook Pro c'è un sensore di impronte, situato nella parte in alto a destra.

Disponibilità e prezzi: ASUS ZenBook 3 Deluxe verrà proposto a partire da 1.199 dollari, mentre ASUS ZenBook Pro (UX550) da una base di 1.299 dollari. Entrambi dovrebbero arrivare sul mercato nel mese di luglio con Windows 10 (in versione Home o Pro).

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick29 Maggio 2017, 11:32 #1
E' molto bello ma perchè non arrivare a 32 o 64 GB di ram se è dedicato ai video e i programmi montaggio in preview/post/fx usano tonnellate di ram?

Con 16 GB ci fai poco :\ OS/browser/2-3 prog di una suite a caso sei già a swappare..
bonzoxxx29 Maggio 2017, 13:10 #2
Se non sono saldati il problema non c'è però si, l'opzione da 32GB potrebbero metterla.
AleLinuxBSD29 Maggio 2017, 17:36 #3
Non capisco la volontà di molti di forzare l'uso dei portatili in compiti che non gli competono.
In base al codec utilizzato ed agli effetti che si intende usare nei video ad alta risoluzione è importante disporre anche di schede grafiche potenti.
Tra l'altro i monitor dei portatili sono piccoli, il gamut limitato, l'ergonomia pessima, il riscaldamento, indipendentemente dalla ventola (con relativo rumore), non sarebbe gradevole, ecc.
Piuttosto mi domando quando le soluzioni 2-1, con caratteristiche "quasi" simili, avranno prezzi paragonabili alle soluzioni tradizionali.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^