Fingono una rapina per un pugno di follower: arriva la condanna per due celebri Youtuber

Fingono una rapina per un pugno di follower: arriva la condanna per  due celebri Youtuber

Dopo un triste video girato inscenando una rapina, i due fratelli gemelli del canale "Stokes Twins" se la sono cavata con qualche ora di lavori socialmente utili e un anno di libertà vigilata.

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Web
 

"Stokes Twins", due gemelli e Youtuber americani, sono stati condannati dopo aver girato nell'ottobre del 2019 un video per il loro canale mentre inscenavano una rapina in una banca, mettendo a serio repentaglio la salute delle persone presenti. Durante la messa in scena i due ventitreenni, vestiti da rapinatori con tanto di passamontagna, armi finte e borsa piena di soldi contraffatti, hanno chiamato un Uber e si sono fatti portare lontano dalla zona incriminata puntandogli addosso delle finte armi da fuoco.

Zune

Ovviamente, le persone che hanno assistito alla scena non sono rimaste solamente a guardare spaventate, ma hanno immediatamente chiamato le forze dell'ordine che sono tempestivamente arrivate. I ragazzi sono stati circondati da una dozzina di agenti di polizia mentre tentavano di spiegare che fosse tutto uno scherzo, per altro di pessimo gusto.

Cosa fareste per qualche follower in più?

Accusati del reato di simulazione e di falsa prigionia effettuata con violenza, minaccia, frode o inganno - accuse per le quali si rischiano fino a 5 anni di carcere - i due Youtuber si sono dichiarati colpevoli in cambio di una condanna ridotta. In sostanza se la sono cavata con 160 ore di lavori socialmente utili e un anno di libertà vigilata. Il video incriminato ha raggiunto un milione di visualizzazioni prima di essere definitivamente cancellato dal canale, forte di oltre 6,5 milioni di iscritti.

"Questi crimini avrebbero potuto facilmente portare qualcuno a essere seriamente ferito o ucciso. È irresponsabile e sconsiderato che queste due persone si preoccupassero più di aumentare il loro numero di follower su Internet che della sicurezza di quegli agenti di polizia o dell'innocente autista di Uber a cui è stato ordinato di scendere dalla sua auto sotto la minaccia delle armi", ha detto Todd Spitzer, procuratore distrettuale della contea di Orange.

Il canale YouTube dei due fratelli è ancora attivo e continua a macinare milioni di click. L'ultimo video, pubblicato solamente due giorni fa, è stato visto da oltre 1,6 milioni di persone.

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AtaruGolan02 Aprile 2021, 19:19 #1
Non ho capito perché YouTube non lo cancella
Piedone111302 Aprile 2021, 19:24 #2
Originariamente inviato da: AtaruGolan
Non ho capito perché YouTube non lo cancella


Perchè non si chiamano Trump.
ramses7702 Aprile 2021, 19:24 #3
Sogno un mondo in cui i veri lavori della gente siano solo quelli che producono valore per la gente stessa. Fare lo Youtuber è di uno squallore assurdo, perché non produci nulla di concreto. Un cuoco, un medico, un operaio, un impiegato, etc. fanno qualcosa per loro, per l’azienda per cui lavorano e per il loro Paese. Non demonizzo YouTube, ma quando leggo articoli come questo e penso a gente che campa non “producendo” nulla di concreto, nemmeno informazioni utili, che è imho proprio il minimo sindacale per un video sul tubo, penso che siamo destinati piano piano ad estinguerci.
silvanotrevi02 Aprile 2021, 19:27 #4
youtubers e miners sono la piaga della nostra società
matrix8302 Aprile 2021, 19:27 #5
Originariamente inviato da: AtaruGolan
Non ho capito perché YouTube non lo cancella


"Il video incriminato ha raggiunto un milione di visualizzazioni prima di essere definitivamente cancellato dal canale"

Se ti riferisci all'account invece non c'è alcun motivo di cancellarlo, perchè dovrebbero? Un carcerato non può avere un account sui social? Mah
jepessen02 Aprile 2021, 19:41 #6
Originariamente inviato da: ramses77
Sogno un mondo in cui i veri lavori della gente siano solo quelli che producono valore per la gente stessa. Fare lo Youtuber è di uno squallore assurdo, perché non produci nulla di concreto. Un cuoco, un medico, un operaio, un impiegato, etc. fanno qualcosa per loro, per l’azienda per cui lavorano e per il loro Paese. Non demonizzo YouTube, ma quando leggo articoli come questo e penso a gente che campa non “producendo” nulla di concreto, nemmeno informazioni utili, che è imho proprio il minimo sindacale per un video sul tubo, penso che siamo destinati piano piano ad estinguerci.


Un calciatore che produce? Un attore? Un pittore?
guadalupe02 Aprile 2021, 19:43 #7
dopo aver letto il titolo, per un attimo ho pensato che fossero i nostrani The Show dato che sono soliti fare certi esperimenti sociali stravaganti
maxsona02 Aprile 2021, 19:47 #8
Originariamente inviato da: silvanotrevi
youtubers e miners sono la piaga della nostra società

Dipende cosa intende per Youtuber. Secondo lei il canale Youtube di un professore universitario che fa divulgazione scientifica, è una piaga della società?
ramses7702 Aprile 2021, 20:27 #9
Originariamente inviato da: maxsona
Dipende cosa intende per Youtuber. Secondo lei il canale Youtube di un professore universitario che fa divulgazione scientifica, è una piaga della società?


Quello è un modo intelligente di usare YouTube, proprio perché il video genera valore, arricchisce, “serve”.
Mi pare ci sia una differenza enorme tra un professore universitario che rimanda lezioni sul tubo (me le guardo pure io a volte pur non essendo uno studente) e un cerebroleso che simula una rapina per fare followers.
ramses7702 Aprile 2021, 20:32 #10
Originariamente inviato da: jepessen
Un calciatore che produce? Un attore? Un pittore?


Per me è diverso.
Quelli producono uno spettacolo o un’arte e generano qualcosa che si compra, vende, rimane, sia che sia tangibile o no.
Se ti piace un quadro di un pittore lo compri, tu ce l’hai, ti rimane, lui ci campa e magari fa campare un collaboratore o un dipendente e l’economia si muove.

Una rapina finta che finalità ha?
Cosa produce?
Nulla.
E non è nemmeno una questione di valuta eh, sia chiaro.
Il “valore” manca del tutto e non si trasferisce nulla, come invece nel caso del professore universitario di maxsona.
È un utilizzo solamente speculativo..
Pensa se tutti facessimo un “lavoro” di questo tipo.
Chi manderebbe avanti un Paese?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^