Microsoft News annunciato ufficialmente su Windows 10, iOS e Android: come funziona

Microsoft News annunciato ufficialmente su Windows 10, iOS e Android: come funziona

Microsoft annuncia il nuovo News, un nuovo motore per la selezione delle news da proporre sui propri canali di informazione, e nuove applicazioni per Windows 10, iOS e Android

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Web
Microsoft
 

Presente nel settore dell'informazione da più di 23 anni, Microsoft ha annunciato il nuovo Microsoft News (in italiano Microsoft Notizie), cioè il nuovo motore che alimenta di notizie i siti MSN.com e la nuova applicazione omonima presentata in parallelo: Microsoft News è già disponibile su Windows 10, ed anche sulle piattaforme concorrenti iOS e Android, ed è "il primo passo dell'evoluzione" di Microsoft nel campo dell'informazione.

Microsoft ha lanciato il memorabile MSN nel 1995, quando il settore dell'informazione iniziava a maturare una certa importanza sul web. Nel corso del tempo ci sono stati grandi stravolgimenti nel divulgare le notizie online, con l'obiettivo di Microsoft che è sempre stato quello di "mantenere il pubblico informato in modo facile, completo e affidabile". Ad oggi la rete di news Microsoft copre quasi mezzo miliardo di persone al mondo in oltre 140 paesi e 28 lingue diverse.

Microsoft Notizie è un'app riprogettata per soddisfare le esigenze del web e degli utenti moderni, proponendo l'informazione su Microsoft Edge e sulle app News di Windows 10, Skype, Xbox e Outlook.com, oltre che su iOS e Android. È, secondo Microsoft, "il modo in cui informiamo le persone attraverso il web, lo smartphone e il PC, grazie al nostro approccio collaudato che vede la collaborazione con i publisher, il lavoro di editor e l'applicazione dell'intelligenza artificiale".

La sinergia fra interazione umana e sistemi automatizzati è pensata, naturalmente, per offrire un'informazione completa e affidabile, proprio come avviene su altri sistemi simili (Google News in primis). In più Microsoft promuove contenuti di editori "premium" e 3.000 brand in tutti i principali mercati globali, come USA Today, The New York Times, FOX News, The Washington Post, The Guardian, Le Monde, Die Welt, El Pais, e diversi editori italiani.

Fra quelli citati da Microsoft troviamo Corriere della Sera, La Repubblica e RAI. L'utente può personalizzare le notizie che vengono proposte dal servizio, o selezionare i propri interessi da inserire nella pagina iniziale di Microsoft Edge e delle app per le varie piattaforme. Il tutto promettendo ai partner editoriali di "raggiungere nuove audience e generare entrate con i propri contenuti in un momento in cui si rivela fondamentale per la sopravvivenza del settore, in modo che possano continuare a investire in giornalismo credibile e di alta qualità".

Le novità della nuova versione riprogettata di Microsoft News sono le seguenti, così come segnalate da Microsoft:

  • Nuove funzionalità di personalizzazione, tra cui la possibilità di selezionare gli interessi da seguire nel feed di notizie - come Notizie dal Mondo, Sport, Finanza Personale, Fitness e molto altro - e la possibilità di leggere le news preferite su diversi dispositivi, accedendo inoltre a migliaia di notizie locali provenienti dalle principali città;
  • Avvisi sulle ultime notizie facili da configurare;
  • Un nuovo sfondo nero che consente una migliore lettura notturna;
  • Accesso semplificato grazie alla perfetta integrazione con i widget iOS e Android;
  • Lettura continua, per un'esperienza più fluida.
Microsoft News è già disponibile negli store di Windows 10, iOS e Android con il nome localizzato in italiano di Microsoft Notizie. Per scaricarla si può richiedere il link anche a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8821 Giugno 2018, 13:21 #1
Praticamente gli han cambiato solo il nome

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^