Zotac IONITX-A, scheda madre Mini-ITX con Ion

Zotac IONITX-A, scheda madre Mini-ITX con Ion

Una scheda madre con form factor mini-ITX che affianca al chipset MCP7A un processore Atom 330: un prodotto che si contraddistingue per un design estremamente compatto ed una gamma di funzionalità sicuramente interessanti, che meritano di essere analizzate in modo approfondito

di Gabriele Burgazzi pubblicato il nel canale Schede Madri e chipset
AtomZotacIntel
 

Introduzione

A distanza di molti mesi dalle prime indiscrezioni, cominciano a fare capolino sul mercato le soluzioni basate su Ion, la piattaforma sviluppata da NVIDIA per supportare la CPU Intel che nel corso dell'ultimo anno ha fatto molto parlare di sé, Atom. Si presenta così la Zotac IONITX-A, una scheda madre con form factor mini-ITX che affianca al chipset MCP7A un processore Atom 330: un prodotto che si contraddistingue per un design estremamente compatto ed una gamma di funzionalità sicuramente interessanti, che meritano di essere analizzate in modo approfondito.

Ion è il chipset che NVIDIA ha esplicitamente e dichiaratamente presentato come antagonista di Intel 945GC, l'elemento che fa solitamente coppia fissa con i processore Intel Atom sulla quasi totalità dei netbook e nettop. Il colosso californiano leader nello sviluppo di GPU durante la realizzazione del proprio chipset ha lavorato sui punti deboli della soluzione attualmente proposta da Intel, prendendo anche atto degli "errori" o "mancanze" di 945GC. MCP7A si presenta pertanto come una soluzione in grado di garantire performance grafiche superiori rispetto a quelle cui ci hanno fino ad ora abituato i dispositivi "Atom based", con una connettività degna di nota e la possibilità di riprodurre in modo fluido tutti i tipi di contenuti in alta definizione: se infatti le prime proposte desktop sviluppate su Atom sono state sin da subito apprezzate per il loro design compatto, ci si è anche resi subito conto degli evidenti limiti. Le dimensioni particolarmente contenute, unite ad un parco consumo energetico e un calore prodotto minimo durante il funzionamento rappresentano elementi ideali per la realizzazione di un media-center o di un HTPC; Intel 945GC non è però in grado di garantire potenza di calcolo sufficiente, NVIDIA con il proprio Ion va a colmare questa lacuna.

La tabella mette in evidenza le caratteristiche tecniche della soluzione proposta da Zotac e l'attuale offerta di Intel basata su Atom 330:

Zotac IONITX-A
D945GCLF2
CPU

Intel Atom 330

Intel Atom 330

Numero di core

2

2

FSB

533 MHz

533 MHz

GPU - Chipset

MCP7A/Ion

Intel 945GC Express + ICH7

GPU Clock

450MHz

400MHz

Shader clock

1100MHz

400MHz

DirectX supportate

DirectX 10

DirectX 9

Chip audio
Realtek ALC662
Realtek ALC662
Dimensioni

Mini-ITX

Mini-ITX

Sistema di raffreddamento

Passivo + ventola opzionale

Attivo

Memorie supportate
Dual-channel DDR2
Single-channel DDR2
Numero di socket memorie
2
1
Velocità memorie
667/800 MHz
533/667 MHz
Connessioni - Storage
3 SATA II - 1 eSATA
2 SATA II - 1 ATA 66/100
Connessioni - Display
VGA, HDMI, DVI
VGA
Connessioni - USB
10 (6 su pannello + 4 via pin)
8 (4 su pannello + 4 via pin)
Connessioni - espansione
1 Mini PCIe
1 PCI
Connessioni - audio
1 HD Audio + 1 SPDIF ottico + 1 SPDIF coassiale
1 HD Audio
Prezzo
179 euro
< 90 euro

Come è possibile notare proprio dall'ultima voce, che riporta il prezzo iva inclusa al pubblico, sussiste un notevole divario: la soluzione proposta da Intel costa esattamente la metà di quella analizzata nel corso di questo articolo. Nonostante Ion si presenti sul mercato come un "rivale" di 945GC, sarebbe più propenso additarla come alternativa.

 
^