Il Macintosh del 1984 rivive su Internet Archive

Il Macintosh del 1984 rivive su Internet Archive

Una rassegna di software e giochi del periodo 1984-1989 e del 1991: Internet Archive ha reso disponibile l'emulazione in-browser del sistema operativo che ha cambiato la storia del Personal Computer

di Andrea Bai pubblicata il , alle 12:01 nel canale Web
Apple
 

E' da qualche tempo che Internet Archive offre, oltre ad una "memoria storica" di quanto è passato sul web nel corso degli anni, anche l'emulazione in-browser di giochi e programmi del passato. Una delle raccolte più interessanti è stata resa disponibile lo scorso anno, con oltre 10 mila titoli Amiga, mentre in questi giorni viene riproposto un'altra grande classica esperienza del passato con l'emulazione di Apple Macintosh.

Agli inizi degli anni '80 il Macintosh inventato da Steve Wozniak e Steve Jobs ha rappresentato un punto di rottura nel mondo dei computer, portando il paradigma di PC desktop nel mercato di massa e usando per la prima volta nella storia della tecnologia una serie di concetti, metafore e convenzioni facili da comprendere e che sono usati ancora oggi (la scrivania, le finestre, il cestino e via discorrendo), con il pregio di avvicinare all'informatica anche le persone comuni.

Internet Archive mette a disposizione, in questa raccolta, un insieme di applicazioni, giochi e sistemi operativi che risalgono al periodo dal 1984 al 1989. In quest'altro pacchetto, invece, è stata raccolta l'esperienza MacOS che risale al 1991.

Chi utilizza oggi un PC, a prescindere dal sistema operativo, potrà sorprendersi nel riscontrare quanto alcune dinamiche di funzionamento e soluzioni siano rimaste fondamentalmente uguali a 30 anni fa e a scoprire le origini di software o giochi che in qualche modo si sono evoluti ed arrivati fino ad oggi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emac70018 Aprile 2017, 20:45 #1
Ho provato l'emulatore online e la cosa che mi pare assurda è che, l'originale và meglio.
Ho un mac classic dove word (credo 4.5) si apre ad una velocità assurda (hdw da pochi mhz).
Capiamoci so che è un emulatore ma 8 mhz sono veramente pochi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^