Debutto il 23 aprile per i processori Intel Ivy Bridge

Debutto il 23 aprile per i processori Intel Ivy Bridge

La prossima generazione di processori Intel per sistemi desktop, i primi costruiti con tecnologia produttiva a 22 nanometri, al debutto anticipato di una settimana rispetto a quanto inizialmente previsto

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:36 nel canale Processori
Intel
 

Debutto anticipato al 23 Aprile per i primi processori della famiglia Ivy Bridge; questa l'ultima indiscrezione sulla prossima generazione di processori Intel per sistemi desktop e notebook, costruiti con tecnologia produttiva a 22 nanometri, che andranno a prendere il posto delle proposte Sandy Bridge attualmente presenti sul mercato.

Stando a quanto pubblicato dal sito VR-Zone a questo indirizzo, quindi, vedremo presto sul mercato le nuove CPU Intel, particolarmente attese sia per le innovazioni che implementeranno dal versante CPU sia per l'atteso netto incremento nelle prestazioni velocistiche della componente GPU integrata. Ricordiamo come questi processori utilizzeranno socket 1155 LGA per collegarsi alla scheda madre, in abbinamento alle nuove schede madri basate su chipset della serie 7 oltre che a quelle serie 6 con bios opportunamente aggiornati per assicurare piena compatibilità alle nuove CPU.

Nella tabella seguente abbiamo riassunto le versioni di processore Ivy Bridge attese al debutto ad Aprile:

Modello Core Threads Clock Clock Turbo Cache L2 GPU TDP Prezzo Clock GPU
Core i7-3770K 4 8 3,5 GHz 3,9 GHz 8MB HD4000 77W 332$ 650-1150 MHz
Core i7-3770 4 8 3,4 GHz 3,9 GHz 8MB HD4000 77W 294$ 650-1150 MHz
Core i5-3570K 4 4 3,4 GHz 3,8 GHz 6MB HD4000 77W 225$ 650-1150 MHz
Core i5-3570 4 4 3,4 GHz 3,8 GHz 6MB HD2500 77W 215$ 650-1150 MHz
Core i5-3550 4 4 3,3 GHz 3,7 GHz 6MB HD2500 77W 205$ 650-1150 MHz
Core i5-3470 4 4 3,2 GHz 3,6 GHz 6MB HD2500 77W - 650-1100 MHz
Core i5-3450 4 4 3,1 GHz 3,5 GHz 6MB HD2500 77W 184$ 650-1100 MHz
Core i5-3330 4 4 3 GHz 3,2 GHz 6MB HD2500 77W - 650-1050 MHz

Si tratta di processori Core i7 e Core i5 tutti dotati di architettura quad core, abbinata a tecnologia HyperThreading per le versioni Core i7. Varia il quantitativo di cache L3 integrato oltre al tipo di GPU, HD4000 oppure HD2500, mentre rimane invariato a 77 Watt il TDP massimo di tutte le CPU. Queste invece le versioni per sistemi notebook presenti al debutto:

Modello Core Threads Clock Clock Turbo Cache L2 GPU TDP Prezzo Clock GPU
Core i7-3920XM 4 8 2,9 GHz 3,8 GHz 8MB HD4000 15-35W 1096$ 650-1300 MHz
Core i7-3920QM 4 8 2,7 GHz 3,7 GHz 8MB HD4000 15-35W 568$ 650-1250 MHz
Core i7-3720QM 4 8 2,6 GHz 3,6 GHz 6MB HD4000 15-35W 378$ 650-1250 MHz

Si tratta di CPU destinate ai sistemi notebook di fscia più alta, che verranno seguite presumibilmente nel corso del mese di Giugno dalle versioni destinate a Ultrabook e sistemi portatili di fascia media.

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tedturb002 Aprile 2012, 10:46 #1
tdp variabile? in base a cosa? gpu in uso/non in uso?
coschizza02 Aprile 2012, 11:05 #2
Originariamente inviato da: Tedturb0
tdp variabile? in base a cosa? gpu in uso/non in uso?


variabile in base al tipo di dissipatore utilizzato
Tuxor02 Aprile 2012, 11:08 #3
Quindi si consiglia di aspettare dopo giugno per comprare un notebook che rimanga "nuovo" più a lungo possibile?
bluv02 Aprile 2012, 11:17 #4
le cpu versione K verranno sfruttate al massimo con mobo chipset H77, o meglio andare sulle Z77!?
Mark00802 Aprile 2012, 11:35 #5
Anche le 3 cpu per notebook debutteranno il 23 aprile o solo quelle per desktop?
bonzoxxx02 Aprile 2012, 11:36 #6
che fico il 3720QM... 15W di TDP significa che quando il pc è collegato alla rete elettrica il processore và al massimo, a batteria il processore lavora per limitare il TDP a 15W.
demon7702 Aprile 2012, 11:38 #7
Queste nuove GPU sono compatibili con gli standard open CL?
ReDeX02 Aprile 2012, 12:13 #8
Non vedo il Core i5-3570T in lista, il lancio per questo processore è stato posticipato?
djlooka02 Aprile 2012, 12:23 #9

i3?

Si sa già quando escono?
coschizza02 Aprile 2012, 12:35 #10
Originariamente inviato da: ad.p
Spero intendessi variabile aumentando/diminuendo il clock per addatarlo alle capacità dissipative del portatile in cui è montato.

Il TDP misura il calore (max) sviluppato dal processore che non dipende da quanto dissipa il dissipatore.


sulle nuove cpu ci saranno modelli con il tdp variabile in base al tipo di dissipatore usato in quel momento quindi avere un portatile in mobilità a sul tavolo su una "Docking station" fara in modo di poter avere livelli di performance diversi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^