SFR annuncia in esclusiva Palm Pré 2

SFR annuncia in esclusiva Palm Pré 2

La compagnia telefonica francese SFR annuncia l'ormai prossimo arrivo di Palm Pré 2, nuovo smartphone nato dalla collaborazione Palm-HP

di pubblicata il , alle 17:27 nel canale Telefonia
HPPalm
 

La compagnia telefonica francese SFR ha annunciato sul proprio sito l'imminente arrivo sul mercato di Palm Pré 2, focalizzando l'attenzione su alcuni dettagli del terminale, tra cui la versione 2.0 del sistema operativo WebOS e il processore da 1 GHz che dovrebbe renderlo più veloce del suo predecessore.

Palm Pré 2 avrà un design molto simile al modello attuale ma monterà verosimilmente un display touchscreen leggermente più grande e con una migliore risoluzione. Il processore, come già detto, da 1 GHz, sarà affiancato da 512 MB di RAM e contribuirà a migliorare l'accessibilità delle applicazioni e la rapidità di esecuzione delle stesse.

Come già successo per le versioni precedenti, il sistema operativo su cui sarà basata la nuova soluzione, ultima arrivata di casa Palm, dovrebbe essere molto performante soprattutto per quanto riguarda la navigazione sul web. Sempre stando alle ultime indiscrezioni questa nuova versione di WebOS avrebbe una spiccata propensione per il social networking, grazie anche a una funzione che devia direttamente sul terminale le notifiche delle applicazioni social.

È molto probabile, se non quasi certo, che Pré 2 vedrà la luce molto presto, ma non si hanno ancora indicazioni riguardanti il prezzo e la data di presentazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supertigrotto12 Ottobre 2010, 18:03 #1

con hp sotto che investe

potrebbe diventare uno dei migliori prodotti in circolazione nei prossimi anni!
Dcromato12 Ottobre 2010, 18:09 #2
Ah se lo fanno con gli stessi materiali immagino...
MiKeLezZ12 Ottobre 2010, 18:27 #3
Un prodotto ingiustamente sottovalutato con un design e sistema operativi invece decisamente innovativi
Peccato molto alla fine sia dato dal supporto dei sviluppatori (e in WebOS poco ce n'è, Apple con il suo appstore ha la gallina dalle uova d'oro, devo ancora vedere qualcosa di comparabile
Hwupgr12 Ottobre 2010, 19:35 #4
"e il processore da 1 GHz che dovrebbe renderlo più veloce del suo predecessore."

Dovrebbe?
CaFFeiNe12 Ottobre 2010, 20:26 #5
se lo fanno almeno 3,7 pollici, e con una buona qualita' generale
(parliamo di: materiali/modulo telefonico/multimedia)

lo potrei prendere per sostituire il milestone.

Alfhw12 Ottobre 2010, 21:27 #6
Praticamente è un leggero aggiornamento del Pre Plus (che aveva già 512 ram). Hanno messo un processore più veloce e uno schermo più piatto.
Sarebbe ora che HP-Palm portasse gli smartphones WebOS anche nel resto del mondo ma soprattutto che presenti un nuovo modello con hardware veramente nuovo. WebOS è ottimo ma ha bisogno di un hardware alla sua altezza. Quello del Pre può competere al massimo nella fascia media.
Special13 Ottobre 2010, 00:22 #7
Vedi... il problema è che a me piace.. ma ormai i tempi sono cambiati.
Se prima l'importante era il cell liscio, poi è arrivato il cell dove si poteva installare "qualche" applicazione.

Ma adesso, non saprei cosa farmene di un cell che fa solo il cell o poco più, senza una rosa di app attorno, non prenderei mai un cell "liscio o poco più" (ecco perché per me adesso la scelta è solo tra ios e android).

Ed ecco infatti che da cliente di SE prima, Nokia, e Blackberry, sono passato ad iOS ed adesso se non passo a Andorid rimango a iOS senza nemmeno pensarci sopra...


A che pubblico si rivolge questo terminale?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^