OnePlus Nord N10 5G e N100 riceveranno un solo ''importante'' aggiornamento. Peccato!

OnePlus Nord N10 5G e N100 riceveranno un solo ''importante'' aggiornamento. Peccato!

Nessun buona notizia da parte di OnePlus e della sua nuova serie di smartphone Nord. L'azienda ha fatto sapere che per OnePlus N10 5G ma anche per N100 non ci saranno aggiornamenti futuri oltre a quelli di Android 11.

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Telefonia
OnePlus
 

Brutte notizie per tutti coloro che hanno hanno acquistato o, sono in procinto di farlo, i nuovi OnePlus N10 5G o OnePlus N100. L'azienda cinese infatti ha appena dichiarato di non voler aggiornare questi due smartphone se non per un solo ''major update''. Questo significa che i due smartphone OnePlus potranno ricevere sì il nuovo Android 11 con la OxygenOS 11 ma non andranno oltre. Uno schema che in qualche modo sembra essere nuovo per OnePlus che fino ad ora non aveva mai precluso l'aggiornamento futuro dei propri smartphone.

OnePlus N10 5G e N100: solo un ''major update''

OnePlus Nord è una nuova serie nata da qualche mese e che ha visto appunto la nascita di tre nuovi smartphone in pochi mesi. Il primo, il vero top di gamma della serie, il OnePlus Nord ha ottenuto tutto quello che riguarda la filosofia dell'azienda con materiali, hardware ma anche altre cure che l'azienda ha sempre posto nei sui device. OnePlus N10 5G ma anche N100 sono invece smartphone più economici che hanno però lasciato l'amaro in bocca, se mi passate il termine, perché non posseggono quelle caratteristiche che hanno sempre fatto capire di trovarsi di fronte ad uno smartphone OnePlus.

Le dichiarazioni di OnePlus dunque arrivano come uno schiaffo agli utenti della community. In questo caso dunque i due device di nuova generazione dell'azienda vedranno solo un unico aggiornamento ''importante'', in linea, secondo OnePlus con la fascia di prezzo a cui sono venduti. Chiaramente i due device non potranno altro che godere comunque di due anni per quanto concerne gli aggiornamenti per la sicurezza.

Di fatto è inevitabile non commentare con un ''peccato'' questa notizia che va a confrontarsi fortemente con l'attenzione che OnePlus ha sempre dedicato alla community e soprattutto agli aggiornamenti dei propri smartphone. Addirittura OnePlus 5 e 5T vengono tuttora aggiornati e dunque perché non concentrarsi anche su device come questi che comunque sembravano avere importanza per OnePlus vista proprio la volontà di aggredire il mercato meno top di gamma? Per fortuna OnePlus Nord verrà invece aggiornato non con un singolo major update a differenza dei suoi fratelli minori.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marcus Scaurus12 Novembre 2020, 11:36 #1
Da felice ex possessore (rubato) di un 3T non posso che rammaricarmi per OnePlus. Già gli aumenti di prezzo ingiustificati mi avevano già fatto optare per uno Xiaomi... Ora si chiude proprio la porta.
dirac_sea12 Novembre 2020, 13:33 #2
Ecco... perdono il pelo ma non il vizio. Anche con il valido modello Oneplus X avevano effettuato un aggiornamento in croce da Android 5 ad Android 6 peraltro con enorme ritardo. Poi il buio totale e l'abbandono nel limbo. Per fortuna che è stato possibile aggiornare sino ad oggi (Android 10 ) con rom valide tipo la Cyanogen e la LineageOS.
Male, OnePlus, male...
Yokoshima12 Novembre 2020, 15:07 #3
In un momento storico così difficile e con aziende come Samsung che puntano a dare fino a 3 (tre) major release sulla linea S, Note ed A, One Plus pensa bene di chiudere la porta in faccia a tutti i clienti (già acquisiti) che si trovano con il cerino in mano.

One Plus: paghi "poco", prendi poco.
Yokoshima12 Novembre 2020, 15:11 #4
Originariamente inviato da: dirac_sea
Ecco... perdono il pelo ma non il vizio. Anche con il valido modello Oneplus X avevano effettuato un aggiornamento in croce da Android 5 ad Android 6 peraltro con enorme ritardo. Poi il buio totale e l'abbandono nel limbo. Per fortuna che è stato possibile aggiornare sino ad oggi (Android 10 ) con rom valide tipo la Cyanogen e la LineageOS.
Male, OnePlus, male...


Fui un entusiasta possessore della prima ora di One Plus X, dell'HW non ho nulla di cui lamentarmi; tuttavia del supporto software e la totale mancanza di comunicazione ne ebbi per mesi.

One Plus non sa innovarsi e sopratutto non sa come tenere il filo di quello che fa.
saramileo12 Novembre 2020, 17:15 #5
Sinceramente non ci vedo tutto sto problema.

Punto primo di che target stiamo parlando?
Di entry level che non finiranno di sicuro in mano a gente appassionata che vuole sempre l'ultimo aggiornamento.

Anche se dopo l'unico "major update" non ne riceveranno altri, continueranno a fare il loro lavoro egregiamente, come del resto fanno ancora oggi molti telefoni con versioni di android più datate. Quello che conta realmente sono i 24 mesi di patch di sicurezza e quelli ci sono anche su questi modelli.

Per il resto, preferisco persare che si potranno dedicare maggiormente ai modelli di fascia più alta. Come del resto mi sembra stiano facendo...
Anche io sul mio muletto OP5, ho appena ricevuto l'ennesimo aggiornamento. sarà l'ultimo? Sicuramente si, ma ne sono soddisfatta.. Tanto ormai la scimmia tecnologica è andata su modelli più recenti e lui comunque girerà bene per altri anni con questa versione.

In fin dei conti mi pare che sui modelli entry level come questi, gli altri marchi non diano tutto questo gran supporto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^