NVIDIA, GeForce Serie 8M DirectX 10 per PC portatili

NVIDIA, GeForce Serie 8M DirectX 10 per PC portatili

NVIDIA presenta la nuova serie di GPU per il mondo dei notebook compatibile con le API DirectX 10. La nuova proposta è caratterizzata da ben 5 modelli destinati ad esigenze diverse. Dalle funzionalità di PureVideoHD all'analisi dell'architettura, ecco quali sono le novità delle GPU mobile della famiglia GeForce Serie 8M

di Alessandro Bordin pubblicato il nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

GeForce serie 8M

Seguendo una nomenclatura che ricalca quella utilizzata per le schede video di fascia media per il settore desktop, NVIDIA presenta ben 5 nuove soluzioni: GeForce 8400M G, GeForce 8400M GS, GeForce 8400M GT, GeForce 8600M GS, GeForce 8600M GT. Rispettata la tradizione che vede corrispondere ad un numero più elevato un miglior comportamento in termini prestazionali, conferendo dunque un più alto lignaggio alle soluzioni GeForce 8600M rispetto alle 8400M.


GeForce 8400M GT

Le tre schede GeForce 8400M condividono la derivazione dal core G86, già utilizzato da NVIDIA nel settore desktop per le schede GeForce 8500, 8400 e 8300. La soluzione entry-level GeForce 8400M G costituisce di fatto la più semplice delle GPU presentate, con 8 stream processor ed una frequenza di clock pari a 400 MHz, mentre per quanto riguarda la memoria è previsto un quantitativo massimo di 256 MB su bus a 64 bit.

A costituire un'alternativa ancora più economica troviamo a dire il vero alcune soluzioni derivanti dalla generazione precedente ed indicate con i nomi di GeForce 7190, 7150, 7100, sulle quali non ci soffermeremo.

Subito al di sopra si posiziona la GPU GeForce 8400M GS, che prevede un numero di stream processors raddoppiato rispetto alla GeForce 8600M G. Più accattivanti le caratteristiche della GPU GeForce 8400M GT, ovvero la più performante delle GeForce 8400M. Pur rimanendo limitato a 16 il numero di stream processor, la frequenza della GPU sale a 450 MHz, così come il massimo quantitativo di memoria, ora di 512 MB, ora su bus a 128 bit. Ad accomunare le tre GPU troviamo la frequenza operativa della memoria a 1200 MHz totali.


GeForce 8600M GT

Le due soluzioni geForce 8600M derivano direttamente dal core G84M, di fatto molto simile a quello da cui derivano le soluzioni desktop GeForce 8600 GT e GTS. La GPU GeForce 8600M GS potrà disporre di 16 stream processor, mentre la frequenza operativa sale fino a 600MHz. Il quantitativo massimo di memoria equipaggiabile è di 512 MB su bus a 128 bit, mentre la frequenza si assesta sui 1400 MHz totali, come anche per il modello superiore.

Il modello top è costituito dalla GeForce 8600M GT, che vede sì ridursi la frequenza operativa a 475MHz, ma contemporaneamente si assiste ad un raddoppio degli stream processor, ora in numero di 32.

Tutti i modelli saranno disponibili su modulo MXM e, sebbene non ci si possa attendere enormi cambiamenti in termini prestazionali in ambito videoludico rispetto alle soluzioni mobile attuali, hanno il merito di portare all'interno dei PC portatili diverse funzionalità davvero interessanti,unite ad un tecnologia di risparmio energetico sicuramente più efficiente.

 
^