Novità di YouTube sulla Google TV attese a breve

Novità di YouTube sulla Google TV attese a breve

A breve Google aggiornerà la app dedicata a YouTube per Google TV. Novità nell'interfaccia e nella gestione dei canali

di pubblicata il , alle 08:34 nel canale Web
Google
 

A breve è atteso un aggiornamento della app di YouTube dedicata alla Google TV. La notizia è stata diffusa da Google stessa attraverso il blog ufficiale dedicato a questo progetto e il rilascio è atteso nei prossimi giorni attraverso l'Android Market.

Le novità essenziali nella nuova versione riguardano la gestione dei canali, con la possibilità di sottoscrivere contenuti e seguire in modo costante l'aggiornamento effettuato da parte delle differenti fonti. Anche le funzionalità di ricerca vengono migliorate con la disponibilità dell'opzione Discover che consentono di visualizzare contenuti in base a specifici argomenti.

Con questo aggiornamento Google non stravolge l'esperienza d'uso dell'utente ma conferma il proprio impegno in queste soluzioni, offrendo anche una visione convergente tra YouTube e la piattaforma Google TV. Per YouTube rimangono le sfide di sempre, ovvero rendere profittevole il servizio e offrire all'utenza contenuti sempre più di qualità, ma a tutto questo si deve affiancare una piattaforma hardware e di servizio tale da rendere interessante i servizi Google TV.

Non rimane che attendere la disponibilità ufficiale del nuovo componente, ma nel frattempo da The Verge vengono pubblicate altre informazioni relative a YouTube e alle condizioni d'uso cambiate per alcuni produttori di video.

Da parte di YouTube ci sarebbe stata la richiesta di rendere possibile la fruizione dei contenuti su differenti piattaforme, mentre in precedenza i vari produttori avevano accordi specifici con Google per alcune sistemi operativi, con la possibilità di realizzare specifici accordi anche con terze parti. La vicenda al momento ha ancora pochi elementi certi e merita di essere approfondita.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie15 Febbraio 2012, 18:41 #1
Non so infatti quanto aspetti google a diventare un contenitore di contenuti a pagamento come iTunes, mediaset play e similari. Tra le altre cosa sarebbe fruibile ovunque (Smartphone, iCosi, TV, PC, Xbox ...)
argent8816 Febbraio 2012, 17:07 #2
Google ci ha già provato dal lancio di googleTV a diventare contenitore e youtube lo nacque.. Non basta volerlo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^