Microsoft Edge ora disponibile anche per le vecchie versioni di Windows. Ecco quali e come installarlo

Microsoft Edge ora disponibile anche per le vecchie versioni di Windows. Ecco quali e come installarlo

Il nuovo browser web Edge di Microsoft basato su Chromium è finalmente disponibile anche per sistemi operativi del colosso di Redmond più datati. Parliamo di Windows 7, 8 e 8.1. Ecco come provarlo.

di pubblicata il , alle 19:01 nel canale Web
Microsoft
 

Il nuovo browser web di Microsoft, Edge basato su Chromium, è finalmente disponibile anche per i sistemi operativi più datati. Parliamo dunque della possibilità da oggi di scaricare Edge anche per Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1. In questo caso dunque dopo il suo rilascio ufficiale per Windows 10 ma anche per Mac, l'azienda di Redmond, decide di permettere agli utenti con sistemi operativi più datati di avere la possibilità di scaricarlo e dunque utilizzarlo anche nei loro PC.

Microsoft Edge: come scaricarlo

Al momento il suo rilascio riguarda effettivamente solo la build del canale di sviluppo Canary e questo dunque significa che gli utenti potranno scaricarlo e avere poi successivamente aggiornamenti giornalieri essendo questa la versione più da "sviluppatore". Il gigante del software chiaramente sottolinea come l'esperienza d'uso del nuovo Edge per queste piattaforme più vecchiotte sia sostanzialmente la medesima di quella vista con Edge per Windows 10 e questo è un segnale che evidenzia come Microsoft voglia effettivamente portare un sistema omogeneo a tutti.

Ricordiamo come la base del browser web sia Chromium e questo dunque non fa che rimandare a quanto visto con Chrome. In questo caso le novità principali di Edge riguardano in parte la grafica con che ogni utente potrà scegliere sulla base del tipo di esperienza al quale vuole aspirare con l'apertura delle nuove tab. Nuova organizzazione per le impostazioni del browser che vengono disposte in modo chiaro ed esplicito con le varie opzioni per l'utente.

QUI la pagina ufficiale per SCARICARLO

Possibile anche la sincronizzazione dei preferiti da altri browser web come anche la possibilità di installare estensioni. Queste potranno anche essere scaricate da Chrome Web Store e abilitate sul nuovo Edge di Microsoft. Tutto questo chiaramente non sembra farlo differenziare poi troppo da Chrome nell'uso ma di fatto risulta la prima versione ancora non pubblica ma per gli Insider e dunque la strada per lo sviluppo è ancora lunga.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dumah Brazorf20 Giugno 2019, 21:53 #1
Che cu... fortuna...
Eress20 Giugno 2019, 22:22 #2
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Che cu... fortuna...

Già installato?
Seangel21 Giugno 2019, 07:56 #3
finalemnte
biometallo21 Giugno 2019, 08:34 #4
Francamente... il "vecchio Edge" uwp aveva alcune frecce al suo arco per renderlo appetibile, una maggiore leggerezza generale che gli consente anche di abbassare i consumi (aka maggiore autonomia della batteria su portatili) e cose così... ora che passa su base Chronium cosa può dare di più rispetto al Chrome o uno degli altri derivati?

Ok, c'è il fatto che i dati non te li spia Google, ma MS, e poi?

Ci fosse stata almeno la build per il mio windows xp

Non so, davvero che scusa avrei per sprecare anche pochi mega della mia banda per andare a scaricarlo?
mattia.l21 Giugno 2019, 08:54 #5
Non ha senso, su Mac c'è safari che ovviamente è ottimizzatissimo per il sistema su cui gira
Per tutto il resto si possono avere Firefox/Chrome/Vivaldi/Opera
Styb21 Giugno 2019, 09:08 #6
Non ha senso rendere disponibile Edge per i vecchi windows. Windows 7 ha ormai i mesi contati e Windows 8 lo usano in quattro gatti (anzi due).
Alcune decisioni della microsoft sono veramente incomprensibili. IMHO.
*aLe21 Giugno 2019, 09:17 #7
Originariamente inviato da: Styb
Windows 8 lo usano in quattro gatti (anzi due).
Però è supportato fino al 2023, quindi... Sì, giusto così.
Eress21 Giugno 2019, 09:20 #8
Originariamente inviato da: Styb
Non ha senso rendere disponibile Edge per i vecchi windows. Windows 7 ha ormai i mesi contati e Windows 8 lo usano in quattro gatti (anzi due).
Alcune decisioni della microsoft sono veramente incomprensibili. IMHO.

Ma anche e soprattutto il cambio di direzione preso con Edge non ha senso, dal progetto browser innovativo integrato con Windows a un browser qualunque basato su Chromium, boh!
biometallo21 Giugno 2019, 09:35 #9
Originariamente inviato da: Styb
Non ha senso rendere disponibile Edge per i vecchi windows. Windows 7 ha ormai i mesi contati e Windows 8 lo usano in quattro gatti (anzi due).
Alcune decisioni della microsoft sono veramente incomprensibili. IMHO.


Beh la compatibilità con 7 e 8 credo sia più che altro derivata dal fatto che Chronium e compatibile con 7 e 8, sulla storia dei 4 gatti beh, considera che perfino xp ha ancora il suo market share... 1,5% che può parere poco ma se tutti quelli che usano xp usassero Edge, questo raddopierebbe la sua quota di mercato

Scherzo salirebbe di poco, e non si avvicinerebbe nemmeno a quello di Internet Explorer che è poco sotto Firefox... e no stavolta non scherzo.

Comunque ora mi aspetto anche Edge per linux, immagino che la comunity linux non attenda altro...
Donagh21 Giugno 2019, 10:33 #10
ma a sto punto meglio BRAVE
che blocca pure le pubblicita e quantaltro.. una chicca

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^