HTC Desire, Legend e HD Mini: Android e Windows Mobile di ultima generazione

HTC Desire, Legend e HD Mini: Android e Windows Mobile di ultima generazione

HTC ha presentato due novità basate su sistema operativo Android (HTC Legend e Desire) e il fratellino dell'HD2, l'HTC HD Mini, con sistema operativo Microsoft Windows Mobile 6.5.3

di pubblicata il , alle 17:22 nel canale Telefonia
HTCAndroidMicrosoftWindows
 

Forte dell'esperienza della costruzione del Nexus One, il googlephonino, HTC ha presentato la sua interpretazione dello smartphone high-end basato su Android 2.1, l'HTC Desire. Simile nella dotazione di serie, che comprende processore Qualcomm Snapdragon a 1GHz e display capacitivo AMOLED 3,7" WVGA (800x480 pixel), HTC Desire aggiunge un joystick ottico e la personalizzazione software dell'interfaccia HTC Sense, con tutta una serie di widget per popolare l'homescreen delle applicazioni, dei contenuti e dei social network più utilizzati e una gestione semplificata grazie alle gesture multitouch.

HTC Desire arriverà sul mercato già compatibile con Flash 10.1 e quindi in grado di fornire un'esperienza web e multimediale completa. Completano la sua dotazione di serie la fotocamera da 5 megapixel, la connettività Wi-Fi, Bluetooth 2.1 e HSPA, il jack stereo da 3,5mm, l'antenna GPS, la bussola digitale e lo slot microSD, che affianca la memoria ROM e RAM, rispettivamente pari a 512 e 576 megabyte.

HTC Legend invece offre un display più piccolo e di risoluzione inferiore, 3,2" di diagonale e HVGA, sempre basato su tecnologia AMOLED e punta a farsi notare per il corpo in alluminio "unibody", privo di giunture e dall'aspetto elegante e robusto. Anche questo terminale si basa su sistema operativo Android 2.1 e raccoglie idealmente l'eredità dell'HTC Hero, richiamandone l'ergonomia, ma sostituendo la trackball con il mouse ottico. La sua dotazione di serie comprende: HSPA, Wi-Fi, A-GPS, processore a 600MHz, 384MB RAM, 512MB ROM , jack 3,5mm, fotocamera da 5 megapixel con autofocus e LED flash.

Anche HTC batte la stessa strada scelta da Sony Ericsson e ha presentato una versione rimpicciolita di uno dei terminali di alta gamma: in questo caso parliamo dell'HTC HD2, che vede l'arrivo del fratellino HTC HD Mini, che porta in dote l'ultima release di Window Mobile 6.5, la 6.5.3 Maldive, affiancata dall'interfaccia HTC Sense. La tabella delle specifiche tecniche riporta poi: display capacitivo da 3,2" con risoluzione HVGA (320x480 pixel), processore a 600MHz, connettività Wi-Fi, HSPA e Bluetooth 2.1, solt microSD, memoria ROM pari a 512MB e RAM a 384MB, GPS, jack da 3,5" e browser Opera Mobile preinstallato.

Nel breve video qui sotto abbiamo raccolto le prime immagini e impressioni sui nuovi terminali.

[HWUVIDEO="580"]HTC Desire, Legend e HD Mini al MWC 2010[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Stech198717 Febbraio 2010, 17:31 #1
[OT]Mi domando: se per ipotesi io volessi prendere l'HTC Desire e metterci WM potrei farlo? O anche viceversa prendendo un terminale WM montare Android...?[/OT]
aldarev17 Febbraio 2010, 17:38 #2
Originariamente inviato da: Stech1987
Mi domando: se per ipotesi io volessi prendere l'HTC Desire e metterci WM potrei farlo?


Con sblocco del Bootloader ed acquisizione dei diritti di Root la cosa è fattibile teoricamente(non so poi se è realizzabile praticamente, io al massimo le rom cooked le installo e non mi interesso a come si fanno )... sempre che qualcuno si occupi di creare una ROM con OS WM.

La cosa contraria si stava cercando di fare (avevo il Touch HD prima e so che avevano iniziato lo sviluppo di una rom con Android, ma aveva problemi di stabilità. Ora i lavori saranno andati avanti ma avendo un pda phone con Android il problema non si pone Il prossimo Natale tornerò a passare a WM perchè sono curioso di provare il 7 :sisi:
alexsky817 Febbraio 2010, 17:51 #3
Originariamente inviato da: Stech1987
[OT]Mi domando: se per ipotesi io volessi prendere l'HTC Desire e metterci WM potrei farlo? O anche viceversa prendendo un terminale WM montare Android...?[/OT]


in effetti sarebbe bello se, su questi terminali, si potesse installare facilmente un altro SO esattamente come sui pc di casa
Mparlav17 Febbraio 2010, 18:12 #4
Si possono ipotizzare 500, 400 e 300 euro ivati rispettivamente come prezzi di lancio? Qualcuno ne sa' di più?
Dark Schneider17 Febbraio 2010, 18:18 #5
Originariamente inviato da: Mparlav
Si possono impotizzare 500, 400 e 300 euro ivati rispettivamente come prezzi di lancio? Qualcuno ne sa' di più?


Direi di si.
JackZR17 Febbraio 2010, 18:25 #6
Voglio un HTC con Maemo!!!
buothz17 Febbraio 2010, 18:29 #7
ho avuto occasione di provare Android con un Magic e devo dire che l'idea di spendere dei soldi per questi terminali mi alletta particolarmente. Finalmente la risoluzione di 800x480 (alla N900) buona per navigare, direi Desire di nome e di fatto. Le uniche cose che fin'ora mi hanno tenuto lontano da un Hero sono la risoluzione (è più alta quella di un 5800 porca miseria!) e la fotocamera, mi aspetto molto da questi terminali.
Sarebbe bello anche poter aggiornare l'os finché l'hw lo permette, ho sentito che il magic non avrà la 2.1 di Android peccato... cmq finalmente ci stiamo avvicinando a veri smartphone dove si naviga decentemente, con pieno supporto al cloud computing sempre più vicini a slate pc
domthewizard17 Febbraio 2010, 18:29 #8
brutta storia quello del pad ottico, se non è fatto benissimo (come quello del bb 85) i bestemmioni contro htc partono a raffica... e lo so perchè per quel poco che ho utilizzato l'hp voice messenger ho avuto quest'orribile esperienza
buothz17 Febbraio 2010, 18:45 #9
Originariamente inviato da: domthewizard
brutta storia quello del pad ottico, se non è fatto benissimo (come quello del bb 85) i bestemmioni contro htc partono a raffica... e lo so perchè per quel poco che ho utilizzato l'hp voice messenger ho avuto quest'orribile esperienza

se è come la fotocamera degli HTC siamo apposto cmq sai che partite a Crysis (ovviamente Android emula egregiamente una macchina x86...) ci escono con il pad ottico? Meglio che mouse e tastiera (e ora si apre una bella diatriba)
a parte gli scherzi seguo molti feed rss e girano video anteprime sui terminali con tanto di uso del pad ottico e fin'ora nessuno ha avuto da ridire, anche se per ora sono solo preview sono ottimista
Mi viene invece da ridire sul nexus one, praticamente HTC lo produce a Google che ha fatto un marketing pessimo con distribuzioni per ora pessima (solo usa), e HTC propone un prodotto molto simile, ma gli conviene farsi concorrenza così?
giromapa17 Febbraio 2010, 18:49 #10
Vi segnalo questa notizia per quanto rigurda il discorso dei due sistemi operativi: http://www.androidworld.it/2010/01/...windows-mobile/

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^