Adobe spinge sulla diffusione di Flash in ambito mobile

Adobe spinge sulla diffusione di Flash in ambito mobile

Adobe annuncia l'eliminazione dei costi di licenza di Flash Lite e l'avvio di Open Screen Project, una partnership con diverse società per accelerare la diffusione delle proprie tecnologie nel mondo mobile

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 09:17 nel canale Web
Adobe
 

Con la proliferazione dei dispositivi mobile, oggi in grado di offrire funzionalità per la navigazione sul Web, Adobe ha deciso di ampliare le proprie strategie per aumentare la diffusione delle proprie tecnologie Flash e AIR in questo segmento del mercato.

Adobe ha infatti deciso di rilasciare gratuitamente la licenza di Flash Lite, la versione mobile del client Flash, a tutti i produttori di dispositivi portatili che ne faranno richiesta. Secondo le stime della compagnia di San Jose, attualmente la tecnologia Flash è diffusa solamente sul 40% dei dispositivi mobile, mentre coprirebbe ben  il 98% dei PC collegati in rete.

Il rilascio a titolo gratuito delle licenze d'uso di Flash Lite ha proprio lo scopo di spingere su una maggiore diffusione del formato di Adobe, che finora aveva dominato incontrastato. Ma con l'imminente arrivo di Silverlight 2.0 di Microsoft, Flash si troverà di fronte ad un importante rivale, che promette di dare battaglia. In particolare Silverlight punta ad una rapida diffusione in ambito mobile, settore dove Flash non si è ancora completamente affermato.

Adobe ha comunque un ampio margine di vantaggio su Microsoft e non sembra intenzionata a sprecarlo: oltre al rilascio gratuito delle licenze, la compagnia di San Jose ha annunciato l'avvio di Open Screen Project, una partnership siglata con diverse compagnie per favorire la diffusione delle tecnologie Flash e, in un prossimo futuro, di Adobe AIR. Tra le società che partecipano a questo progetto troviamo NBC, Cisco, MTV, Nokia, LG, DoCoMo, Motorola, Samsung e Sony Ericcson.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fabioamd8702 Maggio 2008, 09:38 #1
Ahhhh Finalmente potrò passare alla piattaforma 64bit ed usare tranquillamente Gnash
grifis8702 Maggio 2008, 09:39 #2
perchè nn sèingere anche sulla diffusione per supporti PSP? E quella per SO a 64 bit?
Eraser|8502 Maggio 2008, 10:47 #3
ALLELUJA!!!
freeeak02 Maggio 2008, 11:01 #4
con calma, io avrei aspettato ancora un po silverlight...
BaZ....!!!!02 Maggio 2008, 13:17 #5
Originariamente inviato da: grifis87
E quella per SO a 64 bit?

esatto, a quando il supporto per IE7 a 64bit?!??
idt_winchip02 Maggio 2008, 13:21 #6
Originariamente inviato da: Fabioamd87
Ahhhh Finalmente potrò passare alla piattaforma 64bit ed usare tranquillamente Gnash


Sinceramente non capisco che vantaggio ne avresti. Non hanno mica detto che rendono flash open source a quanto ho capito io non fanno pagare la licenza per chi ne vuole usufruire nei propri dispositivi.
Sinceramente inizio a chiedermi perchè non rilascino una versione a 64bit..che accozzaglia di codice sarà mai per non essere portato a 64bit tramite una ricompilazione o poco più?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^