Asus: il nuovo ZenWatch garantirà una settimana e oltre di autonomia

Asus: il nuovo ZenWatch garantirà una settimana e oltre di autonomia

Secondo quanto dichiarato dal chairman di Asus Jonney Shih, la prossima generazione dello smartwatch del produttore taiwanese sarà caratterizzata da una autonomia da record

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Wearables
ASUS
 

Una delle critiche mosse più di frequente per quanto riguarda la maggior parte degli smartwatch lanciati fino ad oggi è sicuramente quella legata alla durata della loro batteria. Per quanto comunque ormai ognuno di noi è abituato a mettere in carica il proprio smartphone ogni giorno dover ricaricare anche il proprio orologio potrebbe diventare per molti una seccatura. Proprio per ovviare a questo problema Asus è al lavoro sul successore del proprio ZenWatch che dovrebbe essere in grado di offrire una settimana e oltre di autonomia.

Questi particolari sono stati svelati ieri nientemeno che da Jonney Shih, uno dei fondatori del produttore taiwanese, nel corso di una intervista rilasciata ad alcuni media locali. Shih ha affermato che l'attuale ZenWatch può migliorare sotto diversi aspetti tra cui in particolare l'atuonomia. Le speranze sono quelle di semplificare sistema operativo e chipset nella prossima generazione in modo che con una singola carica si possano raggiungere 7 giorni di autonomia.

L'attuale ZenWatch, secondo gli esponenti Asus, è accreditato allo stato attuale di un paio di giorni di carica. Shih ha inoltre rivelato che la prossima generazione dello smartwatch sarà probabilmente lanciata ufficialmente nel corso del terzo trimestre di quest'anno, verosimilmente in concomitanza con il prossimo IFA di Berlino.

Il successore di ZenWatch non sarà inoltre l'unico dispositivo wearable annunciato da Asus al prossimo IFA, sembra infatti che l'azienda taiwanese possa arricchire il proprio portfolio prodotti con un bracciale smart e altri accessori legati al mondo del fitness e del monitoraggio delle attività fisiche. In accordo con Shih il nuovo samrtwatch sarà anche in grado di misurare il battito cardiaco e il livello di zuccheri nel sangue.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
htpci29 Gennaio 2015, 09:03 #1
interessante, molto interessante. form factor adeguato all'uso(tondi non vanno bene per me) e autonomia ottima.
Horizont29 Gennaio 2015, 09:13 #2
il livello di zuccheri nel sangue??
WTF???
che esce fuori un ago da dietro che ti buca? Come fanno altrimenti? wtwtwtwtf
MiKeLezZ29 Gennaio 2015, 09:35 #3
Originariamente inviato da: Horizont
il livello di zuccheri nel sangue??
WTF???
che esce fuori un ago da dietro che ti buca? Come fanno altrimenti? wtwtwtwtf
Non lo misura. Lo stima. Credo usando una fotocamera rivolta verso il corpo che tramite spettroscopia da un'indicazione dei livelli di glucosio. La tecnologia non esiste neppure per equipaggiamenti medici (è ancora in studio), quindi è solo un giocattolo.
^Alex^29 Gennaio 2015, 10:09 #4
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
quindi è solo un giocattolo.


Appunto...Un giocatotlo INUTILE per chi ha davvero bisogno di misurare la glicemia con estrema precisione.
randorama29 Gennaio 2015, 12:42 #5
come che sia non trovate assurdo che un dispositivo "nativamente digitale" venga configurato per avere un aspetto analogico?

è un po' come prendere una lamborghini countador e montargli sopra la scocca - IN VETRORESINA - che riproduce le fattezze di una mercedes degli anni 20...
Zenida29 Gennaio 2015, 20:07 #6
Una settimana è un passo avanti, ma ancora lontano per convincermi all'acquisto... E poi non mi fido di test interni, magari è una settimana a schermo spento -.-

Un orologio che si rispetti deve durare un minimo di 30 giorni e con uso normale... Già non digerisco la dipendenza da energia degli smartphone
MiKeLezZ30 Gennaio 2015, 00:14 #7
Originariamente inviato da: randorama
come che sia non trovate assurdo che un dispositivo "nativamente digitale" venga configurato per avere un aspetto analogico?

è un po' come prendere una lamborghini countador e montargli sopra la scocca - IN VETRORESINA - che riproduce le fattezze di una mercedes degli anni 20...
Tipo la FIAT 500?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^