Nexus S anche in Italia a partire da 549 euro

Nexus S anche in Italia a partire da 549 euro

Annunciato ieri il lancio sul mercato italiano del nuovo Google-fonino, disponibile da febbraio a 549 euro tasse incluse

di Davide Fasola pubblicata il , alle 09:29 nel canale Telefonia
GoogleNexus
 

Al momento dell'ufficializzazione della release della nuova versione del sistema operativo Android, Google aveva anche annunciato il lancio del primo smartphone che avrebbe portato in dote Gingerbread e il bagaglio di innovazione che ne consegue. Si trattava di Nexus S, prodotto da Samsung, al contrario del suo predecessore, il Nexus One marchiato HTC.

Tra i primi ad annunciare la commercializzazione del terminale, BestBuy, tramite cui, a partire dal 16 dicembre dello scorso anno negli USA e dal 20 dello stesso mese nel Regno Unito, è stato possibile acquistare il nuovo Google-fonino. È, invece, di ieri il comunicato ufficiale di Samsung che annuncia il lancio di Nexus S anche sul mercato italiano, a partire da febbraio ad un prezzo di 549 euro IVA inclusa.

Come già anticipato, lo smartphone prodotto dalla casa sudcoreana, è equipaggiato con un processore Hummingbird da 1GHz, connettività quad-band, GSM, Wi-Fi e tri-band HSPA, presente anche il ricevitore GPS e il supporto alla tecnologia NFC. La cover posteriore ospita poi la fotocamera da 5 megapixel con flash LED e autofocus. Memoria interna da 16 GB e batteria da 1500 mAh completano la carrellata delle specifiche più rilevanti.

Specifiche che corrispondono a quelle della versione US del terminale, fatta eccezione per un componente: il display. Nella versione distribuita oltre oceano, infatti, Nexus S monta un pannello Super AMOLED Plus mentre in Italia giungerà con un display a tecnologia Super Clear LCD.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

84 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nenco25 Gennaio 2011, 09:32 #1
Siamo i più sfigati

comunque prezzo spropositato
Aryan25 Gennaio 2011, 09:36 #2
Si sono fot..ti il cranio!!! In USA costa 400€, in GB 480€, in Italia 550€ e senza SuperAmoled...

Il fratello Galaxy S lo si trova NUOVO a 400€, in offerta all'Iper a 385€, e questo con caratteristiche simili o addirittura leggermente inferiori 550?!?!?!
E in più senza il costo di personalizzazioni della casa costruttrice che cmq i programmatori deve pur pagarli...
gomax25 Gennaio 2011, 09:38 #3
Buon hardware; bella c@g@t@ la commercializzazione italiana senza superamoled. A maggior ragione, prezzo fuori dal mondo. E poi anche il design mi sembra un pò troppo "paffuto" rispetto alla concorrenza.

Ciao
montanaro7925 Gennaio 2011, 09:49 #4
non sono sorpreso del prezzo ... chissà perché ...
e poi ci si lamenta se la gente compra all'estero ... ç_ç
Tedturb025 Gennaio 2011, 09:52 #5
prezzo fuori dal mondo.. epic fail
monkey.d.rufy25 Gennaio 2011, 09:54 #6
fiero di averlo preso negli usa
~Bl4k25 Gennaio 2011, 09:56 #7
50 euro in piu c'e iphone 4 e a 100 in meno il galaxy S, costa un fottio, gli hanno castrato lo schermo, MA A COSA SERVE?
monkey.d.rufy25 Gennaio 2011, 10:00 #8
Originariamente inviato da: ~Bl4k
50 euro in piu c'e iphone 4 e a 100 in meno il galaxy S, costa un fottio, gli hanno castrato lo schermo, MA A COSA SERVE?


raga però vorrei spezzare una lancia a favore del nexus s

è un terminale che non punta alle vendite come può essere il galaxy S

il nexus è destinato ai più smanettoni, in particolare agli sviluppatori e di conseguenza non si punta ad una vendita con grosse cifre

il galaxy s ha venduto più di 10 milioni e presto arriverà il galaxy 2
Redvex25 Gennaio 2011, 10:05 #9
Se non erro non puoi neanche mettere una sd esterna.
Domanda: ma solo in italia senza superamoled.
Ho un galaxy s da poco e venendo da un iphone 3gs devo dire che lo schermo superamoled è un must da avere.
Buby8425 Gennaio 2011, 10:11 #10
beh mi sembra gisuto pagarlo di piu` che negli altri stati e non avere nemmeno il super amoled :P
cmq costa troppo, se lo possono tenere.
l'unica cosa che mi ispirava era il supporto ufficiale di google.
con l'x10 ho avuto una delusione riguardo gli aggiornamenti, con questo non credo si abbia questo problema

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^