Opera Browser: la v21 porta l'accelerazione hardware con Aura

Opera Browser: la v21 porta l'accelerazione hardware con Aura

Opera ha aggiornato il proprio browser alla versione 21 su Windows e Mac, introducendo una nuova tecnologia di accelerazione hardware chiamata Aura

di pubblicata il , alle 11:51 nel canale Web
WindowsMicrosoft
 

Opera arriva alla versione 21, ultimo aggiornamento di martedì del browser per sistemi basati su Windows e Mac. La novità più importante è relativa al nuovo engine di rendering delle pagine che dovrebbe garantire, a detta della società, animazioni più fluide e una riproduzione dei vari elementi dell'interfaccia più reattiva.

Opera su MacBook Pro con Retina Display

Aura abilita l'uso dell'accelerazione hardware non più solo sulle pagine web, ma anche su tutti gli elementi dell'interfaccia, così come specificato da Ruarí Ødegaard nel blog proprietario della società. La versione per Mac utilizza le funzionalità di OS X Core Animation per ottenere lo stesso effetto.

L'introduzione di Aura è una tappa fondamentale per il futuro di Opera. L'obiettivo, con la versione 21, è stato quello di rendere operativo e stabile Aura in modo da tracciare una base per modifiche da operare in un secondo momento: "Nel futuro potremo vedere ulteriori benefici, in quanto ci permette di rifinire meglio i vari elementi dell'interfaccia".

Si tratta di modifiche marginali, indubbiamente, ma che permettono di percepire in maniera diversa l'esperienza di un determinato prodotto. Opera 21 introduce, inoltre, una nuova opzione per visualizzare sempre un URL completo nel campo degli indirizzi, piuttosto che un URL semplificato con il solo dominio del sito ed un'icona per verificare la sicurezza dello stesso.

Opera 21, URL completo

I restanti cambiamenti sono di minore entità: viene aggiornato l'engine Chromium (alla versione 34.0.1847.132) alla base del browser per migliorare la compatibilità con vari siti, uno scaling automatico per monitor che usano l'impostazione 200% DPI su Windows e una gestione da tastiera migliorata su Mac OS X in modo da supportare meglio webapp come Google Docs e GitHub.

È possibile consultare il changelog completo di Opera 21 a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CrapaDiLegno07 Maggio 2014, 11:56 #1
No M2 no party.
La nuova versione di Opera (che sto usando in ufficio) è insipida come tutti gli altri browser.
Manca di tutto quello che la vecchia versione rendeva originale.
La cosa peggiore è la mancanza dell'integrazione con la posta. Finché non la rimettono a casa rimango con la versione vecchia.
s0nnyd3marco07 Maggio 2014, 12:03 #2
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
No M2 no party.
La nuova versione di Opera (che sto usando in ufficio) è insipida come tutti gli altri browser.
Manca di tutto quello che la vecchia versione rendeva originale.
La cosa peggiore è la mancanza dell'integrazione con la posta. Finché non la rimettono a casa rimango con la versione vecchia.


Oramail la posta e' un programma separato. Piu' che altro c'e' sul forum ufficiale di Opera un rage chilometrico di un utente che vuole i bookmarks (non gli stash) e non sara' l'unico.
Marko#8807 Maggio 2014, 12:10 #3
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Oramail la posta e' un programma separato. Piu' che altro c'e' sul forum ufficiale di Opera un rage chilometrico di un utente che vuole i bookmarks (non gli stash) e non sara' l'unico.


Esatto, anch'io preferisco i bookmarks "alla vecchia"
jotaro7507 Maggio 2014, 12:27 #4
Originariamente inviato da: Marko#88
Esatto, anch'io preferisco i bookmarks "alla vecchia"


quoto...datemi del vecchio dite quel che volete...ma io con l'eliminazione dei bookmarks(che ancora non ho capito il perchè ho abbandonato circa un anno fa, dopo 10 anni di onorato servizio, Opera per passare a Firefox
HyperText07 Maggio 2014, 12:35 #5
Potreste spiegarmi brevemente la questione dei bookmarks/stash (che non ho capito cosa sono)?
s0nnyd3marco07 Maggio 2014, 12:47 #6
Originariamente inviato da: Marko#88
Esatto, anch'io preferisco i bookmarks "alla vecchia"


Come un po tutti Hanno promesso di rimetterli. Hanno anche promesso la versione linux. Ma non so se sara' amore come il vecchio opera. Rimango su Firefox e ogni tanto guardo con nostalgia il vecchio Opera...
CrapaDiLegno07 Maggio 2014, 13:16 #7
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Oramail la posta e' un programma separato. Piu' che altro c'e' sul forum ufficiale di Opera un rage chilometrico di un utente che vuole i bookmarks (non gli stash) e non sara' l'unico.

Eh, ma io non voglio un programma separato. La comodità di gestire posta, web, e link tutto in uno per me batte qualsiasi inutile millisecondo degli inutili benchmark che ogni tanto compaiono qui o lì sulla rete per determinare "qual è il miglior browser".
Di browser come il nuovo Opera se ne trovano a bizzeffe, come il vecchio non c'è n'è neanche uno.
eaman07 Maggio 2014, 13:34 #8
Io mi maledico per essermi abituato ad usare un software proprietario: opera per linux. Che non aggiornano dalla versione 12...

Piuttosto sapete se c'e' un modo per usare gli shortcut con un singolo tasto (1,2, z ,x. ... ) in firefox o chromium?
Axios200607 Maggio 2014, 13:35 #9
Ma in questo preciso momento cosa dovrebbe spingere un utente ad usare Opera e non Chrome direttamente?

Dei punti di forza che fino alla 12.16 lo rendevano unico non è rimasto nulla.
babu2507 Maggio 2014, 14:39 #10
Infatti dopo anni di utilizzo di Opera (che per me ere il migliore in assoluto)sono passato a chrome.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^