offerte prime day amazon

Quanto costerebbe Facebook se fosse a pagamento?

Quanto costerebbe Facebook se fosse a pagamento?

Dopo le esternazioni di Zuckerberg al Senato USA in molti si sono chiesti se un servizio come Facebook potesse essere proposto a pagamento senza includere violazioni della privacy varie nei termini d'uso

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Web
Facebook
 

Risvegliandosi da un fiabesco torpore molta gente, dopo lo scoppio dello scandalo Cambridge Analytica, si è chiesta il modo in cui Facebook genera fatturati stellari permettendogli di divenire fra i miliardari colossi del mondo informatico. Lo stesso Zuckerberg ha risposto alla domanda di un non giovanissimo senatore americano con tre parole diventate ormai un meme: "We run ads", che può essere tradotto liberamente con "gestiamo la pubblicità".

Per farlo, ovviamente, Facebook deve offrire qualche vantaggio (chiamiamoli pure dati personali) agli inserzionisti, che possono attingere indirettamente alla straordinaria mole di contenuti che gli utenti pubblicano sul servizio ogni giorno. Se Facebook sa che ad un utente piacciono gli spaghetti, allora lo bombarderà con campagne pubblicitarie sugli spaghetti lanciate dai partner che comprano lo spazio sul servizio: così viene spiegato, in breve, il modus operandi del colosso.

Ma non ci può essere una soluzione alternativa? Zuckerberg ha dichiarato, sempre durante la famosa discussione al Senato USA, che la compagnia considera spesso ulteriori soluzioni di monetizzazione, e fra queste è stata vagliata anche la possibilità di integrare una forma di sottoscrizione a pagamento, con cui l'utente può decidere di rifiutare ogni forma di monitoraggio dei dati da parte della compagnia e preferire la privacy alla gratuità del servizio.

Quanto costerebbe Facebook se diventasse a pagamento?

Ma quanto costerebbe Facebook se diventasse a pagamento? Facendo un rapidissimo calcolo sugli introiti provenienti dall'America del Nord, suddivisi per numero di utenti, il risultato sarebbe 7 dollari mensili. Il social network guadagna con la pubblicità 7 dollari al mese per ogni singolo membro iscritto gratuitamente, tuttavia il costo dell'abbonamento potrebbe essere ben superiore per un motivo molto semplice.

Chi può permettersi di pagare per abbonarsi a Facebook (così come a qualsiasi altro servizio) è anche chi probabilmente può permettersi di acquistare i prodotti sponsorizzati sulla piattaforma. Ed è anche la gente che gli inserzionisti pubblicitari vogliono raggiungere di più: proprio per questo Josh Constine di TechCrunch ha ipotizzato un prezzo variabile fra gli 11 e i 14 dollari al mese. Tuttavia, il sistema a pagamento potrebbe non essere una via davvero perseguibile.

Si tratta di una spesa che la maggior parte degli individui può affrontare, tuttavia Facebook è solo uno dei tantissimi servizi che la Rete propone, oltre ad essere capace di influenzare l'intero mercato. Se tutti i servizi del web divenissero a pagamento gli utenti si ritroverebbero a pagare un complessivo di centinaia di dollari al mese, oltre al dazio necessario per la connettività internet, e questo potrebbe andare contro i principi fondamentali che hanno reso internet quello che è oggi.

Una proposta del genere sarebbe pertanto poco sensata da parte di Zuckerberg, soprattutto se la sottoscrizione a pagamento non offrisse un reale valore aggiunto oltre all'assenza delle semplici pubblicità. Proprio per questo Facebook potrebbe rimanere un servizio esclusivamente gratuito ancora per molto tempo, con buona pace per la nostra privacy.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

58 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucusta18 Aprile 2018, 16:11 #1
11-14 euro al mese con quanti miliardi d'iscritti?
fai pagare, il bacino d'utenza si riduce a qualche milione e devi riproporzionare per quelli che hai...
a pagamento costerebbe almeno il triplo.
Zurlo18 Aprile 2018, 16:12 #2
Mica tanto, 11 USD al mese in europa si puo' fare, ma APAC, LATAM, est europa ... non proprio.
cignox118 Aprile 2018, 16:15 #3
---a pagamento costerebbe almeno il triplo.

Oppure molto meno: anche le infrastrutture necessarie pottrebbero venire ridimensionate.

Se mi possono dare Netflix a 10 euro al mese, magari possono darmi anche facebook allo stesso prezzo.
Se mi interessasse averlo...
gd350turbo18 Aprile 2018, 16:19 #4
Pagare per avere Facebook ?
Dai...
evil weasel18 Aprile 2018, 16:37 #5
Se fosse a pagamento nessuno lo userebbe.
Molto meglio (((venderlo))) gratis agli utenti, tanto il prodotto non è la piattaforma web ma gli utenti stessi.
fraussantin18 Aprile 2018, 16:37 #6
Costerebbe molto meno altrimenti non lo farebbe nessuno.

Magari sarebbe diverso e fornirebbe altri servizi.

E magari guadagnerebbero di meno.

Cmq non è una discussione se fb diventa a pagamento tutti userebbero altri social free
Rigetto18 Aprile 2018, 16:42 #7
Originariamente inviato da: gd350turbo
Pagare per avere Facebook ?
Dai...


Pagare gli utenti per utilizzare facebook, questo sarebbe onesto arrivati a questo punto.
Phopho18 Aprile 2018, 16:44 #8
per come sono arrivato ad usarlo al giorno d'oggi, e oramai da moltissimo, se mi chiedessero un centesimo al mese non glielo darei e chiuderei l'account
randy8818 Aprile 2018, 16:50 #9
Nella stessa seduta al Congresso, a Zuckemberg è stato chiesto se è vero che lui intende mantenere la promessa di lasciare FB gratis anche in futuro, e lui ha risposto seccamente di si.

Metterlo a pagamento, fosse anche 1€ il mese, sarebbe un suicidio commerciale anche perchè esistono tanti social gratuiti.

Comunque, ma è davvero cosi invalidante la pubblicità che mettono? Sul PC uso ADblockplus, e sinceramente navigando su FB non ho roba fastidiosa in nessuna sezione... Niente sul mio profilo, e guardando proprio adesso la home, non scorgo niente di cosi fastidioso da farmi bestemmiare... anzi non scorgo niente di niente... ma dove dovrebbe apparire questa pubblicità???

E anche sull'applicazione del telefono, su cui non è installato nessun filtro pubblicità, non mi appare nulla di fastidioso.

Sinceramente non so che pensare... se qualche demente vuole i miei dati per sapere quale pubblicità farmi apparire davanti faccia pure. Intanto perchè la suddetta pubblicità, a quanto pare, non appare, e poi perchè sinceramente al mondo c'è di peggio.

NB: Faccio un larghissimo uso di FB e odio la pubblicità invasiva, quindi se ci fosse qualche problema in tal senso ne sarei sicuramente infastidito, e sarei il primo qui dentro a dire tutte le bestemmie.
Mparlav18 Aprile 2018, 16:51 #10
Potrebbero farlo pagare 2$ al mese e lasciare comunque la pubblicità

Degli oltre 2 miliardi di utenti attivi al mese, scremeresti una buona parte dei cloni, ma sarebbe comunque una montagna di dollari di fatturato.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^