Facebook: in arrivo una chat usa e getta?

Facebook: in arrivo una chat usa e getta?

Facebook potrebbe essere al lavoro su una nuova modalità di chat che cancellerà in modo automatico messaggi e contenuti dopo un temo predeterminato

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 09:01 nel canale Web
Facebook
 

Secondo alcune indiscrezioni Facebook sarebbe al lavoro su una nuova funzionalità da inserire nelle proprie soluzioni di messaggistica: copiando quanto già possibile fare con altri servizi, Facebook sta mettendo a punto un meccanismo per rendere accessibili le informazioni e gli elementi di una chat solo per un ridotto tempo prestabilito.

Se il tutto venisse confermato, si potrebbe evitare ad esempio che i propri messaggi di chat rimangano archiviati sui sistemi di Facebook per un periodo illimitato. Su smartphone già oggi è possibile fare un'operazione simile utilizzando Snapchat, e il servizio è ampiamente diffuso.

Una soluzione simile applicata a Facebook farà sicuramente discutere, infatti se da una parte viene preservata la privacy degli utenti dall'altra si corre il rischio che soluzioni simili vengano utilizzate anche per attività non propriamente legali, sexting e stalking. Già oggi i social network e i relativi archivi vengono utilizzati dalle autorità di Polizia anche a scopo di indagine e una versione simil-Snapchat complicherebbe molto la situazione.

Facebook non ha confermato le indiscrezioni, ma una novità come quella descritta rientrerebbe di buon grado nella più recente strategia del gruppo che intende migliorare la propria presenza soprattutto nel comparto mobile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Khronos22 Dicembre 2012, 12:18 #1
l'analisi si fa nei temporanei, nelle cache, e nei settori non allocati dei dischi.

trovi tutto, li. altro che chat usa e getta.
onairda22 Dicembre 2012, 12:26 #2
Bellissimi i pizzini sicuri :-D
bluv22 Dicembre 2012, 12:28 #3
vorrei che tutta l'invezione FB fosse usa e getta
x.vegeth.x22 Dicembre 2012, 14:13 #4
Continuerò a preferire la chat con archiviazione
HostFat22 Dicembre 2012, 15:26 #5
Na nostra privacy prima di tutto.
Per chi non volesse lasciare dati su facebook e da nessun'altra parte consiglio questa:
https://crypto.cat/
x.vegeth.x22 Dicembre 2012, 16:54 #6
Originariamente inviato da: HostFat
Na nostra privacy prima di tutto.
Per chi non volesse lasciare dati su facebook e da nessun'altra parte consiglio questa:
https://crypto.cat/


L'unico modo per blindare la tua preziosissima privacy è non usare internet. E non uscire di casa.
HostFat22 Dicembre 2012, 17:17 #7
Originariamente inviato da: x.vegeth.x
L'unico modo per blindare la tua preziosissima privacy è non usare internet. E non uscire di casa.
La criptografia serve e risolve questi problemi già da tempo
Il resto sono errori di natura umana.
x.vegeth.x22 Dicembre 2012, 17:30 #8
Originariamente inviato da: HostFat
La criptografia serve e risolve questi problemi già da tempo
Il resto sono errori di natura umana.


Anche per quanto riguarda siti visitati, ricerche effettuate, et similia?
Wikkle22 Dicembre 2012, 20:06 #9
Ma speriamo lo attivino presto!! E' così triste mandare i messaggi ad amici e appena si apre il pannello messaggi si rilegge le conversazione avvenuta tempo prima!! Magari anche con battibecchi presenti o cavolate scritte d'impulso.

Salvare la chat la trovo una cosa assurda, sarebbe come registrare tutte le telefonate!! Da pazzoidi paranoiati a manetta!

La chat è una cosa momentanea, come una telefonata!
Wikkle22 Dicembre 2012, 20:15 #10
Errore

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^