In arrivo per ottobre il tablet Nokia basato su ARM e MeeGo?

In arrivo per ottobre il tablet Nokia basato su ARM e MeeGo?

Incrociando i dati di due notizie si possono trarre interessanti conclusioni: Meego per dispositivi ARM è previsto per ottobre, con una pre-alfa il 30 giugno, e Nokia sta preparando un tablet ARM per la fine dell'anno. È in arrivo il primo tablet Nokia basato su MeeGo?

di pubblicata il , alle 10:50 nel canale Telefonia
NokiaARM
 

Come ricorderete abbiamo installato e provato MeeGo, il sistema operativo nato dalla collaborazione tra Intel e Nokia e la fusione tra Moblin e Maemo, nella sua versione per netbook basati su Intel Atom, auspicando in quell'occasione l'accorciamento dei tempi per il rilascio della versione per smartphone, visto che il sistema pare essere abbastanza promettente.

[HWUVIDEO="681"]MeeGo su un netbook, lo abbiamo provato[/HWUVIDEO]

Il lavoro per rendere il sistema operativo utilizzabile sui dispositivi di piccole dimensioni sta richiedendo parecchio lavoro, ma sembra, stando a quanto riporta Unwired View, che il 30 giugno possa essere la data di rilascio di una primissima versione pre-alfa di MeeGo per dispositivi basati su processori ARM. Nelle parole di Valtteri Halla, che in Nokia dirige il comparto dedicato a Meego, si hanno anche dettagli sulla data prevista per la versione finale, al momento programmata per ottobre.

È interessante incrociare questa notizia con un'indiscrezione in arrivo da Taiwan, per l'esattezza da DigiTimes, secondo la quale Nokia sta preparando un tablet su piattaforma ARM da rilasciare nell'ultimo trimestre dell'anno. Mettendo insieme le due cose si può ipotizzare che Nokia sia intenzionata ad arrivare sul mercato nei mesi autunnali con un tablet basato su piattaforma hardware ARM e software MeeGo. Sarà interessante vedere poi se potranno beneficiare del rilascio di MeeGo per ARM anche i possessori degli Internet Tablet di Nokia, primo fra tutti il Nokia N900.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fabri8523 Giugno 2010, 11:01 #1
FINALMENTE !

Questo sarà il dispositivo finale a mio avviso.
Aggiornamenti sempre e comunque.

Garanzia illimitata di supporto per l'utente. Come faccio a saperlo?
Meego è sviluppato da intel e nokia, ma questo non basta perché è affidato interamente alla LINUX FOUNDATION.
Ricordo a tutti che non è una società dove il suo obiettivo è il guadagno.
ulk23 Giugno 2010, 11:04 #2
Staremo a vedere.
CaproLIVE23 Giugno 2010, 11:07 #3
sono fiducioso! =D
PhoEniX-VooDoo23 Giugno 2010, 11:11 #4
che palle sto TV Tech, HWUpgrade è l'unico sito al mondo a non avere un video player integrato, quanto ci vorra mai a farne uno? (se proprio ci fa schifo usarne uno dei tanti disponibili..)
Narkotic_Pulse___23 Giugno 2010, 12:17 #5
Originariamente inviato da: fabri85
Meego è sviluppato da intel e nokia, ma questo non basta perché è affidato interamente alla LINUX FOUNDATION.

eh si, paragonare la linux foundation ad azienducce della domenica come nokia e intel è proprio furbo, contando che lo sviluppo di meego è opera di intel e nokia (maemo & moblin) e che la linux foundation non centra una mazza.
fabri8523 Giugno 2010, 12:29 #6
Originariamente inviato da: Narkotic_Pulse___
eh si, paragonare la linux foundation ad azienducce della domenica come nokia e intel è proprio furbo, contando che lo sviluppo di meego è opera di intel e nokia (maemo & moblin) e che la linux foundation non centra una mazza.


E' meglio che ti studi un po di cose prima.
Evidentemente non conosci bene cosa sia e cosa possa fare la Linux Foundation.
Se dici non centra una mazza non hai capito qual'è la forza di Meego.

E' la stessa che ha portato LINUX sul 90% dei server.
Senza contare che è una associazione NO PROFIT. Tutto a vantaggio dell'utente. Come sempre è stato con l'opensource.

http://www.linuxfoundation.org/lp/page/meego
http://www.top500.org/charts/list/35/os
Progeny23 Giugno 2010, 13:03 #7
90% dei server? i server che hanno architettura diversa da x86 sono il 90%? ma anche no...
poi non è tutto oro quello che luccica, l'opensource è gratis è vero, ma da qualche parte si deve pur mangiare... L'ASSISTENZA agli UTENTI.

ma siamo sicuri che l'opensource conviene sempre?
dal paragrafo 15 del vangelo General Public License v3 (http://www.gnu.org/licenses/gpl-3.0.txt)
15. Disclaimer of Warranty.

in parole spicciole: qui non c'è garanzia, se si rompe qualcosa, so' problemi tuoi...

tutto questo non per screditare Linux, visto che ci lavoro con i sistemi *nix, è solo per chiarire, che se pagate 10 euro di più per un sistema non-open non lamentatevi visto che potrete usufruire dei diritti previsti per legge ai consumatori (come la garanzia)
MaxArt23 Giugno 2010, 13:04 #8
Originariamente inviato da: fabri85
Senza contare che è una associazione NO PROFIT.
Appunto: vuol dire che non ha nessun interesse a rendere il prodotto appetibile.
Per fortuna che ci lavorano Intel e soprattutto Nokia...
chiaro_scuro23 Giugno 2010, 13:52 #9
>in parole spicciole: qui non c'è garanzia, se si rompe qualcosa, so' problemi tuoi...
Vorrei vedere quante volte un'azienda produttrice/distributrice di sistemi operativi commerciali ha risarcito qualcuno per i danni derivanti dal sistema operativo.
Se veramente fossero obbligate a sganciare la grana non esisterebbero gli antivirus et simili....

Detto questo anch'io uso sistemi operativi commerciali come windows server e red hat perchè richiesti da alcuni software importanti mentre per tutto il resto uso debian. In 10 anni non ho mai, sottolineo mai, risolto un problema telefonando all'assistenza tecnica. La cosa bella è che cercando su internet ho trovato sempre la soluzione da me e in giornata!
Ah, se telefoni per capire come funzionano le licenze di windows, per quanto sono complicate, spesso riceverai delle risposte comiche.

Ciao.
extremelover23 Giugno 2010, 14:52 #10
Da ex utente Maemo dico: che se lo tengano!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^