In collaborazione con Wondershare

Spyzie, l'app per monitorare tutti i dati di un telefono cellulare

Spyzie, l'app per monitorare tutti i dati di un telefono cellulare

Spyzie è un'app di monitoraggio per iPhone e Android, che consente di tenere sotto controllo un telefono cellulare, verificando chiamate e messaggi gestiti, cronologia di navigazione, posizione, foto e moltissime altre informazioni

di Redazione pubblicata il , alle 15:01 nel canale Telefonia
 

Negli ultimi due anni il settore della sorveglianza smart è cresciuto e sta crescendo enormemente, e tantissimi produttori hanno lanciato sul mercato videocamere connesse di ogni tipologia e variante. Ora è il momento di compiere un leggero passo avanti: proteggere i nostri figli da alcune sfaccettature poco raccomandabili del web è sicuramente l'obiettivo di ogni genitore, ma anche il più difficile da raggiungere. Ecco che Spyzie viene incontro a questi utenti proponendo un software che offre la possibilità di monitorare un secondo cellulare in praticamente ogni sua parte: dalle foto, alla cronologia internet, ai messaggi fino anche alla posizione o la cronologia delle chiamate semplicemente dal vostro smartphone, PC o tablet.

Cos'è e come funziona Spyzie

Spyzie è una affidabile soluzione di monitoraggio che può aiutare a tenere sotto controllo i propri figli, a proteggerli dalla pornografia, dai predatori online, dal bullismo e da altre minacce. È importante compiere un'osservazione: l'app va gestita con il proprio account insieme ad un'app esterna di monitoraggio da installare sul dispositivo target. Serve per il controllo parentale per telefoni cellulari e tablet e SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER USO ETICO E LEGALE. Prima di installare l'applicazione bisogna, pertanto, ottenere in tutti i casi l'autorizzazione da parte del proprietario.

Uno dei punti di forza di Spyzie è sicuramente la sua semplicità, visto che per iniziare a monitorare un cellulare bastano tre soli semplici passaggi. Per prima cosa bisogna creare un account Spyzie inserendo un indirizzo e-mail, impostando una password univoco, e il gioco è fatto. Nel secondo step vi verrà chiesto di aggiungere un dispositivo da monitorare, per farlo dovrete inserire nome, età e sistema operativo del dispositivo del propio figlio. Il terzo e ultimo passaggio è leggermente più lungo e richiede l'installazione tramite APK dell'app sul dispositivo da monitorare. Una volta fatto, l'app vi chiederà di accedere a svariate funzioni del cellulare per avere, ovviamente i permessi per eseguire il monitoraggio costante.

Interfaccia di monitoraggio

Una volta completati i vari passaggi sopracitati vi ritroverete, o per lo meno sul dispositivo monitorante, nella vostra dashboard. Da qui potrete accedere a moltissime delle informazioni presenti sul dispositivo monitorato. L'interfaccia è piuttosto semplice e qui vi vengono brevemente fornite alcune informazioni sul dispositivo come il modello, il livello batteria, se si trova sotto rete Wi-Fi o se la geolocalizzazione tramite GPS è abilitata o meno; più in basso invece troverete il vero fulcro di questo software, ovvero le "attività del telefono", dove potrete accedere alle foto, alla posizione in tempo reale e a tutte le altre funzionalità che questa app ha da offrire

Funzionalità

Quindi quali sono le funzioni che questo software ha da offrire? Ve le raccontiamo in breve: Spyzie fornisce la possibilità di accedere alla posizione del dispositivo, di visionare tutti i messaggi in mandati e ricevuti, di tracciare tutte le telefonate in arrivo ed in uscita, e molto altro. Può consentire di ottenere l'intera lista dei contatti su un dispositivo Android, di monitorare la cronologia web, di controllare le attività delle app, accedere agli eventi, alle note e al calendiario, e di poter visionare le foto e i video, anche quelle contenute all'interno di app di terze parti. In poche parole potete accedere a quasi ogni contenuto presente sul cellulare monitorato in qualsiasi momento. Ma tutto ciò ha un costo.

Spyzie, quanto costa?

Per sfruttare tutte queste funzioni avanzate c'è bisogno di un abbonamento Premium. Non manca la possibilità di provare l'app gratuitamente, ma questa presenta pesanti restrizioni, potendo accedere solo alla dashboard senza avere la possibilità di visionare i contenuti dello smartphone monitorato. Per poter sbloccarne le piene potenzialità sono disponibili vari abbonamenti dal costo su Android di 19,99 Euro per un mese, 39,99 Euro per tre mesi e 89,99 Euro per un anno. Su dispositivi Apple il costo è invece di 29,99 Euro al mese.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 
^