Honor presenta ufficialmente il nuovo Honor Play fatto per giocare. Anteprima

Honor presenta ufficialmente il nuovo Honor Play fatto per giocare. Anteprima

Sul palco dell'IFA 2018 di Berlino arriva ufficialmente anche in Europa e dunque in Italia, il nuovo Honor Play, lo smartphone presentato qualche tempo fa in Cina dotato di un comparto tecnico per il gaming. Ecco le sue caratteristiche.

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Telefonia
honor
 

Honor, sul palco dell'IFA 2018 di Berlino, presenta ufficialmente il nuovo Honor Play. Uno smartphone già visto in Cina ma che ora arriva anche in Italia oltre che in Europa. Un device caratterizzato da un design in qualche modo già visto sugli smartphone Honor ma che di fatto possiede un cambiamento importante al suo interno con un comparto tecnico di prestigio grazie al processore Kirin 970 di Huawei ma anche ad un algoritmo specifico capace di permettere allo smartphone di ottenere il massimo sul gaming.

[HWUVIDEO="2592"]Honor presenta ufficialmente il nuovo Honor Play fatto per giocare[/HWUVIDEO]

Honor Play è infatti in possesso di una tecnologia proprietaria denominata GPU Turbo capace di combinare software e hardware pronte ad aumentare le performance del 60% ma riducendo allo stesso tempo il consumo della CPU di ben il 30% che chiaramente non andrà ad impattare sulla batteria.

Honor Play: caratteristiche tecniche

Il nuovo Honor Play dunque vede innanzitutto un corpo realizzato completamente in alluminio con la caratteristica di avere angoli smussati e linee rotondeggianti. A livello tecnico l'azienda ha deciso di porre anteriormente un pannello da 6.3 pollici dalla risoluzione Full HD+ (1.080x2.340 pixel) con un form factor 19,5:9 e soprattutto con a presenza di un notch nella parte superiore.

Al suo interno però Honor Play non scherza e l'azienda pone l'ormai conosciuto e soprattutto collaudato processore Kirin 970 con GPU Mali-G72 MP12 caratterizzato non solo dalla NPU ossia la Neural Processing Unit ma anche dall'algoritmo GPU Turbo. A tutto questo viene aggiunta una memoria di 4GB di RAM ed uno storage interno da 64GB che potranno essere espansi con una MicroSD fino a 256GB.

A livello multimediale lo smartphone vede la presenza al posteriore di una fotocamera doppia con sensore da 16MPx ed apertura focale da f/2.2 a cui si aggiunge un sensore secondario da 2MPx con apertura focale da f/2.4. Anteriormente invece il device possiede una cam da 16MPx con apertura focale da f/2.0.

Infine la batteria è una 3.750 mAh che per fortuna possiede il fast charging e dunque garantirà una buona autonomia ma soprattutto la possibilità di ricaricarsi velocemente. Oltretutto Honor ha deciso di porre sullo smartphone Android 8.1 Oreo con la EMUI 8.2 personalizzata all'occorrenza.

Il nuovo Honor Play è disponibile da oggi sul sito hihonor ufficiale o in tutti i negozi in Italia ad un prezzo di 329€ nella versione da 4GB di RAM e 64GB di storage nelle colorazioni Blue, Nera e Ultra Violet. Presenti anche le Edizioni Speciali in colorazione Red e Black ad un prezzo di 349€. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ivanpsp30 Agosto 2018, 15:30 #1

Fatto per giocare?

Non capisco cosa rende questo smartphone particolarmente adatto a giocare considerando che GPU Turbo è stato reso disponibile come aggiornamento anche ad altri dispositivi equipaggiati con il 970, come il mio Mate 10 Pro che è stato aggiornato giusto stamattina.
monster.fx30 Agosto 2018, 15:53 #2
Originariamente inviato da: ivanpsp
Non capisco cosa rende questo smartphone particolarmente adatto a giocare considerando che GPU Turbo è stato reso disponibile come aggiornamento anche ad altri dispositivi equipaggiati con il 970, come il mio Mate 10 Pro che è stato aggiornato giusto stamattina.


Io penso che "fatto per giocare" e smartphone stonino insieme.
Ho un MI6, top di gamma fino a 2 mesi fa, che sovrasta Samsung S8,iPhone 7, e da' filo da torcere a Galaxy S9 e iPhone8/X(Mi8 li supera entrambi in tutti i confronti), e tutti questi gioconi non li vedo . Provato Asphalt 9 e altri giochini pesanti e girano senza esitazioni.
Sto provando anche la Beta di Fortnite(visto che il dispositivo è compatibile e Epic mi ha autorizzato)e gira molto bene. Ma l'assenza di mouse e tastiera o di un pad rendono il gioco poco fruibile.
toniz30 Agosto 2018, 16:13 #3
ci mancherebbe che un SD835 ti creasse problemi nei giochi

diciamo che dicono che vale "per giocare" perche' ha una soc discreto e una batteria meno cessosa di altri.

si puo' giocare con tanta roba ... e ci sono giochi e giochi.

credo che da un SD636 in su giri bene tutto.
[?]30 Agosto 2018, 17:08 #4
Originariamente inviato da: monster.fx
Io penso che "fatto per giocare" e smartphone stonino insieme.
Ho un MI6, top di gamma fino a 2 mesi fa, che sovrasta Samsung S8,iPhone 7, e da' filo da torcere a Galaxy S9 e iPhone8/X(Mi8 li supera entrambi in tutti i confronti), e tutti questi gioconi non li vedo . Provato Asphalt 9 e altri giochini pesanti e girano senza esitazioni.
Sto provando anche la Beta di Fortnite(visto che il dispositivo è compatibile e Epic mi ha autorizzato)e gira molto bene. Ma l'assenza di mouse e tastiera o di un pad rendono il gioco poco fruibile.


Ma l'hai visto girare Asphalt su Iphone 8? Se si... sai che la resa non c'entra niente con quella che puoi vedere sul tuo telefono o su un S8, al di la che il tuo telefono sia buono.
Semplicemente su Iphone c'è un ottimizzazione che su Android non c'è, lo vede pure un orbo.
calabar30 Agosto 2018, 21:00 #5
Io piuttosto mi chiedo come sia possibile che da mesi si parli di questa tecnologia "GPU Turbo", che a parole sembra avere tra il miracoloso e il magico, e non ci sia mai stato un approfondimento a riguardo.

Dato che io ai miracoli non credo, e immagino buona parte dell'utenza di questo sito, credo che parlare dell'argomento sia doveroso. O forse si preferisce che il marketing ci stordisca tutti?
Non è possibile vedere una bella recensione con i test prime e dopo, e il confronto con telefoni di altre marche e hardware simile?

Originariamente inviato da: [?]
Ma l'hai visto girare Asphalt su Iphone 8?

Lui dice di si, e che sul suo MI8 va meglio. Non so se sia vero, ma direi che per lui la famosa "ottimizzazione" dell'iPhone che citi perde nei confronti del più umile MI8.
monster.fx30 Agosto 2018, 22:19 #6
Originariamente inviato da: [?]
Ma l'hai visto girare Asphalt su Iphone 8? Se si... sai che la resa non c'entra niente con quella che puoi vedere sul tuo telefono o su un S8, al di la che il tuo telefono sia buono.
Semplicemente su Iphone c'è un ottimizzazione che su Android non c'è, lo vede pure un orbo.


Sinceramente non capisco un attacco simile.
Ho avuto fino a 6 mesi fa un iPhone 4s(quindi un terminale molto vecchio) e Asphalt 8 girava senza esitazione, mentre su terminali più recenti con indice Antutu 10volte superiore arrancava.
I titoli iOS sono progettati ad hoc in quanto non c'è frammentazione e devono girare su HW presente su 8 terminali(a partire da A6 fino all'attuale A11), mentre su Android bisogna divincolarsi tra mediatek, Snapdragon,Kirin,...

Detto questo non capisco il senso di smartphone gaming. Quali sono questi titoloni? Gaming=titoli tripla A
Il resto è casual gaming e vanno bene dispositivi medio gamma.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^