iPhone 8 in arrivo con ritardo e in quantità limitate

iPhone 8 in arrivo con ritardo e in quantità limitate

Fonti affidabili avrebbero confermato che iPhone 8 arriverà con un discreto ritardo rispetto ai modelli 7S e 7S Plus per via dei problemi incontrati da Apple in fase di produzione

di Nino Grasso pubblicata il , alle 11:01 nel canale Apple
AppleiPhone
 

L'iPhone con display OLED non arriverà insieme ai due nuovi modelli noti come iPhone 7S e iPhone 7S Plus. A scriverlo è TechCrunch, sito particolarmente popolare ed affidabile, che cita "fonti affidabili" ma rimaste chiaramente anonime. iPhone 8, o X che dir si voglia, "arriverà successivamente", ma non è chiaro quanto bisognerà aspettare rispetto ai due modelli standard e meno innovativi per vedere fattivamente sul mercato anche la variante premium.

I tre prodotti saranno presentati il 12 settembre e secondo alcune voci i pre-order verranno lanciati venerdì 15. iPhone 7S e iPhone 7S Plus verranno consegnati già a partire dal 22 settembre, mentre non ci sono ancora indiscrezioni affidabili per quanto riguarda le prime consegne di iPhone 8. Il dispositivo con display OLED potrebbe arrivare in ritardo, al punto che varie fonti hanno preferito non sbilanciarsi preferendo segnalare un vago "entro la fine dell'anno".

Il report di TechCrunch è arrivato poco dopo una notizia rilasciata dal Wall Street Journal secondo cui alcuni problemi in fase di produzione potrebbero condurre ad un ritardo nelle consegne e ad un numero insoddisfacente di unità disponibili al lancio commerciale. I problemi principali sarebbero legati, al solito, alla produzione dei complessi display OLED privi di cornici e alle difficoltà di integrare il sensore d'impronte Touch ID sotto il vetro dello stesso. 

Quest'ultimo piano è stato successivamente abbandonato, ma la riprogettazione del terminale e delle tecnologie di autenticazione sono costate più tempo del previsto, causando un potenziale ritardo di circa un mese rispetto al ruolino di marcia. Quello del Journal è solo l'ultimo dei rumor legati ad un possibile ritardo del nuovo iPhone top di gamma, anche se le carenze negli inventari al lancio sono praticamente la prassi per la compagnia di Cupertino.

Un problema che si faceva sentire parecchio negli anni scorsi, ma che è stato arginato quasi del tutto con le ultime generazioni. L'incubo delle scorte carenti potrebbe riaffiorare con il nuovo e innovativo iPhone 8, che potrebbe raggiungere i negozi in quantità decenti solo per la stagione natalizia. SecondoMing-Chi Kuo ci saranno poche scorte fino ai primi mesi del 2018, quando Apple sarà finalmente in grado di rispondere adeguatamente alla domanda per il nuovo modello.

 

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Axios200609 Settembre 2017, 11:16 #1
Effettivamente con tutti i modelli di smartphone che hanno a listino, curare la produzione di questo era difficile...
Ork09 Settembre 2017, 11:20 #2
Originariamente inviato da: Axios2006
Effettivamente con tutti i modelli di smartphone che hanno a listino, curare la produzione di questo era difficile...


non sono coglioni come gli altri che vendono 1 milione di dispositivi diviso 50 modelli.

solo di preorder ne avranno 50 mln. di un solo modello.
Gyammy8509 Settembre 2017, 12:12 #4
Edit
Armage09 Settembre 2017, 13:24 #5
Originariamente inviato da: Jammed_Death


*
Telstar09 Settembre 2017, 14:08 #6
Una sola parola: vaffa.
giuliop09 Settembre 2017, 14:41 #7
Supposto ritardo su supposte date di consegna: valore della notizia più o meno come una supposta.
mattia.l09 Settembre 2017, 16:31 #8
ma sembra che per molti l'uscita dell'iPhone valga come un dispetto personale
Maxt7509 Settembre 2017, 16:32 #9
Quando lo venderanno al suo reale prezzo e non a quel solito furto, lo proverò. Nel frattempo faccio comunque tutto e bene con il mio.
turcone09 Settembre 2017, 17:10 #10
hanno detto la stessa cosa per gli auricolari e dopo si è scoperto che non era vera che c'era carenza ormai siamo di fronte ad un nuovo tipo di marketing da parte di apple

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^