Google+: 18 milioni di utenti in pochi giorni, ma sarà davvero un successo?

Google+: 18 milioni di utenti in pochi giorni, ma sarà davvero un successo?

I pochi giorni Google+ ha raggiunto i 18 milioni di utenti. Sarà un successo il nuovo social di Google oppure il gap con Facebook resterà incolmabile?

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Web
Google
 

Oltre 18 milioni di utenti, è questo l'importante traguardo raggiunto da Google+ che in soli 10 giorni ha saputo raddoppiare il proprio numero di utenti. Questa rapida crescita pare però destinata a non durare ancora a lungo e già nelle scorse ore la curva si è decisamente abbassata.

Google crede parecchio in Google+, e negli ultimi giorni lo ha dimostrato integrando il proprio social network nella miriade dei servizi già disponibili da anni. La strategia di Mountain View è abbastanza chiara e prevede un utilizzo massivo dei propri servizi già conosciuti e utilizzati per promuovere anche l'ultimo arrivato Google+. Sulle possibilità di successo o di flop ci sarebbe parecchio da dire.

Google+ deve per il momento scontare il fatto di arrivare per secondo, dopo parecchi mesi nei quali il rivale Facebook è cresciuto in termini di utilizzo, popolarità e contenuti. A ciò si aggiungo anche alcuni particolari di Google+ che possono apparire ostici a chi utilizza da tempo Facebook: con Google+ l'utente deve creare i propri circle, associare i contatti e effettuare varie operazioni; l'utente ha quindi una parte attiva che non si limita alla semplice conferma del contatto.

Qualcuno lo ha definito un social network per nerd, per chi insomma con la tecnologia si diverte, ci lavora o ci deve lavorare; un approccio ben differente da quello di Facebook. Google però può vantare una serie di servizi integrabili in Google+ che potrebbero fare la differenza, soprattutto sul medio periodo: messaging, chiamate vocali e video, oltre all'apprezzato Gmail sono solo alcuni esempi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

55 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
windswalker22 Luglio 2011, 08:39 #1
""prevede un utilizzo massivo dei propri servi""

Mai frase fu più adatta....
Damage9222 Luglio 2011, 09:08 #2
Originariamente inviato da: windswalker
""prevede un utilizzo massivo dei propri servi""

Mai frase fu più adatta....


Un lapsus froidiano
King8322 Luglio 2011, 09:29 #3
ma l'hanno aperto o è ancora ad inviti?
=KaTaKliSm4=22 Luglio 2011, 09:31 #4
Originariamente inviato da: Damage92
Un lapsus froidiano


lapsus "freudiano"

Comunque....io vedo che il tutto è ancora ad inviti...penso che google se la sia giocata bene, c'è una grossa curiosità dietro questo Social Network...

Vedremo....
Capozz22 Luglio 2011, 09:38 #5
Ma l'utilità di avere un clone di facebook dov'è ?
theJanitor22 Luglio 2011, 09:42 #6
Originariamente inviato da: Capozz
Ma l'utilità di avere un clone di facebook dov'è ?


per me deriva dal fatto che è binbominkia free attualmente, perchè non c'è possibilità di avere giochini etc etc

e poi è di gran lunga più funzionale
filippo198022 Luglio 2011, 09:51 #7
@ capozz:
Ma l'utilità di avere cloni della Fiat 500 prima versione dov'è? Non sono sempre tutte macchine con quattro ruote, dei sedili, un volante ecc???

Comunque passare da 9 milioni a 18 milioni per Google non è molto difficile visto quanto può spenderci e quanto è già conosciuta... io aspetterei i 2 o 300 milioni di utenti prima di poter fare un confronto tra gli utenti di Facebook (servizio on-line se non sbaglio sin dal 2001) e Google+ che, come ricordava qualcuno, non è ancora aperto a tutti!
Ovviamente il tutto è solo la mia opinione e, in particolare, il sarcasmo nella prima affermazione diretta a Capozz
Ah, se non ti piacciono le macchine sappi che potrei fare lo stesso esempio con tutti i prodotti che non sono venduti da solo un'azienda vedi telefoni, vestiti, accessori per la casa ecc...
frescodestate22 Luglio 2011, 09:58 #8
è chiaro il successo di facebook è così semplice che anche le persone più stupide hanno iniziato ad usare internet.

Generalizzando: prima di facebook per molte persone, soprattutto ragazze secondo me (adesso potete anche insultarmi), se utilizzavi internet eri uno sfigato e segaiolo. Dopo il boom di FB è stato il contrario.
<<Mi dai l'amicizia..ci sentiamo in FB...etc..>>
Vedi anche l'uso da parte di questi di tablet e smartphone solo per FB

Mentre google+, e soprattutto l'uso delle cerchie, non lo vedo molto intuitivo, soprattutto nella grafica.....un po' ostico per "certe persone"

Saluti da un segaiolo ;-)
=KaTaKliSm4=22 Luglio 2011, 10:10 #9
Originariamente inviato da: frescodestate
Generalizzando: prima di facebook per molte persone, soprattutto ragazze secondo me (adesso potete anche insultarmi), se utilizzavi internet eri uno sfigato e segaiolo. Dopo il boom di FB è stato il contrario.
<<Mi dai l'amicizia..ci sentiamo in FB...etc..>>
Vedi anche l'uso da parte di questi di tablet e smartphone solo per FB


Niente di più vero....ora se non lo usi sei "out"

Voi immaginate questa scena (reale) :

- Che lavoro fai?
- Sviluppatore/progettista software...
-
- (breve spiegazione del mio lavoro)
- Che FIGATA, puoi accedere a facebook anche sul lavoro!

Convenite con me che si sta passando dall'avanzamento tecnologico all'esagerazione....
avvelenato22 Luglio 2011, 10:16 #10
Se qualcuno avesse degli inviti, me ne manderebbe uno? grazie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^