Skype e 3 collaborano per il cellulare UMTS/VoIP

Skype e 3 collaborano per il cellulare UMTS/VoIP

Skype e 3 stanno collaborando per lo sviluppo di un cellulare utilizzabile in modo semplice su rete UMTS e con protocollo VoIP

di pubblicata il , alle 11:22 nel canale Telefonia
Skype
 

In questi anni Skype ha saputo guadagnarsi il favore di una grossa fetta di utenti. Questo è accaduto nonostante il servizio si basi su un protocollo proprietario e non su quello SIP, che invece permette l'interoperabilità tra diversi servizi VoIP resi disponibili da operatori diversi.

Il successo di Skype è frutto anche di un'attenta e forte azione di marketing, capace di fare leva in modo efficace sfruttando le dinamiche tipiche della rete, prima fra tutte il passaparola. Attualmente rimane però nell'utenza la sensazione che il VoIP sia una 'cosa da internet' e sono necessari alcuni passi per sdoganare questa tecnologia telefonica dal suo essere legata a doppia mandata al web.

Se da una parte la convergenza tra fisso e VoIP è già una realtà, grazie al successo dei servizi come SkypeOUT, che permette di chiamare da rete Skype un numero di rete fissa, e SkypeIN, servizio che (in alcuni paesi) permette di associare al proprio profilo Skype un numero geografico, uno dei passi fondamentali resta quello della convergenza tra telefonia mobile e VoIP. Proprio in questa direzione va l'accordo che Skype ha stretto con 3. I due partner si sono messi al lavoro per lo sviluppo di un terminale cellulare utilizzabile in modo semplice anche per le chiamate gratuite via internet.

La tecnologia esiste già e diversi cellulari dotati di connettivittà wi-fi sono capaci di utilizzare il VoIP per le chiamate in presenza di rete Wireless LAN. La sfida è quella di rendere il processo semplice e automatico. Inoltre aprire la possibilità (magari con una apposita tariffa flat) di utilizzare il VoIP anche in mobilità, sfruttando le potenzialità della rete UMTS.

Stando a quanto riporta Reuters il nuovo terminale UMTS 'dual-mode' dovrebbe essere presentato entro fine anno. Staremo a vedere se finalmente il VoIP riuscirà ad aprirsi la strada verso il grande pubblico, anche quello meno avvezzo ad utilizzare i servizi forniti dalla rete.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MesserWolf15 Ottobre 2007, 11:36 #1
Due società fallimentari che cercano di darsi una mano a vicenda ... spero per loro che funzioni....
Zerk15 Ottobre 2007, 11:38 #2
Ecco un nuovo paletto al WiMax libero. La 3 comprerà le frequenze e le lascerà nel cassetto, pensando bene a come sbandierare la comodità di chiamate gratis su VoIP pagando la sua rete UMTS.

Certo che deve far paura WiMax assieme a SIP.
Rubberick15 Ottobre 2007, 11:41 #3
Gia' sopratutto quando puoi farti un operatore come kebu.it che ti permette di fare chiamate illimitate a 10€ mese oppure skypho (euteliavoip) che ti regala 99 numeri geografici e ti da pure il netfax tutto gratis...
Cybor06915 Ottobre 2007, 12:11 #4
Io ho appena scaricato Frings (CHe permette di usare Skype su alcuni cellulari con tariffa flat), visto che usando Naviga3 e Skype sul PC si sente decentemente e vorrei aggiungere incredibilmente visto quanto è scarsa la connessione Naviga 3 nel mio caso.

Però vorrei far prensente una cosa di cui non ho sentito parlare in queste occasioni, nel mio vecchio Motorola v360 (Che usava però l'Edge) c'era scritto di non tenere il terminale vicino al corpo durante una sessione dati.

In definitiva, che rischi ci sono a tenere un telefono UMTS all'orecchio durante una chimata Skype/Dati ?

Io per non saper ne leggere ne scrivere, per adesso userò l'auricolare, voi ?
MiKeLezZ15 Ottobre 2007, 12:23 #5
In realtà Skype sta sulle palle a tutti proprio perchè si basa su standard proprietario (che comunque mi immagino quanto differisca dal SIP ).

Non solo, è stato uno dei peggiori acquisti per eBay, visto che è stata comprata a mille milioni e ne ha fatti ricavare sì e no un decimo. Flop.

Il futuro è, e rimarrà, il SIP. Già Nokia ha previsto che TUTTI i suoi nuovi telefoni della linea N integreranno il Wi-Fi; cosa pensate succederà fra 1 anno, quando ci ritroveremo tutti con un apparecchio portatile Wi-Fi per la casa (compatibile SIP) con autonomia di un paio di giorni?!

Peccato mamma Telecom sia previdente e a quanto pare abbia già previsto un canone di 20€ anche per la sola linea dati :-)
groot15 Ottobre 2007, 12:58 #6
Originariamente inviato da: MesserWolf
Due società fallimentari che cercano di darsi una mano a vicenda ... spero per loro che funzioni....


sono due fallimentari?



a me skype non piace proprio come diceva anche qualcun altro per la sua "standarizzazione", e poi se non usi il credito lo resettano.. io uso altro... chiaramente SIP.
ceres15 Ottobre 2007, 15:09 #7
Ecco un nuovo paletto al WiMax libero. La 3 comprerà le frequenze e le lascerà nel cassetto, pensando bene a come sbandierare la comodità di chiamate gratis su VoIP pagando la sua rete UMTS.

Certo che deve far paura WiMax assieme a SIP.


Se non vado errato l'acquisto delle licenze WiMax è interdetto a tutti i possessori di licenze UMTS, proprio per evitare questo tipo di conflitto.
Zerk15 Ottobre 2007, 16:25 #8
Originariamente inviato da: ceres
Se non vado errato l'acquisto delle licenze WiMax è interdetto a tutti i possessori di licenze UMTS, proprio per evitare questo tipo di conflitto.


Vai errato in quanto solo per la copertura regionale non possono competere soggetti che offrono servizi 3G, quindi quelli delle macro zone verranno acquistati i diritti e mentenuta la rete non operativa, mentre le licenze regionali possono venire acquistate da società compiacenti alle big del mercato...
skyzoo7315 Ottobre 2007, 17:45 #9
certo che se per avere il voip 24/24 sul cellulare devi pagare € 3-9 e poi magari con delle limitazioni nel traffico e funzioni di skype
( attualmente skype su x-series di tre è limitato!!)* non è che avrà sto gran successo!

Non penso che alla TRE siano così fessi da tirarsi la zappa sui piedi, quindi da qualche parte il loro profitto deve arrivare.
Oggi collaborano, domani cancelleranno skype sicuramente.

Sarò pessimista, ma non penso che QUESTI GESTORI DI TELEFONIA O ALTRI creeranno qualcosa di VERAMENTE appetibile.

(*) 100 min di skype al giorno,non si può usare col cell collegato via wifi,senza possibilità di chat, multi conferenza, videochiamata,scambio files,
poi i mb per navigare in internet solo col browser tre,msn messaggi limitati,etc.

Ciao
Axoduss15 Ottobre 2007, 19:03 #10
Originariamente inviato da: ceres
Se non vado errato l'acquisto delle licenze WiMax è interdetto a tutti i possessori di licenze UMTS, proprio per evitare questo tipo di conflitto.


non sono al corrente della futura "legislazione" in merito all'asta che verrà fatta per l'assegnazione delle bande, ma esiste un "trucchetto" per aggirare agevolmente questo tipo di "barriere": le scatole cinesi (vedi telecom prima dell'acquisto di telefonica e delle banche...): l'azienda A controlla B, che a sua volta controlla C, e così via.
Quindi, se 3, wind, tim, vodafone, ... vorranno acquistare queste licenze lo faranno sentra troppi problemi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^