Google mette le news in timeline e riconosce le immagini simili

Google mette le news in timeline e riconosce le immagini simili

Google News Timeline e Google Similar Images sono due novità proposte dagli sviluppatori di Mountain View

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 14:50 nel canale Web
Google
 

Gli sviluppatori di Mountain View, come riportato nel blog ufficiale, sono al lavoro per proporre nuovi servizi, ma soprattutto per ottimizzare quanto è già disponibile online sulle pagine di Google, infatti, una delle maggiori sfide è proprio quella di rendere accessibili e fruibili le informazioni nel modo più semplice possibile.

Per offrire un nuovo modo di cercare notizie e di contestualizzare le informazioni è stato proposto il nuovo servizio Google news Timeline attraverso il quale le notizie possono essere "sfogliate" attraverso un comodo slider. L'utente, oltre alle consuete chiavi di ricerca, ha la possibilità di visualizzare le news per giorno, mese, anno o decade, anche se per quest'ultime modalità non vi sono molte occorrenze. E' inoltre possibile personalizzare le fonti ottenendo quindi ricerche filtrate in base alle proprie esigenze

Il progetto è ancora in fase di sviluppo e la fruibilità è da migliorare, in particolare per quanto riguarda le opzioni di filtro. Google News Timeline non è però l'unica novità presentata da Google labs, infatti, è da poco stato illustrato il funzionamento di Google Similar Images attraverso il quale cercare immagini tra loro simili e rispondenti a una specifica chiave di ricerca. Qui di seguito un video descrittivo dedicato alla nuova funzionalità.

La funzionalità Google Similar Images pare già assai efficace nel proporre all'utente risultati tra loro simili e offre una nuova opzione da utilizzare in fase di ricerca.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
D3stroyer21 Aprile 2009, 15:05 #1


no altro.
tmm36021 Aprile 2009, 15:30 #2
boh... va bene la funzione per le news, ma la ricerca per le immagini simili non sò proprio a cosa possa servire... :S
MaxFactor[ST]21 Aprile 2009, 15:34 #3
Che ti frega, se c'è meglio!
iRambler21 Aprile 2009, 15:38 #4
Beh, serve se stai cercando l'immagine giusta di Brad e Angelina da sostituire con la faccia di Sloth dei Goonies.. ovviamente al posto di Angelina.

A parte il resto, incredibile.
SK8R121 Aprile 2009, 15:47 #5
a me sembra utile, io uso molto la ricerca di immagini e poter avere questo filtro che mi permette di vedere solo quello a cui sono interessato e non tutte le altre immagini che non c'entrano una mazza è utile! se funzionerà così bene allora sono davvero contento!
Gian56921 Aprile 2009, 17:25 #6
oltre che come filtro, mi servirebbe a trovare wallpapers alla giusta risoluzione di immagini che voglio io.....
SuperSandro21 Aprile 2009, 17:34 #7

Da perfezionare

E' sicuramente notevole, ma prende ancora qualche inspiegabile abbaglio.
Per esempio, digitate John Lennon (ovviamente in http://similar-images.googlelabs.com)

Quando compaiono le varie miniature, cliccate sull'ottava miniatura (che riporta williamlobdell.com) quindi sul sottostante link Similar Images:

http://similar-images.googlelabs.co...3DJohn%2BLennon

Compaiono dozzine di foto di John. Ma stranamente, al 36-mo posto compare un'immagine di James Dean. Cliccando su questa miniatura si viene ricondotti a un sito in cui c'è l'immagine dei Beatles (è anche presente il nome di John Lennon) ma nessuna immagine di John.

Mi sarei aspettato, quanto meno, la miniatura dei Beatles.

O no?
HostFat21 Aprile 2009, 17:47 #8
Beh, è ancora in googlelabs :P
M4rk19121 Aprile 2009, 17:59 #9
non riesco a capirne il funzionamento. Per prova ho scritto Shelby Mustang e ho clickato su una mustang blu con le righe bianche, tra le varie immagini identiche, ma di diversa risoluzione ce n'era una di una mustang dello stesso modello e dello stesso colore, ma era girata al contrario, non si vedeva il cofano, ma il portabagagli e il resto della fiancata. Se cercasse le immagini tramite un algoritmo che ne legge le forme e i colori questo non ci sarebbe dovuto essere quel risultato. Forse è molto meno incredibile di quello che sembra.
riva.dani21 Aprile 2009, 19:01 #10
IMHO l'esempio all'inizio del video con la ricerca della parola "Jaguar" è molto esplicativo: se la ricerca funzionerà bene in tutti i casi (e non solo quando deve distinguere un giaguaro da un'automobile) potrà essere molto utile.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^