Samsung Galaxy Note 9: tanta potenza nei primi benchmark e design simile al Note 8

Samsung Galaxy Note 9: tanta potenza nei primi benchmark e design simile al Note 8

Il futuro Note 9 di Samsung appare per la prima volta sul portale di Geekbench e lo fa con il nuovo Exynos. Non solo perché in Rete appaiono anche i nuovi pannelli anteriori. Ecco le ultime.

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Telefonia
Samsung
 

Arriverà probabilmente a fine estate o inizio autunno ma le indiscrezioni parlano fortemente già di lui. E' il nuovo Samsung Galaxy Note 9 che ha fatto capolino sul portale Geekbench nella sua versione con il processore Exynos che quasi sicuramente arriverà nel nostro paese come per le passate generazioni. I risultati delle prestazioni non solo danno un metro di giudizio ancora non confermabile ma anche alcune importanti informazioni sulla scheda tecnica.

Ecco che in base alle specifiche sul portale di Geekbench il nuovo Galaxy Note 9 di Samsung sarà in possesso del processore Exynos 9810 e disporrà anche di 6GB di RAM e del nuovo Android 8.1 Oreo. Come detto il risultato dello smartphone è importante e si allinea con quello fatto da Galaxy S9+ in passato anche se con qualche differenza sicuramente dovuta alla mancanza ancora dell'ottimizzazione del device. Parliamo comunque per onore di cronaca di un valore di 2737 in single core mentre in multi core di 9064.

290518_Note.jpg

Interessante però scoprire come il nuovo Note 9 di Samsung potrebbe offrire molto agli utenti da un punto di vista di storage interno perché la versione apparsa sul portale di Geekbench ha permesso di scoprire che la dotazione del device da un punto di vista di storage è pari a 512GB. Non solo perché una fonte anonima afferma come Samsung potrebbe anche distribuire una versione speciale proprio con storage da 512GB e ben 8GB di RAM.

Nessuna conferma su questo come nessuna conferma si ha sulle immagini del pannello anteriore che viene reputato proprio al nuovo phablet dell'azienda sud coreana. In questo caso il nuovo device vede poche differenze con il passato Note 8 visto che rimangono i due fori a sinistra della capsula auricolare per lasciare spazio al lavoro delle cam anteriori nel riconoscimento del volto. Mentre tutto il resto rimane al solito posto con poche differenze di dimensioni almeno da queste prime foto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw29 Maggio 2018, 17:44 #1
Avrà anche tanta potenza, ma a distanza di 1 anno ancora non sta dietro ad A11 Bionic in geekbench.
Gyammy8529 Maggio 2018, 17:52 #2
Design simile al note 8, non lo avrei mai detto
Marko#8829 Maggio 2018, 18:01 #3
Originariamente inviato da: dwfgerw
Avrà anche tanta potenza, ma a distanza di 1 anno ancora non sta dietro ad A11 Bionic in geekbench.


Eh infatti gli smartphone si comprano per stare tutto il giorno su Geekbench.
acerbo29 Maggio 2018, 19:49 #4
Originariamente inviato da: Gyammy85
Design simile al note 8, non lo avrei mai detto


se vuoi lo schermo con la tacca puoi sempre comprarti un iphone o uno dei suoi tanti cloni cinesi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^