CLIC, 10 giorni guidato dal vento: è questo il titolo del selfie-film senza trama e copione

CLIC, 10 giorni guidato dal vento: è questo il titolo del selfie-film senza trama e copione

Si parla di un selfie-film, realizzato interamente Paolo Goglio, produzione Amore con il mondo, il quale ha ricoperto i ruoli di attore, regista, cameraman, montatore ed anche tecnico del suono supportato da una piccola cerchia di colleghi che hanno partecipato ad alcune scene di questo film

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Web
 

CLIC, 10 giorni guidato dal vento, film presentato in anteprima lo scorso 12 dicembre presso il cinema Anteo di Milano, riscuotendo un inaspettato successo, ed apprezzato sia per i temi affrontati sia per gli originali metodi con i quali è stato girato.

Si parla infatti di un selfie-film, realizzato interamente da Paolo Goglio, produzione Amore con il mondo, il quale ha ricoperto i ruoli di attore, regista, cameraman, montatore ed anche tecnico del suono, supportato da una piccola cerchia di colleghi che hanno partecipato ad alcune scene di questo film.

“Mi sono allenato per 6 anni realizzando più di 150 puntate di un piccolo format televisivo, perfezionando via via la tecnica, i dettagli, le inquadrature e la metodologia sia di ripresa che di post-produzione. Qui non si tratta di fare uno scatto con il bastoncino da selfie e postarlo su Instagram, ma di realizzare più di 1500 clip in alta definizione in condizioni climatiche spesso estreme, utilizzando da solo 5 fotocamere e al tempo stesso confezionare la sceneggiatura, recitare la parte curandone sia gli aspetti video sia quelli audio. Il risultato è quasi perfetto e l’immersione è totale. Se avessi avuto mezzi maggiori forse avrei potuto curare ancora di più l’aspetto qualitativo ma, forse, avrei perso qualcosa in termini di spontaneità e immediatezza.”

Tutte le scene sono state girate in Danimarca, in alcune delle zone più incontaminate e verdi del paese, costeggiando le spiagge dello Jutland per giungere nell’estremo nord sulla sabbia di Skagen, lungo un percorso di oltre 4.000 km, con un concetto, sottolineato anche nel titolo, ovvero 10 giorni guidato dal vento, in totale libertà.

“Siamo diventati molto bravi a creare fiction, storie di fantascienza, fantasy, animazioni e realtà simulata. E’ giunto il momento di fare la cosa più difficile: portare al cinema le cose più semplici, la bellezza della creazione, la magia di un tramonto nella foresta, una nuvola sospinta dal vento, una spiaggia deserta e silenziosa”

Un progetto semplice che sfida e sbeffeggia il mondo troppo articolato e "finto" della comunicazione di tipo trash, dei cinepanettoni, del gossip e dei vari strumenti social: "Un real film dove tutto avviene realmente nell’attimo stesso in cui la telecamera si accende, nello scenario, nell’ambito, nel contesto e nel momento reale, come se il tessuto narrativo fosse guidato da una mano superiore o, come il sottotitolo stesso del film, dal vento".

Per maggiori informazioni su CLIC, 10 giorni guidato dal vento, vi invitiamo a visitare la pagina ad esso dedicata.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Vincno28 Dicembre 2018, 17:34 #1
Bello...Mi piace l'idea e mi piace sopratutto la fotografia del video girato nelle spiagge nei dintorni di Skagen.
Ci sono stato e li conosco molto bene....c'è una bella dove si ottengono ottime riprese.
WarDuck29 Dicembre 2018, 23:20 #2
Novella 2000.

A quanto la prossima notizia su Fedez e la Ferragni?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^